Premio Giorgio Bernardi

Il premio Giorgio Bernardi è un riconoscimento assegnato al miglior arbitro debuttante in Serie A.
Il premio viene assegnato l'anno successivo al debutto dalla Sezione AIA di Bologna dalla stagione 1988-1989[1], ed è la continuazione del destituito premio Florindo Longagnani[2], istituito nel 1954 dalla Sezione Arbitri di Modena, il quale è stato assegnato fino alla stagione 1987-1988, ed aveva le stesse finalità.

Albo d'oroModifica

Di seguito l'albo d'oro del premio Bernardi[3]:

Anno
Arbitro
Sezione AIA
1990   Gianni Beschin Legnago
1991   Robert Boggi Salerno
1992   Walter Cinciripini Ascoli Piceno
1993   Pierluigi Collina Viareggio
1994   Salvatore Racalbuto Gallarate
1995   Fiorenzo Treossi Forlì
1996   Domenico Messina Bergamo
1997   Tarcisio Serena Bassano del Grappa
1998   Diego Preschern Mestre
1999   Roberto Rosetti Torino
2000   Gianluca Paparesta Bari
2001   Nicola Ayroldi Molfetta
2002   Matteo Trefoloni Siena
2003   Luca Palanca Roma 1
2004 Non assegnato
2005   Gianluca Rocchi Firenze
2006   Luca Banti Livorno
2007   Gabriele Gava Conegliano
2008   Domenico Celi Bari
2009   Paolo Valeri Roma 2
2010   Sebastiano Peruzzo Schio
2011   Marco Guida Torre Annunziata
2012   Davide Massa Imperia
2013   Massimiliano Irrati Pistoia
2014   Marco Di Bello Brindisi
2015   Michael Fabbri Ravenna
2016   Fabio Maresca Napoli
2017   Fabrizio Pasqua Tivoli
2018   Federico La Penna Roma 1
2019   Marco Piccinini Forlì

NoteModifica

  1. ^ A Marco Guida il Premio Bernardi 2009/2010, su lostrillone.tv. URL consultato il 22 luglio 2013.
  2. ^ Arbitri, a Guida il Premio Speciale 'Giorgio Bernardi' - È stato il miglior debuttante nella stagione 2009-10, su qn.quotidiano.net. URL consultato il 22 luglio 2013.
  3. ^ Sezione A.I.A. Bologna - Storia della Sezione di Bologna, su aiabologna.it. URL consultato il 22 luglio 2013 (archiviato dall'url originale il 28 settembre 2012).

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio