Esempio di Powermove

Powermove (trad. movimento di potenza) è una categoria di mosse di break dance che prevede la rotazione attorno a una parte del corpo o la ripetizione veloce di una mossa, creando un flusso di movimento continuo molto spettacolare. I primi powermove erano dei semplici Spin, ovvero delle rotazioni attorno a un punto del corpo partendo da una spinta iniziale. Negli anni ottanta specialmente a Los Angeles i b-boys apportano delle innovazioni che rendono i powermove sempre più complessi ed aerei. I powermove non sono dei semplici esercizi acrobatici, ma una modalità con cui poter ballare ed esprimere la propria creatività.

Storia ed EvoluzioneModifica

Possiamo dividere le powermove in due categorie:

Old school (fino agli anni ottanta)Modifica

  • Drill o One Shot Headspin
  • Backspin - prima evoluzione
  • Swipes
  • 1990 - prima evoluzione
  • Hand Glide
  • Track
  • Coin Drop

New School (dagli anni novanta ad oggi)Modifica

I PowermoverModifica

Con "Powermover" indichiamo quei b-boys specializzati esclusivamente in powermove. Sebbene i powermover abbiano portato una grande innovazione nella loro categoria di mosse, spesso risultano essere poco inclini a "ballare", prediligendo solamente il fattore tecnico di questa disciplina.

Di seguito alcuni powermover che hanno contribuito all'evoluzione delle powermove.

Powermover Old schoolModifica

Powermover New SchoolModifica

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Hip hop: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di hip hop