Apri il menu principale
Powerslave
ArtistaIron Maiden
Tipo albumStudio
Pubblicazione3 settembre 1984
Durata50:35
Dischi1
Tracce8
GenereHeavy metal
EtichettaEMI
ProduttoreMartin "Pool Bully" Birch
Registrazione1984, Compass Point Studios, Nassau (Bahamas)
FormatiLP, MC, CD, download digitale
Certificazioni
Dischi d'oroGermania Germania[1]
(vendite: 250 000+)
Regno Unito Regno Unito[2]
(vendite: 100 000+)
Spagna Spagna[3]
(vendite: 50 000+)
Dischi di platinoCanada Canada (2)[4]
(vendite: 200 000+)
Stati Uniti Stati Uniti[5]
(vendite: 1 000 000+)
Iron Maiden - cronologia
Album precedente
(1983)
Album successivo
(1985)
Singoli
  1. 2 Minutes to Midnight
    Pubblicato: 6 agosto 1984
  2. Aces High
    Pubblicato: 22 ottobre 1984

Powerslave è il quinto album in studio del gruppo musicale britannico Iron Maiden, pubblicato il 3 settembre 1984 dalla EMI.

L'album ha venduto più di 10 milioni di copie, risultando il primo disco degli Iron Maiden a superarle dopo The Number of the Beast.

Indice

Il discoModifica

CopertinaModifica

I membri del gruppo scelsero il tema egizio, di moda negli anni ottanta, anche a seguito di un viaggio del chitarrista Dave Murray in Egitto.

Le canzoniModifica

RistampeModifica

Come per il resto della discografia degli Iron Maiden, anche Powerslave fu ristampato nel 1995 con allegato un secondo CD contenente le b-side dei due singoli estratti dall'album (Aces High e 2 Minutes to Midnight).

Un'altra ristampa fu fatta nel 1998, con contenuti multimediali inerenti all'album stesso. In questa versione, inoltre, vi è una variazione nella durata di Back in the Village, a causa dello spostamento, alla fine del brano, dell'introduzione della title-track.

TracceModifica

  1. Aces High – 4:29 (Steve Harris)
  2. 2 Minutes to Midnight – 6:00 (Adrian Smith, Bruce Dickinson)
  3. Losfer Words (Big 'Orra) – 4:13 (musica: Steve Harris)
  4. Flash of the Blade – 4:02 (Bruce Dickinson)
  5. The Duellists – 6:07 (Steve Harris)
  6. Back in the Village – 5:20 (Adrian Smith, Bruce Dickinson)
  7. Powerslave – 6:48 (Bruce Dickinson)
  8. Rime of the Ancient Mariner – 13:36 (Steve Harris)
CD bonus presente nella riedizione del 1995
  1. Rainbow's Gold – 4:57 (Terry Slesser, Kenny Mountain)originariamente interpretata dai Beckett
  2. Mission from 'Arry – 6:42 (Steve Harris, Nicko McBrain)
  3. King of Twilight – 4:53 (Nektar)originariamente interpretata dai Nektar
  4. The Number of the Beast (Live) – 4:57 (Steve Harris)
Contenuto multimediale nell'edizione rimasterizzata
  1. 2 Minutes to Midnight (Adrian Smith, Bruce Dickinson)
  2. Aces High (Steve Harris)

FormazioneModifica

ClassificheModifica

NoteModifica

  1. ^ (DE) Gold/Platin Datenbank, Bundesverband Musikindustrie. URL consultato il 24 maggio 2015.
  2. ^ (EN) BRIT Certified, British Phonographic Industry. URL consultato il 24 maggio 2015. Digitare "Iron Maiden" in "Keywords", dunque premere "Search".
  3. ^ (ES) Productores de Música de España, Solo Exitos 1959–2002 Ano A Ano: Certificados 1979–1990, 1ª ed., ISBN 84-8048-639-2.
  4. ^ (EN) Gold/Platinum, Music Canada. URL consultato il 24 maggio 2015.
  5. ^ (EN) Iron Maiden, Powerslave – Gold & Platinum, Recording Industry Association of America. URL consultato il 24 maggio 2015.
  6. ^ a b c d e f g (DE) Iron Maiden - Powerslave, Schweizer Hitparade. URL consultato il 19 aprile 2014.
  7. ^ (EN) Top Albums/CDs - Volume 41, No. 7, October 20 1984, Library and Archives Canada. URL consultato il 19 aprile 2014 (archiviato dall'url originale il 1º dicembre 2017).
  8. ^ (FI) Timo Pennanen, Sisältää hitin - levyt ja esittäjät Suomen musiikkilistoilla vuodesta 1972, 1ª ed., Helsinki, Kustannusosakeyhtiö Otava, 2006, ISBN 978-951-1-21053-5.
  9. ^ (EN) Official Albums Chart Top 100: 09 September 1984 - 15 September 1984, Official Charts Company. URL consultato il 19 aprile 2014.
  10. ^ (ES) Fernando Salaverri, Sólo éxitos: año a año, 1959–2002, 1ª ed., Fundación Autor-SGAE, settembre 2005, ISBN 84-8048-639-2.
  11. ^ (EN) Iron Maiden Chart History, Billboard. URL consultato il 19 aprile 2014.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Heavy metal: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di heavy metal