Premi Magritte 2013

La cerimonia di premiazione della 3ª edizione dei Premi Magritte si è svolta il 2 febbraio 2013 al centro congressi Square di Bruxelles.

Il film che ha raccolto il maggior numero di premi è stato À perdre la raison, diretto da Joachim Lafosse, vincitore di quattro riconoscimenti su sette candidature, compresi quelli per miglior film e miglior regista.

Le nomination erano state annunciate il 10 gennaio 2013.

Per la prima volta viene istituita la categoria che premia la migliore opera prima, la cui opera vincitrice viene scelta dal pubblico.

Vincitori e candidati

modifica

Vengono di seguito indicati in grassetto i vincitori. Ove ricorrente e disponibile, viene indicato il titolo in lingua italiana e quello in lingua originale tra parentesi.

Miglior film fiammingo in coproduzione

modifica

Miglior sonoro

modifica

Migliori costumi

modifica

Miglior montaggio

modifica

Miglior cortometraggio

modifica

Miglioro documentario

modifica

A differenza delle altre categorie, il premio alla migliore opera prima è deciso dal pubblico. Non viene consegnato durante la cerimonia dei Magritte ma durante le Serate del Cinema Belga organizzate a margine del Festival di Cannes

Collegamenti esterni

modifica
  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Cinema