Premier Soccer League 2015-2016 (Sudafrica)

Premier Soccer League 2015-2016
ABSA Premiership 2015-2016
Competizione Premier Soccer League
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 57ª
Organizzatore Federazione calcistica del Sudafrica
Date dall'8 agosto 2015
al 22 giugno 2016
Luogo Sudafrica Sudafrica
Partecipanti 16
Formula Girone all'italiana A/R
Risultati
Vincitore Mamelodi Sundowns
(10º titolo)
Retrocessioni University of Pretoria
Jomo Cosmos
Statistiche
Miglior marcatore Zambia Collins Mbesuma (14)
Incontri disputati 240
Gol segnati 562 (2,34 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2014-2015 2016-2017 Right arrow.svg

La Premier Soccer League 2015-2016 è la 57ª edizione del massima serie del campionato sudafricano di calcio, la 20ª disputata con questa formula.

I Mamelodi hanno vinto il loro undicesimo titolo dominando la classifica con 14 punti di vantaggio sui secondi del Bidvest Wits. I nuovi arrivati della lega Jomo Cosmos sono caduti all'ultimo posto e sono retrocessi nella National First Division per la stagione 2016-17 assieme all'University of Pretoria.

Il capocannoniere è stato Collins Mbesuma dei Black Aces con 14 reti.[1]

StagioneModifica

NovitàModifica

Sono state promosse dalla National First Division 20014-2015 i Golden Arrows, come vincitori della serie cadetta, ed i Jomo Cosmos. Queste due compagini hanno preso il posto rispettivamente di AmaZulu, arrivati ultimi nella scorsa stagione di Premier Soccer League e Moroka Swallows.

FormulaModifica

La formula del campionato resta invariata rispetto a quella dell’anno precedente. Tutte le squadre si affronteranno in un girone all'italiana di andane ritorno.

Le prime due classificate si qualificheranno alla CAF Champions League 2017 mentre la terza classificata e la vincente della coppa nazionale si qualificheranno per la Coppa della Confederazione CAF 2017.

L’ultima classificata retrocederà direttamente nella National Firsr Division 2016-2017 mentre la penultima affronterà i playoff salvezza/promozione con la seconda non classificata della corrente stagione di National First Division.

AvvenimentiModifica

La prima parte di stagione è stata combattuta tra Bidvest Wits, Platinum Star e Mpumalanga Black Aces che si sono alternati nelle prime posizioni.

La seconda metà è stata invece completamente ad appannaggio dei Mamelodi Sundowns che una volta raggiunta la vetta della classifica, alla 14ª giornata, non l’hanno più lasciata fino a fine stagione, conquistando così il titolo.

Nella parte bassa della classifica invece, retrocedono come ultimi classificati i Jomo Cosmos e dopo lo spareggio retrocessione/promozione gli University of Pretoria.

SquadreModifica

Le squadre di calcio in Sudafrica tendono a utilizzare più stadi nel corso di una stagione per le partite casalinghe. La seguente tabella indicherà solo lo stadio utilizzato più spesso dal club per le partite casalinghe.[2]

Squadra Città Stadio Capacità Stagione precedente
Ajax Cape Town Città del Capo Cape Town Stadium 69070 5º posto
Bidvest Wits Johannesburg Bidvest Stadium 15000 3º posto
Bloemfontein Celtic Bloemfontein Free State Stadium 40911 7º posto
Chippa United Port Elizabeth Nelson Mandela Bay Stadium 48459 14º posto
Free State Stars Phuthaditjhaba Charles Mopeli Stadium 50000 9º posto
Golden Arrows Durban Princess Magogo Stadium 12000 1º posto in National Division
Jomo Cosmos Tembisa Makhulong Stadium 20000 2º posto in National Division
Kaizer Chiefs Johannesburg FNB Stadium (Soccer City) 94736 1º posto
Mamelodi Sundowns Pretoria Lucas Masterpieces Moripe Stadium 23900 2º posto
Maritzburg Utd Pietermaritzburg Harry Gwala Stadium 22000 8º posto
Mpumalanga Black Aces Nelspruit Mbombela Stadium 43589 10º posto
Orlando Pirates Johannesburg Orlando Stadium 40000 4º posto
Platinum Stars Phokeng Royal Bafokeng Stadium 44530 11º posto
Polokwane City Polokwane Peter Mokaba Stadium 45000 12º posto
SuperSport United Pretoria Lucas Masterpieces Moripe Stadium 23900 6º posto
University of Pretoria Pretoria Tuks Stadium 8000[3] 13º posto

Distribuzione squadreModifica

Manager e sponsorModifica

Squadra Manager Sponsor tecnico Mani sponsor
Ajax Cape Town   Roger De Sá[4] Adidas[5] Huawei[6]
Bidvest Wits   Gavin Hunt[7] Kappa[8] Bidvest[9]
Bloemfontein Celtic   Clinton Larsen Kappa[10] MTN[11]
Chippa United   Roger Sikhakhane Nike[12] Chippa Holdings
Free State Stars   Kinnah Phiri Maxed[13] Bonitas
Golden Arrows   Serame Letsoaka Mille Vacant
Jomo Cosmos   Jomo Sono Puma Vacant
Kaizer Chiefs   Steve Komphela Nike[14] Vodacom[15]
Mamelodi Sundowns   Pitso Mosimane[16] Nike[17] Ubuntu Botho
Maritzburg United   Mandla Ncikazi Umbro[18] Vacant
Mpumalanga Black Aces   Muhsin Ertuğral Umbro[19] ISPS Handa[20]
Orlando Pirates   Eric Tinkler Adidas[21] Vodacom[15]
Platinum Stars   Cavin Johnson Acelli[22] The Royal Marang Hotel
Polokwane City   Kosta Papić[23] XCO Vacant
SuperSport United   Gordon Igesund[24] Kappa[25] Engen Petroleum[26]
University of Pretoria   Sammy Troughton Umbro[27] WorkersLife[28]

ClassificaModifica

Pos.

Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1. Mamelodi Sundowns 71 30 22 5 3 55 20 +35
2. Bidvest Wits 57 30 17 6 7 44 24 +20
3. Platinum Stars (-1) 47 30 13 9 8 41 33 +8
4. Mpumalanga Black Aces 47 30 12 11 7 37 29 +8
5. Kaizer Chiefs 46 30 11 13 6 38 30 +8
6. Chippa United 45 30 13 6 11 42 39 +3
7. Orlando Pirates 41 30 11 8 11 38 30 +8
  8. SuperSport United 40 30 10 10 10 36 38 −2
9. Golden Arrows 40 30 11 7 12 28 35 −7
10. Ajax Cape Town 37 30 9 10 11 34 41 −7
11. Bloemfontein Celtic 36 30 8 12 10 30 26 +4
12. Free State Stars 35 30 9 8 13 28 37 −9
13. Polokwane City 31 30 7 10 13 31 44 −13
14. Maritzburg Utd 27 30 6 9 15 35 53 −18
  15. University of Pretoria 25 30 6 7 17 25 42 −17
  16. Jomo Cosmos 25 30 6 7 17 20 41 −21

Platunum Stars penalizzata di un punto per aver schierato un giocatore ineleggibile.[29]

Legenda:

      Campione, ammessa alla CAF Champions League 2017.
      Ammesse alla CAF Champions League 2017.
      Ammesse alla Coppa della Confederazione CAF 2017.
      Retrocesse.

Note:

Tre punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
In caso di arrivo di due o più squadre a pari punti, la graduatoria finale verrà stilata secondo la classifica avulsa tra le squadre interessate che prevede, in ordine, i seguenti criteri:
  • Punti negli scontri diretti
  • Differenza reti negli scontri diretti
  • Differenza reti generale
  • Reti realizzate in generale
  • Sorteggio

RisultatiModifica

TabelloneModifica

MAS BID PLS MBA KAC CHI ORL SSU GAR AJA CEL FSS POL MAR UOP JOM
Mamelodi Sundowns –––– 4-2 1-0 2-1 3-1 3-0 2-0 2-0 0-0 3-2 1-3 3-1 0-0 3-0 2-1 2-0
Bidvest Wits 1-0 –––– 1-1 1-2 0-1 1-1 1-0 1-0 3-2 2-1 0-0 0-0 5-0 2-0 2-1 3-1
Platinum Stars 0-0 0-4 –––– 1-0 2-0 3-2 2-1 0-2 2-0 3-0 2-3 1-2 3-0 1-1 2-0 1-0
Mpumalanga Black Aces 1-0 2-2 2-2 –––– 2-2 1-0 1-3 1-1 2-4 1-0 0-0 1-0 1-0 4-1 1-1 3-1
Kaizer Chiefs 0-0 2-1 1-2 1-0 –––– 0-2 1-3 2-1 3-1 0-0 0-0 4-0 1-1 3-2 1-1 0-1
Chippa United 0-1 1-3 4-1 2-1 0-0 –––– 2-0 0-2 0-0 3-1 2-1 2-0 2-1 2-2 4-0 2-1
Orlando Pirates 1-2 0-1 1-1 1-1 1-1 4-1 –––– 2-2 0-2 2-1 1-0 1-0 0-0 0-0 2-0 5-0
SuperSport United 0-2 0-2 1-3 0-0 1-4 1-1 1-0 –––– 1-2 1-3 1-1 1-0 2-2 2-2 2-0 0-0
Golden Arrows 2-1 0-1 1-0 1-2 0-2 0-2 1-4 0-3 –––– 1-1 0-0 1-0 1-0 1-1 1-0 1-0
Ajax Cape Town 0-0 1-0 1-1 2-2 1-1 1-1 1-2 0-1 1-0 –––– 2-2 2-1 2-1 3-1 0-0 2-2
Bloemfontein Celtic 0-1 2-1 1-1 0-2 0-1 0-1 1-0 1-1 0-0 5-0 –––– 1-2 1-1 0-1 1-1 1-0
Free State Stars 2-5 0-0 1-1 0-1 2-2 3-0 1-0 0-0 1-3 1-0 1-0 –––– 1-1 0-1 1-1 1-0
Polokwane City 1-3 0-1 1-0 0-0 1-1 1-0 0-0 4-1 1-2 1-4 3-2 0-2 –––– 3-1 2-2 2-1
Maritzburg Utd 2-3 1-2 1-1 0-2 1-1 0-2 3-3 1-2 2-0 1-0 0-2 2-3 2-3 –––– 2-4 0-0
University of Pretoria 0-3 0-1 0-2 1-0 1-2 3-0 0-1 0-2 2-1 0-1 0-2 2-2 3-0 0-1 –––– 1-0
Jomo Cosmos 0-2 0-1 1-2 0-0 0-0 4-3 1-0 2-4 0-0 1-2 0-0 1-0 1-0 1-3 1-0 ––––

CalendarioModifica

andata (1ª) 1ª giornata ritorno (30ª)
8-12
ago.
1-0 Supersport-Orlando 2-2 21 mag.
0-0 Maritzburg-Jomo 3-1
0-0 Chippa-Kaizer 2-0
1-0 G.Arrows-Pretoria 1-2
2-1 Bidvest-Ajax 0-1
0-0 Platinum-Mamelodi 0-1
0-1 FSS-B.Aces 0-1
3-2 Polokwane-Celtic 1-1
andata (2ª) 2ª giornata ritorno (29ª)
18-23
ago.
1-1 Celtic-Platinum 3-2 11 mag.
0-0 Jomo-G.Arrows 0-1
3-1 Ajax-Maritzburg 0-1
4-0 Kaizer-FSS 2-2
1-1 B.Aces-Supersport 0-0
4-2 Mamelodi-Bidvest 1-0
3-0 Pretoria-Polokwane 2-2
4-1 Orlando-Chippa 0-2


andata (3ª) 3ª giornata ritorno (21ª)
25-26
ago.
2-1 Ajax-FSS 0-1 23-28
feb.
2-0 Bidvest-Maritzburg 2-1
1-0 Celtic-Orlando 0-1
2-0 Platinum-G.Arrows 0-1
0-0 Supersport-Jomo 4-2
1-0 B.Aces-Mamelodi 1-2
4-0 Chippa-Pretoria 0-3
1-1 Polokwane-Kaizer 1-1
andata (4ª) 4ª giornata ritorno (20ª)
12-18
set.
1-1 Orlando-B.Aces 3-1 19-21
feb.
1-2 Jomo-Platinum 1-0
0-1 Pretoria-Bidvest 0-1
2-1 Ajax-Polokwane 1-2
0-2 Maritzburg-Celtic 0-0
1-4 Supersport-Kaizer 0-2
3-0 FSS-Chippa 3-2
2-1 G.Arrows-Mamelodi 1-2


andata (5ª) 5ª giornata ritorno (26ª)
22-24
set.
1-0 Celtic-Jomo 0-0 26-27
apr.
1-2 G.Arrows-B.Aces 4-2
1-1 Kaiser-Pretoria 2-1
3-2 Mamelodi-Ajax 0-0
1-0 Bidvest-Supersport 2-0
2-3 Maritzburg-FSS 1-0
3-2 Platinum-Chippa 1-4
0-0 Polokwane-Orlando 0-0
andata (6ª) 6ª giornata ritorno (25ª)
25-27
set.
0-0 G.Arrows-Orlando 1-4 15-17
apr.
4-1 B.Aces-Maritzburg 2-0
0-2 Jomos-Mamelodi 0-2
0-2 Pretoria-Celtic 1-1
1-1 Ajax-Kaiser 0-0
0-0 FSS-Bidvest 0-0
1-3 Supersport-Platinum 2-0
2-1 Chippa-Polokwane 0-1


andata (7ª) 7ª giornata ritorno (24ª)
17 ott. 1-0 Kaizer-B.Aces 2-2 9-13
apr.
0-2 Chippa-Supersport 1-1
0-0 Mamelodi-Polokwane 3-1
0-1 Pretoria-Maritzburg 4-2
3-1 Bidvest-Jomo 1-0
1-0 FSS-Orlando 0-1
3-0 Platinum-Ajax 1-1
0-0 G.Arrows-Celtic 0-0
andata (8ª) 8ª giornata ritorno (23ª)
20-21
ott.
1-2 Supersport-G.Arrows 3-0 15-20
mar.
0-0 Jomo-Kaizer 1-0
0-2 Polokwane-FSS 1-1
0-1 Orlando-Bidvest 0-1
0-2 Maritzburg-Chippa 2-2
0-1 Celtic-Mamelodi 3-1
2-2 B.Aces-Platinum 0-1
0-0 Ajax-Pretoria 1-0


andata (9ª) 9ª giornata ritorno (16ª)
30-31
ott.
2-1 Chippa-B.Aces 0-1 29-31
gen.
1-3 Kaizer-Orlando 1-1
3-0 Mamelodi-Maritzburg 3-2
1-0 Jomo-Polokwane 1-2
0-0 Bidvest-Celtic 1-2
0-2 Pretoria-Platinum 0-2
0-0 FSS-Supersport 0-1
1-1 G.Arrows-Ajax 0-1
andata (10ª) 10ª giornata ritorno (17ª)
3-4
nov.
2-3 Maritzburg-Polokwane 1-3 2-3
feb.
3-1 Kaizer-G.Arrows 2-0
3-1 B.Aces-Jomo 0-0
1-1 Supersport-Celtic 1-1
0-4 Platinum-Bidvest 1-1
0-1 Chippa-Mamelodi 0-3
1-2 Ajax-Orlando 1-2
1-1 FSS-Pretoria 2-2


andata (11ª) 11ª giornata ritorno (18ª)
21-22
nov.
1-0 Polokwane-Platinum 0-3 6-7
feb.
3-2 Bidvest-G.Arrows 1-0
1-1 Maritzburg-Kaizer 2-3
3-1 Mamelodi-FSS 5-2
0-1 Ajax-Supersport 3-1
4-3 Jomo-Chippa 1-2
0-2 Celtic-B.Aces 0-0
2-0 Orlando-Pretoria 1-0
andata (12ª) 12ª giornata ritorno (19ª)
18-20
dic.
2-1 Chippa-Celtic 1-0 9-14
feb.
1-0 G.Arrows-Polokwane 2-1
1-0 FSS-Jomo 0-1
2-1 Kaizer-Bidvest 1-0
1-0 B.Aces-Ajax 2-2
0-2 Pretoria-Supersport 0-2
1-1 Platinum-Maritzburg 1-1
2-0 Mamelodi-Orlando 2-1


andata (13ª) 13ª giornata ritorno (27ª)
8-10
nov.
2-2 Ajax-Celtic 0-5 29 apr.
2 mag.
1-0 Pretoria-Jomo 0-1
1-1 Orlando-Platinum 1-2
1-3 FSS-G.Arrows 0-1
0-0 Kaizer-Mamelodi 1-3
1-0 B.Aces-Polokwane 0-0
2-2 Supersport-Maritzburg 2-1
1-3 Chippa-Bidvest 1-1
andata (14ª) 14ª giornata ritorno (28ª)
15-17
gen.
1-2 Bidvest-B.Aces 2-2 3-8
mag.
4-1 Polokwane-Supersport 2-2
0-2 G.Arrows-Chippa 0-0
2-1 Mamelodi-Pretoria 3-0
3-3 Maritzburg-Orlando 0-0
1-2 Platinum-FSS 1-1
1-2 Jomo-Ajax 2-2
0-1 Celtic-Kaizer 0-0


andata (15ª) 15ª giornata ritorno (22ª)
22-24
gen.
5-0 Bidvest-Polokwane 1-0 1-12
mar.
1-0 FSS-Celtic 2-1
1-0 Jomo-Orlando 0-5
2-0 Mamelodi-Supersport 2-0
1-0 Pretoria-B.Aces 1-1
1-2 Kaizer-Platinum 0-2
3-1 Chippa-Ajax 1-1
1-1 G.Arrows-Maritzburg 0-2

SpareggiModifica

Spareggio promozione/retrocessioneModifica

Allo spareggio accedono la penultima classificata della Premier e la seconda e terza della National First Division. Le squadre si affrontano in un girone all'italiana di andata e ritorno, con la vincente che andrà nella Premier 2016-2017 e le rimanenti due nella National First Division 2016-2017.

ClassificaModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1. Highlands Park 10 4 3 1 0 6 0 +6
  2. Mbombela United 6 4 2 0 2 3 6 -3
  3. University of Pretoria 1 4 0 1 3 1 4 -3

Legenda:

      Promossa alla Premier Soccer League 2016-2017.
      Retrocesse nella National First Division 2016-2017.

Note:

Tre punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
In caso di arrivo di due o più squadre a pari punti, la graduatoria finale verrà stilata secondo la classifica avulsa tra le squadre interessate che prevede, in ordine, i seguenti criteri:
  • Punti negli scontri diretti
  • Differenza reti negli scontri diretti
  • Differenza reti generale
  • Reti realizzate in generale
  • Sorteggio

Fonte: soccerway.com

PartiteModifica

KaNyamazane
25 maggio 2016, ore 15:00 CET
Mbombela United0 – 3
referto
Highlands ParkKaNyamazane Stadium (500 spett.)
Arbitro:   Harrison

Pretoria
29 maggio 2016, ore 15:00 CET
University of Pretoria0 – 1
referto
Mbombela UnitedTuks Stadium (2.000 spett.)
Arbitro:   Gomes

Tembisa
11 giugno 2016, ore 15:00 CET
Highlands Park1 – 0
referto
University of PretoriaMakhulong Stadium (300 spett.)
Arbitro:   Bennet

Tembisa
15 giugno 2016, ore 15:00 CET
Highlands Park2 – 0
referto
Mbombela UnitedMakhulong Stadium (300 spett.)
Arbitro:   Kwinda

KaNyamazane
18 giugno 2016, ore 15:00 CET
Mbombela United2 – 1
referto
University of PretoriaKaNyamazane Stadium (250 spett.)
Arbitro:   Hlungwani

Pretoria
22 giugno 2016, ore 15:00 CET
University of Pretoria0 – 0
referto
Highlands ParkTuks Stadium (240 spett.)
Arbitro:   Tinyani

StatisticheModifica

SquadraModifica

Classifica in divenireModifica

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30
Mamelodi 6 2 8 10 7 6 5 5 2 2 2 1 2 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1
Bidvest Wits 2 9 3 2 1 4 1 1 3 1 1 2 1 3 2 3 3 2 2 2 2 2 2 2 2 2 2 2 2 2
Platinum Stars 6 11 5 4 2 1 2 2 1 4 5 5 6 6 5 5 5 5 5 5 5 3 3 3 3 4 3 3 3 3
Black Aces 3 3 1 5 3 2 3 3 4 3 3 3 3 2 3 2 2 3 3 4 4 5 5 5 5 5 5 5 5 4
Kaizer Chiefs 6 1 4 3 5 5 6 4 6 5 4 4 4 4 4 4 4 4 4 3 3 4 4 4 4 3 4 4 4 5
Chippa United 6 15 7 11 13 9 9 10 8 8 8 9 9 7 6 6 7 6 6 6 6 7 6 7 8 7 7 7 6 6
Orlando Pirates 14 6 12 9 10 11 11 13 12 10 11 13 10 11 11 13 12 7 9 7 7 6 7 6 6 6 6 6 7 7
SuperSport United 3 3 6 8 12 13 14 11 11 12 9 8 8 10 10 10 10 12 8 11 10 11 10 10 7 8 8 8 9 8
Golden Arrows 3 5 10 7 8 8 8 7 7 7 7 6 5 5 7 7 9 11 7 9 8 9 11 11 11 11 9 9 8 9
Ajax Cape Town 13 8 2 1 6 7 7 8 9 9 12 12 12 12 12 11 13 8 10 8 11 10 9 9 10 9 10 10 12 10
Bloemfontein Celtic 12 13 9 6 4 3 4 6 5 6 6 7 7 9 9 9 8 9 11 12 12 12 12 12 12 12 12 12 10 11
Free State Stars 14 16 16 14 9 10 10 9 10 11 13 10 11 8 8 8 6 10 12 10 9 8 8 8 9 10 11 11 11 12
Polokwane City 1 10 11 12 11 12 13 12 14 13 10 11 13 13 13 12 11 13 13 13 13 13 13 13 13 13 13 13 13 13
Maritzburg Utd 6 14 15 16 16 16 16 16 16 16 16 16 16 16 16 16 16 16 16 16 16 16 16 16 16 16 16 16 15 14
University of Pretoria 14 7 14 15 14 14 12 14 15 15 15 15 15 15 15 15 15 15 15 15 15 14 15 14 14 14 15 15 16 15
Jomo Cosmos 6 12 13 13 15 15 15 15 13 14 14 14 14 14 14 14 14 14 14 14 14 15 14 15 15 15 14 14 14 16

Rendimento casa-trasfertaModifica

In casa In trasferta
Mamelodi 38 Mamelodi 33
Chippa 30 Bidvest 29
Platinum 29 Supersport 25
Bidvest 28 Kaiser 23
B.Aces 27 B.Aces 20
Orlando 24 Celtic 19
Ajax 23 Platinum 19
Kaizer 23 G.Arrows 19
Polokwane 22 Orlando 17
FSS 21 Maritzburg 17
G.Arrow 21 Chippa 15
Jomo 19 FSS 14
Celtic 17 Ajax 14
Pretoria 16 Pretoria 9
Supersport 15 Polokwane 9
Maritzburg 10 Jomo 6

Primati stagionali

  • Maggior numero di vittorie: Mamelodi Sundowns (22).
  • Minor numero di sconfitte: Mamelodi Sundowns (3).
  • Migliore attacco: Mamelodi Sundowns (55 gol fatti).
  • Miglior difesa: Mamelodi Sundowns (20 gol subiti).
  • Miglior differenza reti: Mamelodi Sundowns (+35).
  • Maggior numero di pareggi: Kaizer Chiefs (13).
  • Minor numero di pareggi: Mamelodi Sundowns (5).
  • Maggior numero di sconfitte: University of Pretoria, Jomo Cosmos (17).
  • Minor numero di vittorie: Maritzburg Utd, University of Pretoria e Jomo Cosmos (6).
  • Peggiore attacco: Jomo Cosmos (20 gol fatti).
  • Peggior difesa: Maritzburg Utd (53 gol subiti).
  • Peggior differenza reti: Jomo Cosmos (−21).
  • Miglior serie positiva: Mamelodi Sundowns (18 risultati utili).
  • Peggior serie negativa: Maritzburg Utd, University of Pretoria e Bloemfontein Celtic (9).

Partite

  • Più gol (7):
Jomo Cosmos-Chippa United 4-3, 22 novembre 2015;
Free State Stars-Mamelodi Sundowns 2-5, 7 febbraio 2016.
  • Maggiore scarto di gol (5):
Bidvest Wits-Polokwane City 5-0, 22 gennaio 2016
Orlando Pirates-Jomo Cosmos 5-0, 12 marzo 2016
Bloemfontein Celtic-Ajax Cape Town 5-0, 1 maggio 2016
  • Media spettatori campionato: 6.520[30]

IndividualiModifica

Classifica marcatori[1]

Gol Giocatore Squadra
14   Collins Mbesuma Black Aces
13   Thobani Mncwango Polokwane
13   Prince Nxumalo Ajax
12   Khama Billiat Mamelodi
11   Jeremy Brockie Supersport
10   Leonardo Castro Mamelodi
10   Ndumiso Mabena Platinum
9   Evans Rusike Maritzburg
7   Willard Katsande Kaizer Chiefs
7   James Keene Bidvest
7   Daine Klate Bidvest
7   Mpho Makola Orlando
7   Lerato Manzini Chippa
7   Sibusiso Vilakazi Bidvest

Triplette

Giocatore Club Avversario Risultato Data
Thobani Mncwango4 Polokwane City Supersport United 4-1[31] 12016-01-1616 gennaio 2016
James Keene Bidvest Wits Polokwane City 5-0[32] 12016-01-2222 gennaio 2016
Jeremy Brockie SuperSport United Jomo Cosmos 2-4[33] 12016-02-2727 febbraio 2016
Lerato Manzini Chippa United Platinum Stars 4-1[34] 12016-04-2727 aprile 2016
Gabadinho Mhango4 Golden Arrows Mpumalanga Black Aces 2-4[35] 12016-04-2727 aprile 2016
Anthony Laffor Mamelodi Sundowns University of Pretoria 0-3[36] 12016-05-044 maggio 2016

4 Segnati 4 goals.

NoteModifica

  1. ^ a b (EN) South African Premiership: Top Scorers - World Match Centre - FIFA.com, su fifa.com. URL consultato il 18 maggio 2015.
  2. ^ (EN) Stadi, su int.soccerway.con.
  3. ^ (EN) Stadium, su amatuks.co.za. URL consultato il 22 novembre 2015.
  4. ^ (EN) Roger de Sa unveiled as Ajax Cape Town coach, su GOAL.com. URL consultato il 13 agosto 2014.
  5. ^ (EN) Ajax Cape Town 2013/14 Home and Away Kit, su News Adidas. URL consultato il 13 agosto 2014 (archiviato dall'url originale il 29 ottobre 2014).
  6. ^ (EN) Ajax Cape Town get financial boost after securing Huawei sponsorship deal, su GOAL.com. URL consultato il 18 ottobre 2014.
  7. ^ (EN) Gavin Hunt leaves SuperSport to join Bidvest Wits, su GOAL.com. URL consultato il 29 maggio 2013.
  8. ^ (EN) Bidvest Wits unveils new sporting kit, su Bizcommunity. URL consultato il 13 agosto 2014.
  9. ^ (EN) Sunderland in Bidvest sponsorship deal, su Africa Outlook Mag. URL consultato il 13 agosto 2014 (archiviato dall'url originale il 29 ottobre 2014).
  10. ^ (EN) Celtic Happy About New Sponsors, su Soccer Laduma. URL consultato il 13 agosto 2014.
  11. ^ (EN) MTN replaces Vodacom at Celtic, su Kick-Off. URL consultato il 13 agosto 2014.
  12. ^ (EN) Chippa get new kit for start of PSL, su HeraldLIVE. URL consultato il 13 agosto 2014 (archiviato dall'url originale il 29 ottobre 2014).
  13. ^ (EN) Free State Stars set to Sparkle with Mr Price SPORT and Maxed, su 90mins Sport News. URL consultato il 13 agosto 2014.
  14. ^ (EN) Kaizer Chiefs unveil new-look jersey, su IOL Sport. URL consultato il 13 agosto 2014.
  15. ^ a b (EN) Chiefs, Pirates to coin it with new Vodacom deal, su The New Age. URL consultato l'11 gennaio 2012 (archiviato dall'url originale il 14 gennaio 2012).
  16. ^ (EN) Mamelodi Sundowns sack Johan Neeskens and appoint Pitso Mosimane, su GOAL.com. URL consultato il 2 dicembre 2012.
  17. ^ (EN) Nike to sponsor Sundowns, su Mail&Guardian. URL consultato il 26 aprile 2008.
  18. ^ (EN) Maritzburg Release New Jerseys, su Soccer Laduma. URL consultato il 13 agosto 2013.
  19. ^ (EN) 'Amazayoni', Umbro in partnership, su PSL News. URL consultato l'8 settembre 2008 (archiviato dall'url originale il 29 ottobre 2014).
  20. ^ (EN) Aces proud of Japanese kit deal, su Kick-Off. URL consultato il 31 luglio 2014.
  21. ^ (EN) ADIDAS REVEAL THE OFFICIAL 2014-15 ORLANDO PIRATES FOOTBALL CLUB HOME AND AWAY KIT, su Discover Adidas. URL consultato il 24 settembre 2014 (archiviato dall'url originale il 29 ottobre 2014).
  22. ^ (EN) South Africa’s Platinum Stars seal seven-figure deal, su GOAL.com. URL consultato il 4 agosto 2014.
  23. ^ (EN) Polokwane City hires Papic, su Sport24. URL consultato il 13 agosto 2014.
  24. ^ (EN) Igesund appointed new SuperSport coach, su Eye Witness News. URL consultato il 4 settembre 2014.
  25. ^ (EN) Matsatsantsa reveal new jersey, su Sport24. URL consultato il 24 luglio 2014.
  26. ^ (EN) Copia archiviata, su Engen. URL consultato il 13 agosto 2014 (archiviato dall'url originale il 29 ottobre 2014).
  27. ^ (EN) AmaTuks new kit, su BackpagePix. URL consultato il 13 agosto 2014 (archiviato dall'url originale il 29 ottobre 2014).
  28. ^ (EN) Tuks reveals new title sponsor and players, su Soweto Life Mag. URL consultato il 5 agosto 2014 (archiviato dall'url originale il 22 dicembre 2014).
  29. ^ (EN) Platinum Stars get 1-point deduction & R50k fine, su ewn.co.za. URL consultato il 19 maggio 2016.
  30. ^ (EN) South African Premiership Stats – 2015–16, in ESPN FC. URL consultato il 15 aprile 2017.
  31. ^ (EN) Polokwane City Supersport United PSL report - News - Kick Off, su kickoff.com. URL consultato il 18 gennaio 2016.
  32. ^ (EN) BV Wits 5 - 0 Polokwane City Match report - 2016/01/22 PSL - Goal.com, su goal.com. URL consultato il 25 gennaio 2016.
  33. ^ (EN) Jeremy Brockie secures the match ball with hat-trick for SuperSport United | Stuff.co.nz, su stuff.co.nz. URL consultato il 1º marzo 2016.
  34. ^ (EN) Manzini hat-trick hands Chippa victory - SuperSport - Football, su supersport.com. URL consultato l'8 maggio 2016.
  35. ^ (EN) Mpumalanga Black Aces 2 - 4 Golden Arrows Match report - 2016/04/27 PSL - Goal.com, su goal.com. URL consultato l'8 maggio 2016.
  36. ^ (EN) University of Pretoria 0 - 3 Mamelodi Sundowns Match report - 2016/05/04 PSL - Goal.com, su goal.com. URL consultato l'8 maggio 2016.

Collegamenti esterniModifica