Apri il menu principale

1leftarrow blue.svgVoce principale: Premio Hugo.

Il premio Hugo per il miglior romanzo (Hugo Award for Best Novel) è un premio letterario assegnato annualmente dal 1953 dalla World Science Fiction Society nel corso della Worldcon ad opere di fantascienza o fantasy di lunghezza superiore alle 40.000 parole.[1]

Indice

Vincitori e candidatiModifica

I vincitori sono indicati in grassetto. A seguire i finalisti, nell'ordine del sito ufficiale.

Anni 1953-1959Modifica

Anno Vincitore Candidati
Opera Autore Opere Autori
1953[2] L'uomo disintegrato (The Demolished Man) Alfred Bester \ \
1954[3] Non assegnato
1955[4] La macchina dell'eternità (The Forever Machine) Mark Clifton e Frank Riley \ \
1956[5] Stella doppia (Double Star) Robert A. Heinlein \ \
1957[6] Non assegnato
1958[7] Il grande tempo (The Big Time) Fritz Leiber \ \
1959[8] Guerra al grande nulla (A Case of Conscience) James Blish The Enemy Stars
Incognita uomo (Who?)
La tuta spaziale (Have Space Suit... Will Travel)
Anonima aldilà (Immortality Delivered)
Poul Anderson
Algis Budrys
Robert A. Heinlein
Robert Sheckley

Anni 1960-1969Modifica

Anno Vincitore Candidati
Opera Autore Opere Autori
1960[9] Fanteria dello spazio Robert A. Heinlein Il mercenario di Dorsai
I pirati di Zan
I dominatori del pensiero
Le sirene di Titano
Gordon R. Dickson
Murray Leinster
Randall Garrett e Laurence M. Janifer
Kurt Vonnegut
1961[10] Un cantico per Leibowitz Walter M. Miller Crociata spaziale
Il satellite proibito
Pianeta impossibile
Venere più X
Poul Anderson
Algis Budrys
Harry Harrison
Theodore Sturgeon
1962[11] Straniero in terra straniera Robert A. Heinlein Universo senza luce
Il pianeta dei dannati
Pescatore di stelle
Vita con gli automi
Daniel F. Galouye
Harry Harrison
Clifford D. Simak
James White
1963[12] La svastica sul sole Philip K. Dick La spada di Aldones
Polvere di Luna
Il piccolo popolo
Sylva
Marion Zimmer Bradley
Arthur C. Clarke
H. Beam Piper
Vercors
1964[13] La casa dalle finestre nere Clifford D. Simak La via della gloria
Il mondo delle streghe
Dune World
Ghiaccio-nove
Robert A. Heinlein
Andre Norton
Frank Herbert
Kurt Vonnegut
1965[14] Novilunio Fritz Leiber Il telepatico
Davy, l'eretico
L'uomo che comprò la Terra
John Brunner
Edgar Pangborn
Cordwainer Smith
1966[15] Dune
Io, l'immortale
Frank Herbert
Roger Zelazny
La scacchiera
La Luna è una severa maestra[16]
Parte Seconda: L'Allodola DuQuesne
John Brunner
Robert A. Heinlein
Edward E. Smith
1967[17] La Luna è una severa maestra[16] Robert A. Heinlein Babel-17
La stanza chiusa
Fiori per Algernon
Le streghe di Karres
Day of the Minotaur
Samuel R. Delany
Randall Garrett
Daniel Keyes
James H. Schmitz
Thomas Burnett Swann
1968[18] Signore della luce Roger Zelazny Einstein perduto
Chthon
The Butterfly Kid
Brivido Crudele
Samuel R. Delany
Piers Anthony
Chester Anderson
Robert Silverberg
1969[19] Tutti a Zanzibar John Brunner Rito di passaggio
Nova
Maestro del passato
Tempo senza tempo
Alexei Panshin
Samuel R. Delany
R. A. Lafferty
Clifford D. Simak

Anni 1970-1979Modifica

Anno Vincitore Candidati
Opera Autore Opere Autori
1970[20] La mano sinistra delle tenebre Ursula K. Le Guin Il paradosso del passato
Macroscopio
Mattatoio n. 5
Jack Barron e l'eternità
Robert Silverberg
Piers Anthony
Kurt Vonnegut
Norman Spinrad
1971[21] Burattinai nel cosmo Larry Niven Tau Zero
Torre di cristallo
L'anno del sole quieto
Luce di stelle
Poul Anderson
Robert Silverberg
Wilson Tucker
Hal Clement
1972[22] Il fiume della vita Philip José Farmer La falce dei cieli
I dragonieri di Pern
Jack delle ombre
Il tempo delle metamorfosi
Ursula K. Le Guin
Anne McCaffrey
Roger Zelazny
Robert Silverberg
1973[23] Neanche gli dei Isaac Asimov La macchina di D.I.O.
Tempo verrà
Vacanze nel deserto
Morire Dentro
La scelta degli dei
David Gerrold
Poul Anderson
Robert Silverberg
Robert Silverberg
Clifford D. Simak
1974[24] Incontro con Rama Arthur C. Clarke Lazarus Long l'immortale
Il difensore
Il popolo del vento
... per proteggere l'uomo dal male
Robert A. Heinlein
Larry Niven
Poul Anderson
David Gerrold
1975[25] I reietti dell'altro pianeta Ursula K. Le Guin L'età del fuoco
Scorrete lacrime, disse il poliziotto
La strada delle stelle
Il mondo alla rovescia
Poul Anderson
Philip K. Dick
Larry Niven e Jerry Pournelle
Christopher Priest
1976[26] Guerra eterna Joe Haldeman Le rocce dell'Impero
Questo è l'inferno
Connessione computer
L'uomo stocastico
Roger Zelazny
Larry Niven e Jerry Pournelle
Alfred Bester
Robert Silverberg
1977[27] Gli eredi della Terra Kate Wilhelm Ponte mentale
I figli di Dune
Uomo più
Shadrak nella fornace
Joe Haldeman
Frank Herbert
Frederik Pohl
Robert Silverberg
1978[28] La porta dell'infinito Frederik Pohl La torre proibita
Lucifer's Hammer
Le nebbie del tempo
La luce morente
Marion Zimmer Bradley
Larry Niven e Jerry Pournelle
Gordon R. Dickson
George R. R. Martin
1979[29] Il serpente dell'oblio Vonda McIntyre Il drago bianco
I mondi del sole morente I: Kesrith[30]
Le voci cieche
Anne McCaffrey
C. J. Cherryh
Tom Reamy

Anni 1980-1989Modifica

Anno Vincitore Candidati
Opera Autore Opere Autori
1980[31] Le fontane del Paradiso Arthur C. Clarke Titano
Il pianeta Jem
Libro Terzo: L'arpista del vento
Le ali della mente
John Varley
Frederik Pohl
Patricia A. McKillip
Thomas M. Disch
1981[32] La regina delle nevi Joan D. Vinge Il castello di Lord Valentine
Il segreto dei costruttori di Ringworld
Oltre l'orizzonte azzurro
Nel segno di Titano
Robert Silverberg
Larry Niven
Frederik Pohl
John Varley
1982[33] La Lega dei mondi ribelli C. J. Cherryh L'artiglio del conciliatore
La terra dai molti colori
Il Papa definitivo
Little, Big
Gene Wolfe
Julian May
Clifford Simak
John Crowley
1983[34] L'orlo della Fondazione Isaac Asimov L'orgoglio di Chanur
2010: Odissea due
Operazione domani
Geta
La spada del littore
C. J. Cherryh
Arthur C. Clarke
Robert A. Heinlein
Donald Kingsbury
Gene Wolfe
1984[35] Le maree di Kithrup David Brin Tea with the Black Dragon
Millennium
Moreta, la signora dei draghi
I robot dell'alba
R. A. MacAvoy
John Varley
Anne McCaffrey
Isaac Asimov
1985[36] Neuromante William Gibson Émergence
Quando scoppiò la pace
Il pianeta del miraggio
Il popolo dell'anello
David R. Palmer
Vernor Vinge
Robert A. Heinlein
Larry Niven
1986[37] Il gioco di Ender Orson Scott Card Stirpe di alieno
Il simbolo della rinascita
Il giorno dell'invasione
La musica del sangue
C. J. Cherryh
David Brin
Larry Niven e Jerry Pournelle
Greg Bear
1987[38] Il riscatto di Ender Orson Scott Card Sfida al cielo
Giù nel ciberspazio
I naufraghi del tempo
Genesi nera
Bob Shaw
William Gibson
Vernor Vinge
L. Ron Hubbard
1988[39] I signori di Garth David Brin Senza tregua
Il settimo figlio
L'ultimatum
Urth del «Nuovo Sole»
George Alec Effinger
Orson Scott Card
Greg Bear
Gene Wolfe
1989[40] Cyteen C. J. Cherryh Il profeta dalla pelle rossa
Gravità zero
Isole nella rete
Monna Lisa Cyberpunk
Orson Scott Card
Lois McMaster Bujold
Bruce Sterling
William Gibson

Anni 1990-1999Modifica

Anno Vincitore Candidati
Opera Autore Opere Autori
1990[41] Hyperion Dan Simmons Programma fenice
Alvin l'apprendista
Gli immortali
Pianeta di caccia
George Alec Effinger
Orson Scott Card
Poul Anderson
Sheri S. Tepper
1991[42] Il gioco dei Vor Lois McMaster Bujold Terra
La caduta di Hyperion
Progetto diaspora
La regina degli angeli
David Brin
Dan Simmons
M.P. Kube McDowell
Greg Bear
1992[43] Barrayar Lois McMaster Bujold Bone Dance
Nel tempo di Pern
La regina dell'estate
Ender III - Xenocidio
Domani il mondo cambierà
Emma Bull
Anne McCaffrey
Joan D. Vinge
Orson Scott Card
Michael Swanwick
1993[44] Universo incostante
L'anno del contagio
Vernor Vinge
Connie Willis
Il rosso di Marte
Angeli di seta
La spiaggia d'acciaio
Kim Stanley Robinson
Maureen F. McHugh
John Varley
1994[45] Il verde di Marte Kim Stanley Robinson Marte in fuga
Mendicanti di Spagna
Glory Season
Luce virtuale
Greg Bear
Nancy Kress
David Brin
William Gibson
1995[46] I due Vorkosigan Lois McMaster Bujold Sistema virtuale XV
Mendicanti e superuomini
Fragili stagioni
L'ultimo viaggio di Dio
John Barnes
Nancy Kress
Michael Bishop
James Morrow
1996[47] L'era del diamante Neal Stephenson L'incognita tempo
Il pianeta proibito
Killer on-line
Strani occhi
Stephen Baxter
David Brin
Robert J. Sawyer
Connie Willis
1997[48] Il blu di Marte Kim Stanley Robinson Memory
Non umano
Starplex
Fuoco sacro
Lois McMaster Bujold
Elizabeth Moon
Robert J. Sawyer
Bruce Sterling
1998[49] Pace eterna Joe Haldeman Città di fuoco e La città e l'abisso[50]
Il risveglio di Endymion
Mutazione pericolosa
Jack Faust
Walter Jon Williams
Dan Simmons
Robert J. Sawyer
Michael Swanwick
1999[51] To Say Nothing of the Dog Connie Willis Children of God
Darwinia
Caos USA
I transumani
Mary Doria Russell
Robert Charles Wilson
Bruce Sterling
Robert J. Sawyer

Anni 2000-2009Modifica

Anno Vincitore Candidati
Opera Autore Opere Autori
2000[52] Quando la luce tornerà Vernor Vinge Guerra di strategie
Cryptonomicon
Il risveglio di Erode
Harry Potter e il prigioniero di Azkaban
Lois McMaster Bujold
Neal Stephenson
Greg Bear
J. K. Rowling
2001[53] Harry Potter e il calice di fuoco J. K. Rowling Tempesta di spade[54]
L'equazione di Dio
The Sky Road
Il pianeta di mezzanotte
George R. R. Martin
Robert J. Sawyer
Ken MacLeod
Nalo Hopkinson
2002[55] American Gods Neil Gaiman L'ombra della maledizione
Passage
Perdido Street Station
The Chronoliths
Cosmonaut Keep
Lois McMaster Bujold
Connie Willis
China Miéville
Robert Charles Wilson
Ken MacLeod
2003[56] La genesi della specie Robert J. Sawyer Kiln People
Ossa della Terra
La città delle navi
Gli anni del riso e del sale
David Brin
Michael Swanwick
China Miéville
Kim Stanley Robinson
2004[57] La messaggera delle anime Lois McMaster Bujold Ilium[58]
Singularity Sky
Blind Lake
Fuga dal pianeta degli umani
Dan Simmons
Charles Stross
Robert Charles Wilson
Robert J. Sawyer
2005[59] Jonathan Strange & il signor Norrell Susanna Clarke Il fiume degli dei
The Algebraist
L'alba del disastro
Il treno degli dèi
Ian McDonald
Iain Banks
Charles Stross
China Miéville
2006[60] Spin Robert Charles Wilson Learning the World
Il banchetto dei corvi[61]
Morire per vivere
Accelerando
Ken MacLeod
George R. R. Martin
John Scalzi
Charles Stross
2007[62] Alla fine dell'arcobaleno Vernor Vinge Glasshouse
Temeraire: il drago di sua maestà
Eifelheim
Blindsight
Charles Stross
Naomi Novik
Michael Flynn
Peter Watts
2008[63] Il sindacato dei poliziotti yiddish Michael Chabon L'ultima colonia
Halting State
Rollback
Brasyl
John Scalzi
Charles Stross
Robert J. Sawyer
Ian McDonald
2009[64] Il figlio del cimitero Neil Gaiman Little Brother
Anathem
Saturn's Children
Zoe's Tale
Cory Doctorow
Neal Stephenson
Charles Stross
John Scalzi

Anni 2010-2019Modifica

Anno Vincitore Candidati
Opera Autore Opere Autori
2010[65] La ragazza meccanica
La città e la città
Paolo Bacigalupi
China Miéville
Boneshaker
WWW 1: Risveglio
Julian Comstock
Palimpsest
Cherie Priest
Robert J. Sawyer
Robert Charles Wilson
Catherynne M. Valente
2011[66] Blackout/All Clear Connie Willis La criocamera di Vorkosigan
Feed
I centomila regni
The Dervish House
Lois McMaster Bujold
Mira Grant
N. K. Jemisin
Ian McDonald
2012[67] Un altro mondo Jo Walton Una danza con i draghi
Deadline
Embassytown
Leviathan - Il risveglio
George R. R. Martin
Mira Grant
China Miéville
James S. A. Corey
2013[68] Uomini in rosso John Scalzi 2312
Blackout
Captain Vorpatril's Alliance
Il trono della luna crescente
Kim Stanley Robinson
Mira Grant
Lois McMaster Bujold
Saladin Ahmed
2014[69] Ancillary Justice - La vendetta di Breq Ann Leckie Neptune's Brood
Parasite
Warbound
La Ruota del Tempo
Charles Stross
Mira Grant
Larry Correia
Robert Jordan (con Brandon Sanderson)
2015[70] Il problema dei tre corpi Liu Cixin The Goblin Emperor
Ancillary Sword - La stazione di Athoek
Skin Game
The Dark Between the Stars
Katherine Addison
Ann Leckie
Jim Butcher
Kevin J. Anderson
2016[71] La quinta stagione N. K. Jemisin Cuore oscuro
Ancillary Mercy
Seveneves
The Cinder Spires: The Aeronaut's Windlass
Naomi Novik
Ann Leckie
Neal Stephenson
Jim Butcher
2017[72] The Obelisk Gate N. K. Jemisin All the Birds in the Sky
A Closed and Common Orbit
Nella quarta dimensione
Ninefox Gambit
Too Like the Lightning
Charlie Jane Anders
Becky Chambers
Liu Cixin
Yoon Ha Lee
Ada Palmer
2018[73] The Stone Sky N. K. Jemisin Il collasso dell'Impero
New York 2140
Provenance
Raven Stratagem
Six Wakes
John Scalzi
Kim Stanley Robinson
Ann Leckie
Yoon Ha Lee
Mur Lafferty
2019[74] The Calculating Stars Mary Robinette Kowal Record of a Spaceborn Few
Revenant Gun
Spinning Silver
Trail of Lightning
Space Opera
Becky Chambers
Yoon Ha Lee
Naomi Novik
Rebecca Roanhorse
Catheryne M. Valente

Retro HugoModifica

I premi Retro Hugo vengono assegnati 50 anni dopo rispetto ad anni in cui la Worldcon non assegnò il premio.

Alla convention del 1957 non venne assegnato il premio per il Miglior romanzo ma vennero consegnati gli Hugo nelle altre categorie, per questo motivo nel 2007 non è stato assegnato il Retro Hugo per l'anno 1957.

Anno Vincitore Candidati
Opera Autore Opere Autori
1939
(2014)
La spada nella roccia T. H. White Carson di Venere
Pattuglia galattica
La legione del tempo
Lontano dal pianeta silenzioso
Edgar Rice Burroughs
E. E. Smith
Jack Williamson
C. S. Lewis
1941
(2016)
Slan A. E. van Vogt Gray Lensman
The Ill-Made Knight
Kallocaina
L'impero dell'oscuro
E. E. Smith
T. H. White
Karin Boye
Jack Williamson
1943
(2018)
Oltre l'orizzonte Robert A. Heinlein Darkness and the Light
Il cervello di Donovan
Islandia
I nuovi Lensmen
The Uninvited
Olaf Stapledon
Curt Siodmak
Austin Tappan Wright
E. E. Smith
Dorothy Macardle
1944
(2019)[75]
Ombre del male Fritz Leiber L'ultima cittadella della Terra
L'alba delle tenebre
Il gioco delle perle di vetro
Perelandra
Hedrock, l'immortale
C. L. Moore (con Henry Kuttner)
Fritz Leiber
Hermann Hesse
C. S. Lewis
A. E. van Vogt
1946
(1996)
Il Mulo[76] Isaac Asimov Anno 2650
Quell'orribile forza
I tre tempi del destino
Red Sun of Danger
A. E. van Vogt
C. S. Lewis
Fritz Leiber
Edmond Hamilton (come Brett Sterling)
1951
(2001)
Pionieri dello spazio Robert A. Heinlein Paria dei cieli
Il leone, la strega e l'armadio
Il dono del pianeta segreto
Il crepuscolo della Terra
Isaac Asimov
C. S. Lewis
E. E. Smith
Jack Vance
1954
(2004)
Fahrenheit 451 Ray Bradbury Le guide del tramonto
Stella doppia 61 Cygni
Abissi d'acciaio
Nascita del superuomo
Arthur C. Clarke
Hal Clement
Isaac Asimov
Theodore Sturgeon

PlurivincitoriModifica

NoteModifica

  1. ^ (EN) Hugo Award Categories, su thehugoawards.org. URL consultato il 22 ottobre 2010.
  2. ^ 1953 Hugo Awards, su sito ufficiale del premio. URL consultato il 2 novembre 2018.
  3. ^ 1954 Hugo Awards [collegamento interrotto], su sito ufficiale del premio. URL consultato il 2 novembre 2018.
  4. ^ 1955 Hugo Awards, su sito ufficiale del premio. URL consultato il 2 novembre 2018.
  5. ^ 1956 Hugo Awards, su sito ufficiale del premio. URL consultato il 2 novembre 2018.
  6. ^ 1957 Hugo Awards, su sito ufficiale del premio. URL consultato il 2 novembre 2018.
  7. ^ 1958 Hugo Awards, su sito ufficiale del premio. URL consultato il 2 novembre 2018.
  8. ^ 1959 Hugo Awards, su sito ufficiale del premio. URL consultato il 2 novembre 1959.
  9. ^ 1960 Hugo Awards, su sito ufficiale del premio. URL consultato il 2 novembre 2018.
  10. ^ 1961 Hugo Awards, su sito ufficiale del premio. URL consultato il 2 novembre 2018.
  11. ^ 1962 Hugo Awards, su sito ufficiale del premio. URL consultato il 2 novembre 2018.
  12. ^ 1963 Hugo Awards, su sito ufficiale del premio. URL consultato il 2 novembre 2018.
  13. ^ 1964 Hugo Awards, su sito ufficiale del premio. URL consultato il 2 novembre 2018.
  14. ^ 1965 Hugo Awards, su sito ufficiale del premio. URL consultato il 2 novembre 2018.
  15. ^ 1966 Hugo Awards, su sito ufficiale del premio. URL consultato il 2 novembre 2018.
  16. ^ a b Serializzato nel 1965 e 1966, presente in entrambi gli anni
  17. ^ 1967 Hugo Awards, su sito ufficiale del premio. URL consultato il 2 novembre 2018.
  18. ^ 1968 Hugo Awards, su sito ufficiale del premio. URL consultato il 2 novembre 2018.
  19. ^ 1969 Hugo Awards, su sito ufficiale del premio. URL consultato il 2 novembre 2018.
  20. ^ 1970 Hugo Awards, su sito ufficiale del premio. URL consultato il 2 novembre 2018.
  21. ^ 1971 Hugo Awards, su sito ufficiale del premio. URL consultato il 2 novembre 2018.
  22. ^ 1972 Hugo Awards, su sito ufficiale del premio. URL consultato il 2 novembre 2018.
  23. ^ 1973 Hugo Awards, su sito ufficiale del premio. URL consultato il 2 novembre 2018.
  24. ^ 1974 Hugo Awards, su sito ufficiale del premio. URL consultato il 2 novembre 2018 (archiviato dall'url originale il 3 marzo 2012).
  25. ^ 1975 Hugo Awards, su sito ufficiale del premio. URL consultato il 2 novembre 2018.
  26. ^ 1976 Hugo Awards, su sito ufficiale del premio. URL consultato il 2 novembre 2018.
  27. ^ 1977 Hugo Awards, su sito ufficiale del premio. URL consultato il 2 novembre 2018.
  28. ^ 1978 Hugo Awards, su sito ufficiale del premio. URL consultato il 2 novembre 2018.
  29. ^ 1979 Hugo Awards, su sito ufficiale del premio. URL consultato il 2 novembre 2018.
  30. ^ I tre libri della trilogia I mondi del sole morente furono pubblicati in un unico volume dall'Editrice Nord, a essere candidato al premio Nebula fu il primo di essi
  31. ^ 1980 Hugo Awards, su sito ufficiale del premio. URL consultato il 2 novembre 2018.
  32. ^ 1981 Hugo Awards, su sito ufficiale del premio. URL consultato il 2 novembre 2018.
  33. ^ 1982 Hugo Awards, su sito ufficiale del premio. URL consultato il 2 novembre 2018.
  34. ^ 1983 Hugo Awards, su sito ufficiale del premio. URL consultato il 2 novembre 2018.
  35. ^ 1984 Hugo Awards, su sito ufficiale del premio. URL consultato il 2 novembre 2018.
  36. ^ 1985 Hugo Awards [collegamento interrotto], su sito ufficiale del premio. URL consultato il 2 novembre 2018.
  37. ^ 1986 Hugo Awards, su sito ufficiale del premio. URL consultato il 2 novembre 2018.
  38. ^ 1987 Hugo Awards, su sito ufficiale del premio. URL consultato il 2 novembre 2018.
  39. ^ 1988 Hugo Awards, su sito ufficiale del premio. URL consultato il 2 novembre 2018.
  40. ^ 1989 Hugo Awards, su sito ufficiale del premio. URL consultato il 2 novembre 2018.
  41. ^ 1990 Hugo Awards, su sito ufficiale del premio. URL consultato il 2 novembre 2018.
  42. ^ 1991 Hugo Awards, su sito ufficiale del premio. URL consultato il 2 novembre 2018.
  43. ^ 1992 Hugo Awards, su sito ufficiale del premio. URL consultato il 2 novembre 2018.
  44. ^ 1993 Hugo Awards, su sito ufficiale del premio. URL consultato il 2 novembre 2018.
  45. ^ 1994 Hugo Awards, su sito ufficiale del premio. URL consultato il 2 novembre 2018.
  46. ^ 1995 Hugo Awards, su sito ufficiale del premio. URL consultato il 2 novembre 2018.
  47. ^ 1996 Hugo Awards, su sito ufficiale del premio. URL consultato il 2 novembre 2018.
  48. ^ 1997 Hugo Awards, su sito ufficiale del premio. URL consultato il 2 novembre 2018.
  49. ^ 1998 Hugo Awards, su sito ufficiale del premio. URL consultato il 2 novembre 2018 (archiviato dall'url originale il 7 maggio 2011).
  50. ^ Il volume originale è stato pubblicato in Italia diviso in due parti
  51. ^ 1999 Hugo Awards, su sito ufficiale del premio. URL consultato il 2 novembre 2018.
  52. ^ 2000 Hugo Awards, su sito ufficiale del premio. URL consultato il 2 novembre 2018 (archiviato dall'url originale il 7 maggio 2011).
  53. ^ 2001 Hugo Awards, su sito ufficiale del premio. URL consultato il 2 novembre 2018.
  54. ^ Il volume originale è stato pubblicato in Italia diviso in tre parti con i titoli Tempesta di spade, I fiumi della guerra, Il portale delle tenebre
  55. ^ 2002 Hugo Awards, su sito ufficiale del premio. URL consultato il 2 novembre 2018.
  56. ^ 2003 Hugo Awards, su sito ufficiale del premio. URL consultato il 2 novembre 2018.
  57. ^ 2004 Hugo Awards, su sito ufficiale del premio. URL consultato il 2 novembre 2018.
  58. ^ Pubblicato in Italia in due parti con i titoli Ilium - L'assedio e Ilium - La rivolta
  59. ^ 2005 Hugo Awards, su sito ufficiale del premio. URL consultato il 2 novembre 2018.
  60. ^ 2006 Hugo Awards, su sito ufficiale del premio. URL consultato il 2 novembre 2018.
  61. ^ Pubblicato in Italia in due parti con i titoli Il dominio della regina e L'ombra della profezia
  62. ^ 2007 Hugo Awards, su sito ufficiale del premio. URL consultato il 2 novembre 2018.
  63. ^ 2008 Hugo Awards, su sito ufficiale del premio. URL consultato il 2 novembre 2018.
  64. ^ 2009 Hugo Awards, su sito ufficiale del premio. URL consultato il 2 novembre 2018.
  65. ^ 2010 Hugo Awards, su sito ufficiale del premio. URL consultato il 2 novembre 2018.
  66. ^ 2011 Hugo Awards, su sito ufficiale del premio. URL consultato il 2 novembre 2018.
  67. ^ 2012 Hugo Awards, su sito ufficiale del premio. URL consultato il 2 novembre 2018.
  68. ^ 2013 Hugo Awards, su sito ufficiale del premio. URL consultato il 2 novembre 2018.
  69. ^ 2014 Hugo Awards, su sito ufficiale del premio. URL consultato il 2 novembre 2018.
  70. ^ 2015 Hugo Awards, su sito ufficiale del premio. URL consultato il 2 novembre 2018.
  71. ^ 2016 Hugo Awards, su sito ufficiale del premio. URL consultato il 2 novembre 2018.
  72. ^ 2017 Hugo Awards, su sito ufficiale del premio. URL consultato il 2 novembre 2018.
  73. ^ 2018 Hugo Awards, su sito ufficiale del premio. URL consultato il 2 novembre 2018.
  74. ^ 2018 Hugo Awards, su sito ufficiale del premio. URL consultato il 19 agosto 2019.
  75. ^ (EN) 1944 Retro-Hugo Awards, su The Hugo Awards, 15 agosto 2019. URL consultato il 19 agosto 2019.
  76. ^ Ripubblicato come Parte II di Fondazione e Impero

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica