Power trio

formazione musicale composta da tre membri

Un power trio è un formato di gruppo musicale caratterizzato da una particolare formazione: batterista, bassista e chitarrista. Uno dei tre componenti è spesso anche cantante.

Band storicheModifica

Negli anni sessanta vi erano quattro grandi power trio : The Jimi Hendrix Experience[1], Cream[2], The Nice[3] e Blue Cheer[4]; essi ebbero tutti un grande successo commerciale, ma nello stesso tempo una durata molto breve (eccetto i Blue Cheer). Negli anni settanta ne nacquero delle altre, come: The Police, i Rush, la Jon Spencer Blues Explosion, i Motörhead e gli ZZ Top.

Gli anni novantaModifica

Negli anni novanta vi erano power trio heavy metal quali: Blue Murder, Venom, High on Fire, Sodom e Immortal.

Dagli anni duemilaModifica

Gruppi più recenti che utilizzano questa particolare formazione sono ad esempio i Muse, i Wolfmother, i Green Day, i Blink 182 e molti altri, mentre In italia alcune formazioni a tre elementi sono i Verdena, i Ministri e Tre Allegri Ragazzi Morti. Il "power trio" si può ritenere la forma più semplice di rock-band, a parte rari esempi di one-man band (ad esempio Burzum) o di band composte da due elementi (come ad esempio i White Stripes, i Black Keys o i Bud Spencer Blues Explosion).

NoteModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica