Apri il menu principale

Premi Oscar 2004

76ª edizione della cerimonia di premiazione degli Oscar

La 76ª edizione della cerimonia di premiazione degli Oscar si è tenuta il 29 febbraio 2004 al Kodak Theatre di Los Angeles. Il conduttore della serata è stato il comico statunitense Billy Crystal, un veterano del ruolo.

Le nomination dei film in concorso - che, in base al regolamento, sono stati immessi sul circuito cinematografico nell'anno precedente, il 2003 - erano state rese pubbliche il 27 gennaio 2004.

Il dominatore dell'edizione è stato il film di Peter Jackson Il Signore degli Anelli - Il ritorno del re, episodio finale della trilogia de Il Signore degli Anelli, che si è aggiudicato 11 statuette, eguagliando il record di Ben-Hur e Titanic, ma stabilendo un nuovo record, dato che li ha vinti su 11 nomination ricevute.

Vincitori e candidatiModifica

Vengono di seguito indicati in grassetto i vincitori.
Ove ricorrente e disponibile, viene indicato il titolo in lingua italiana e quello in lingua originale tra parentesi.

Miglior filmModifica

Miglior regiaModifica

Miglior attore protagonistaModifica

Migliore attrice protagonistaModifica

Miglior attore non protagonistaModifica

Migliore attrice non protagonistaModifica

Miglior sceneggiatura originaleModifica

Miglior sceneggiatura non originaleModifica

Miglior film stranieroModifica

Miglior film d'animazioneModifica

Miglior fotografiaModifica

Miglior montaggioModifica

Migliore scenografiaModifica

Migliori costumiModifica

Miglior truccoModifica

Migliori effetti specialiModifica

Migliore colonna sonoraModifica

Miglior canzoneModifica

Miglior sonoroModifica

Miglior montaggio sonoroModifica

Miglior documentarioModifica

Miglior cortometraggioModifica

Miglior cortometraggio documentarioModifica

Miglior cortometraggio d'animazioneModifica

Premio alla carrieraModifica

A Blake Edwards in riconoscimento alle sue sceneggiature, regie e produzioni, una quantità straordinaria di opere per il grande schermo.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Cinema