Apri il menu principale

Il premio Schiller (Prix Schiller), creato nel 1905 e attribuito dalla Fondazione Schiller, è stato un importante riconoscimento letterario svizzero. Per oltre un secolo ha premiato ogni anno un autore germanofono, francofono, italofono e romanciofono (uno per ogni regione linguistica svizzera) per un'opera di poesia, prosa o teatro. Si chiamò così in onore del poeta e drammaturgo tedesco Friedrich Schiller, autore del Guglielmo Tell, nel centenario della sua morte.

La Fondazione Schiller, inoltre, a partire dal 1920 e con un intervallo di tempo variabile tra i 3 e i 6 anni, ha assegnato quello che era considerato il più prestigioso dei premi Schiller e di tutta la Svizzera: il Gran Premio Schiller, con un budget di 30'000 franchi. Il premio non viene più attribuito dal 2013, anno in cui la Confederazione ha fondato i Premi svizzeri di letteratura.

Dal 2013, la Fondazione Schiller ha in compenso inaugurato il Premio Terra Nova, attribuito a scrittori e traduttori di tutte le regioni linguistiche della Svizzera.

Vincitori del Gran Premio SchillerModifica

NoteModifica


Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN3700145857135422922463 · WorldCat Identities (EN3700145857135422922463