Apri il menu principale

1leftarrow blue.svgVoce principale: Premio Hugo.

Il premio Hugo per il miglior romanzo breve (Hugo Award for Best Novella) è un premio letterario assegnato annualmente dal 1968 dalla World Science Fiction Society nel corso della Worldcon a opere di fantascienza o fantasy di lunghezza compresa tra le 17.500 e le 40.000 parole.[1]

La plurivincitrice di questo riconoscimento è Connie Willis, che l'ha ricevuto quattro volte: nel 1989 per L'ultimo dei Winnebago, nel 2000 per I venti di Marble Arch, nel 2006 per La voce dall'aldilà e nel 2008 per All Seated on the Ground. L'autore che ha ricevuto più candidature al premio è stato Robert Silverberg, con 8 candidature di cui due vittorie.

Indice

Vincitori e candidatiModifica

I vincitori sono indicati in grassetto. A seguire i finalisti, nell'ordine del sito ufficiale.

Anni 1968-1979Modifica

Anni 1980-1989Modifica

Anni 1990-1999Modifica

 
Lois McMaster Bujold

Anni 2000-2009Modifica

 
Connie Willis

Anni 2010-2019Modifica

 
Charles Stross

Retro HugoModifica

I premi Retro Hugo vengono assegnati 50 o 75 anni dopo rispetto a quelli in cui la Worldcon non assegnò il premio.

NoteModifica

  1. ^ (EN) Hugo Award Categories, su thehugoawards.org. URL consultato il 22-10-2010.
  2. ^ 1968 Hugo Awards, su sito ufficiale del premio. URL consultato il 3 novembre 2018.
  3. ^ 1969 Hugo Awards, su sito ufficiale del premio. URL consultato il 3 novembre 2018.
  4. ^ 1970 Hugo Awards, su sito ufficiale del premio. URL consultato il 3 novembre 2018.
  5. ^ 1971 Hugo Awards, su sito ufficiale del premio. URL consultato il 3 novembre 2018.
  6. ^ 1972 Hugo Awards, su sito ufficiale del premio. URL consultato il 3 novembre 2018.
  7. ^ 1973 Hugo Awards, su sito ufficiale del premio. URL consultato il 3 novembre 2018.
  8. ^ Prima parte del romanzo Guerra eterna (The Forever War), vincitore del Premio Hugo per il miglior romanzo nel 1976.
  9. ^ 1974 Hugo Awards, su sito ufficiale del premio. URL consultato il 3 novembre 2018.
  10. ^ 1975 Hugo Awards, su sito ufficiale del premio. URL consultato il 3 novembre 2018.
  11. ^ 1976 Hugo Awards, su sito ufficiale del premio. URL consultato il 3 novembre 2018.
  12. ^ Terza parte del romanzo Il mio nome è Legione (My Name Is Legion).
  13. ^ Prima parte del romanzo Il pianeta dei venti (Windhaven).
  14. ^ 1977 Hugo Awards, su sito ufficiale del premio. URL consultato il 3 novembre 2018.
  15. ^ 1978 Hugo Awards, su sito ufficiale del premio. URL consultato il 3 novembre 2018.
  16. ^ Seconda parte del romanzo Nell'oceano della notte (In the Ocean of Night).
  17. ^ 1979 Hugo Awards, su sito ufficiale del premio. URL consultato il 3 novembre 2018.
  18. ^ 1980 Hugo Awards, su sito ufficiale del premio. URL consultato il 3 novembre 2018.
  19. ^ 1981 Hugo Awards, su sito ufficiale del premio. URL consultato il 3 novembre 2018.
  20. ^ Seconda parte del romanzo Il pianeta dei venti (Windhaven).
  21. ^ 1982 Hugo Awards, su sito ufficiale del premio. URL consultato il 3 novembre 2018.
  22. ^ 1983 Hugo Awards, su sito ufficiale del premio. URL consultato il 3 novembre 2018.
  23. ^ Prima parte del romanzo Il simbolo della rinascita (The Postman).
  24. ^ Prima parte del romanzo Icehenge.
  25. ^ 1984 Hugo Awards, su sito ufficiale del premio. URL consultato il 3 novembre 2018.
  26. ^ 1985 Hugo Awards [collegamento interrotto], su sito ufficiale del premio. URL consultato il 3 novembre 2018.
  27. ^ Seconda parte del romanzo Il simbolo della rinascita (The Postman).
  28. ^ 1986 Hugo Awards, su sito ufficiale del premio. URL consultato il 3 novembre 2018.
  29. ^ 1987 Hugo Awards, su sito ufficiale del premio. URL consultato il 3 novembre 2018.
  30. ^ 1988 Hugo Awards, su sito ufficiale del premio. URL consultato il 3 novembre 2018.
  31. ^ 1989 Hugo Awards, su sito ufficiale del premio. URL consultato il 3 novembre 2018.
  32. ^ 1990 Hugo Awards, su sito ufficiale del premio. URL consultato il 3 novembre 2018.
  33. ^ 1991 Hugo Awards, su sito ufficiale del premio. URL consultato il 3 novembre 2018.
  34. ^ Ampliato nel romanzo Il paradosso Hemingway (The Hemingway Hoax).
  35. ^ 1992 Hugo Awards, su sito ufficiale del premio. URL consultato il 3 novembre 2018.
  36. ^ Ampliato nel romanzo Mendicanti di Spagna (Beggars in Spain).
  37. ^ 1993 Hugo Awards, su sito ufficiale del premio. URL consultato il 3 novembre 2018.
  38. ^ 1994 Hugo Awards, su sito ufficiale del premio. URL consultato il 3 novembre 2018.
  39. ^ 1995 Hugo Awards, su sito ufficiale del premio. URL consultato il 3 novembre 2018.
  40. ^ a b c Raccolto nell'antologia Il giorno del perdono (Four Ways to Forgiveness).
  41. ^ 1996 Hugo Awards, su sito ufficiale del premio. URL consultato il 3 novembre 2018.
  42. ^ 1997 Hugo Awards, su sito ufficiale del premio. URL consultato il 3 novembre 2018.
  43. ^ 1998 Hugo Awards, su sito ufficiale del premio. URL consultato il 3 novembre 2018.
  44. ^ 1999 Hugo Awards, su sito ufficiale del premio. URL consultato il 3 novembre 2018.
  45. ^ a b Raccolto nell'antologia Storie della tua vita (Stories of Your Life and Others).
  46. ^ 2000 Hugo Awards, su sito ufficiale del premio. URL consultato il 3 novembre 2018 (archiviato dall'url originale il 7 maggio 2011).
  47. ^ 2001 Hugo Awards, su sito ufficiale del premio. URL consultato il 3 novembre 2018.
  48. ^ 2002 Hugo Awards, su sito ufficiale del premio. URL consultato il 3 novembre 2018.
  49. ^ 2003 Hugo Awards, su sito ufficiale del premio. URL consultato il 3 novembre 2018.
  50. ^ 2004 Hugo Awards, su sito ufficiale del premio. URL consultato il 3 novembre 2018.
  51. ^ 2005 Hugo Awards, su sito ufficiale del premio. URL consultato il 3 novembre 2018.
  52. ^ È uno dei nove racconti che costituiscono il romanzo Accelerando.
  53. ^ 2006 Hugo Awards, su sito ufficiale del premio. URL consultato il 3 novembre 2018.
  54. ^ 2007 Hugo Awards, su sito ufficiale del premio. URL consultato il 3 novembre 2018.
  55. ^ 2008 Hugo Awards, su sito ufficiale del premio. URL consultato il 3 novembre 2018.
  56. ^ 2009 Hugo Awards, su sito ufficiale del premio. URL consultato il 3 novembre 2018.
  57. ^ 2010 Hugo Awards, su sito ufficiale del premio. URL consultato il 3 novembre 2018.
  58. ^ 2011 Hugo Awards, su sito ufficiale del premio. URL consultato il 3 novembre 2018.
  59. ^ 2012 Hugo Awards, su sito ufficiale del premio. URL consultato il 3 novembre 2018.
  60. ^ 2013 Hugo Awards, su sito ufficiale del premio. URL consultato il 3 novembre 2018.
  61. ^ 2014 Hugo Awards, su sito ufficiale del premio. URL consultato il 3 novembre 2018.
  62. ^ 2015 Hugo Awards, su sito ufficiale del premio. URL consultato il 3 novembre 2018.
  63. ^ 2016 Hugo Awards, su sito ufficiale del premio. URL consultato il 3 novembre 2018.
  64. ^ 2017 Hugo Awards, su sito ufficiale del premio. URL consultato il 3 novembre 2018.
  65. ^ 2018 Hugo Awards, su sito ufficiale del premio. URL consultato il 3 novembre 2018.
  66. ^ (EN) 1939 Retro Hugo Awards, su The Hugo Awards. URL consultato il 24 marzo 2018.
  67. ^ (EN) 1941 Retro Hugo Awards, su The Hugo Awards. URL consultato il 24 marzo 2018.
  68. ^ (EN) 1943 Retro Hugo Awards, su The Hugo Awards. URL consultato il 24 marzo 2018.
  69. ^ Prima parte del romanzo Il crollo della galassia centrale (Foundation and Empire).

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica