Apri il menu principale

Presidenti del Consiglio dei ministri della Repubblica Democratica Tedesca

lista di un progetto Wikimedia
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi Cancellieri federali della Germania.

I presidenti del Consiglio dei ministri della Repubblica Democratica Tedesca si sono succeduti dal 1949 al 1990.

Fino all'8 aprile 1969 la carica era denominata ministro presidente (in tedesco: Ministerpräsident der DDR); successivamente, con l'entrata in vigore della seconda Costituzione, ha assunto la denominazione di presidente del Consiglio dei ministri (Vorsitzender des Ministerrats der Deutschen Demokratischen Republik), secondo i crismi dell'ordinamento sovietico.

ListaModifica

Partiti:
      Partito di Unità Socialista di Germania (SED)partito a capo del regime dittatoriale della Germania Est
      Unione Cristiano-Democratica di Germania (CDU)
      Partito Liberal-Democratico di Germania (LDPD)

Coalizioni:
      Fronte Nazionale -       Große Koalition

Ritratto Nome Mandato Partito Governo e composizione Legislatura Capo dello Stato
Inizio Fine
1   Otto Grotewohl
(1894–1964)
11 ottobre 1949 24 settembre 1964 Partito di Unità Socialista di Germania Governo Grotewohl Fronte Nazionale
SED-CDU-LDPD-DBD-NDPD
 
AC[1]
(1949)
Wilhelm Pieck[2]
 
(1949-1960)
 
I
(1950)
 
II
(1954)
 
III
(1958)
Walter Ulbricht[3]
 
(1960-1973)
 
IV
(1963)
2   Willi Stoph
(1914–1999)
24 settembre 1964 3 ottobre 1973 Partito di Unità Socialista di Germania Governo Stoph I Fronte Nazionale
SED-CDU-LDPD-DBD-NDPD
 
V
(1967)
 
VI
(1971)
3   Horst Sindermann
(1915–1990)
3 ottobre 1973 1º novembre 1976 Partito di Unità Socialista di Germania Governo Sindermann Fronte Nazionale
SED-CDU-LDPD-DBD-NDPD
Willi Stoph[3]
 
(1973-1976)
  Willi Stoph
(1914–1999)
1º novembre 1976 13 novembre 1989 Partito di Unità Socialista di Germania Governo Stoph II Fronte Nazionale
SED-CDU-LDPD-DBD-NDPD
 
VII
(1976)
Erich Honecker[3]
 
(1976-1989)
 
VIII
(1981)
 
IX
(1986)
4   Hans Modrow
(1928–)
18 novembre 1989 12 aprile 1990 Partito di Unità Socialista di Germania
(poi Partito del Socialismo Democratico)
Governo Modrow SED/PDS-DBD-NDPD[4] Egon Krenz[3]
 
(1989)
Manfred Gerlach[3]
 
(1989-1990)
5   Lothar de Maizière
(1940–)
12 aprile 1990 2 ottobre 1990 Unione Cristiano-Democratica di Germania Governo de Maizière Große Koalition
CDU-DSU-DA-SPD[5]-BFD
 
X
(1990)
Sabine Bergmann-Pohl[6]
 
(1990)

NoteModifica

  1. ^ Assemblea Costituente
  2. ^ Come Presidente della Repubblica
  3. ^ a b c d e Come presidente del Consiglio di Stato
  4. ^ Il 5 dicembre 1989 CDU e LDPD abbandonano la maggioranza e passano all'opposizione, sciogliendo de facto il Fronte Nazionale
  5. ^ I sei ministri del Partito Socialdemocratico si dimettono il 20 agosto, il partito continua però a far parte della maggioranza parlamentare
  6. ^ Dopo la soppressione del Consiglio di Stato, svolge le funzioni di capo dello Stato in quanto presidentessa della Volkskammer

Liste di ministri della Repubblica Democratica TedescaModifica

Voci correlateModifica