Apri il menu principale

Il premio E.T.I. Gli Olimpici del Teatro è un importante riconoscimento per il teatro italiano. Dal 2011, conservando sostanzialmente le stesse caratteristiche, muta nome in premio "Le maschere del teatro italiano", organizzato dal Napoli Teatro Festival Italia prima e dal Teatro Stabile di Napoli dal 2015.

Indice

CaratteristicheModifica

Creati nel 2003 per desiderio dell'Ente teatrale italiano (ETI), del Teatro Stabile del Veneto e del Ministero per i Beni e le Attività Culturali in collaborazione con la Regione Veneto e il comune di Vicenza, questo riconoscimento annuale segna il confine tra la stagione teatrale conclusa e quella che si andrà ad aprire. Impostato come gli Oscar del cinema, i premi sono divisi per categorie, ciascuna delle quali possiede una terna di finalisti (le nomination) selezionati da una commissione di esperti (artisti, critici e personalità istituzionali con presidente esterno al mondo dello spettacolo). Il vincitore verrà scelto da una giuria composta da 300 artisti e professionisti del teatro italiano.

La prima fase del premio (quella della creazione delle nomination) si svolge a Roma presso la sede dell'ETI. Gli artisti delle terne vengono inoltre ricevuti in Quirinale dal presidente della Repubblica. La seconda fase si tiene a Venezia, presso la sede del Teatro Stabile del Veneto.

Cerimonia di premiazioneModifica

La cerimonia di premiazione avviene, generalmente, in settembre nella cornice del Teatro Olimpico di Vicenza (da cui prende il nome il premio stesso).

Fin dalla prima edizione la cerimonia è stata presentata da Tullio Solenghi e trasmessa in diretta differita su Rai Uno. L'edizione 2009 ha visto invece nel ruolo di conduttore Massimo Ranieri.

Premio "Le maschere del teatro italiano"Modifica

Dal 2011, il Napoli Teatro Festival Italia organizza il premio "Le maschere del teatro italiano", in collaborazione con l'AGIS (Associazione Generale Italiana Spettacolo), rinnovando la tradizione del Premio Eti - Gli Olimpici del Teatro. I premi vengono assegnati nella cornice del Teatro San Carlo di Napoli.

Olimpici 2003[1]Modifica

Olimpici 2004Modifica

Cerimonia svoltasi sabato 2 ottobre[2].

Olimpici 2005Modifica

Cerimonia di premiazione svoltasi venerdì 30 settembre.

Olimpici 2006Modifica

Cerimonia di premiazione svoltasi venerdì 15 settembre.

Olimpici 2007Modifica

Cerimonia di premiazione svoltasi venerdì 14 settembre.

Olimpici 2008Modifica

Cerimonia di premiazione svoltasi mercoledì 10 settembre.

Olimpici 2009Modifica

Cerimonia di premiazione svoltasi venerdì 11 settembre.

Le Maschere del Teatro 2011Modifica

Le Maschere del Teatro 2012Modifica

Le Maschere del Teatro 2013Modifica

NoteModifica

  1. ^ PREMIO “ETI – GLI OLIMPICI DEL TEATRO” 2003, su Napoli Teatro Festival Italia. URL consultato il 27 febbraio 2019.
  2. ^ Consegnato 'Gli Olimpici del Teatro - Eti - Premio ETI'

Collegamenti esterniModifica