Presidente dell'Ucraina

capo di stato ucraino
Presidente dell'Ucraina
Flag of the President of Ukraine.svg
Stendardo presidenziale ucraino
Volodymyr Zelensky Official portrait.jpg
L'attuale Presidente Volodymyr Zelens'kyj
Nome originaleПрезідент України; Prezidént Ukraini
StatoUcraina Ucraina
Tipocapo di Stato
In caricaVolodymyr Zelens'kyj (Servitore del Popolo)
da20 maggio 2019
Istituito25 luglio 1991
daLeonid Kravčuk
PredecessorePetro Porošenko
Eletto dacittadini dell'Ucraina
Durata mandato5 anni; massimo 2 mandati
Bilancio422 880 annuali
SedePalazzo Mariyinsky, Kiev
Sito webwww.president.gov.ua/

Il presidente dell'Ucraina (in ucraino: Президент України?, traslitterato: Prezydent Ukraïny) è il capo di Stato dell'Ucraina e agisce in suo nome. Il presidente è garante della sovranità dello Stato e dell'indivisibilità territoriale, dell'osservanza della Costituzione, dei diritti umani e della libertà dei cittadini. Il presidente è eletto per voto popolare e la carica dura cinque anni.

La residenza ufficiale del presidente per scopi cerimoniali è il Palazzo Mariinskij.[1][2]

Dal 20 maggio 2019 il presidente dell'Ucraina è Volodymyr Zelens'kyj, che ha assunto la carica dopo aver vinto le elezioni presidenziali.[3]

StoriaModifica

Il 5 luglio 1991 la Verchovna Rada della RSS Ucraina approvò una legge che istituiva la carica di Presidente della Repubblica Socialista Sovietica Ucraina. Il titolo fu cambiato in "Presidente dell'Ucraina" a seguito della proclamazione dell'indipendenza (24 agosto 1991). Le prime elezioni presidenziali si tennero il 1º dicembre 1991.

ListaModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Capi di Stato dell'Ucraina.

NoteModifica

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN131507731 · GND (DE4564983-2 · WorldCat Identities (ENlccn-n95020592