Presidenti della Moldavia

Il presidente della Moldavia viene eletto ogni quattro anni, sin dal 1990. Inizialmente era eletto a suffragio universale diretto dai cittadini con un sistema elettorale a doppio turno, nel 2000 una nuova legge aveva stabilito che fosse il Parlamento della Moldavia ad approvare una candidatura come capo di Stato a maggioranza dei due terzi, a seguito di elezioni parlamentari, o quando la carica diviene vacante. Se un candidato non viene eletto entro trenta giorni, il Parlamento viene sciolto. Nel 2016 a seguito di un ricorso presentato dai parlamentari del Partito Liberal Democratico della Moldavia la Corte Costituzionale ha dichiarato incostituzionale le legge del 2000 e ha quindi ristabilito l'elezione diretta del presidente[1].

Lista dei presidentiModifica

Presidente Partito Mandato
Inizio Fine
  Mircea Snegur Indipendente 3 settembre 1990 15 gennaio 1997
  Petru Lucinschi Partito agrario della Moldavia 15 gennaio 1997 7 aprile 2001
  Vladimir Voronin Partito dei Comunisti della Repubblica di Moldavia 7 aprile 2001 11 settembre 2009
  Mihai Ghimpu
(ad interim)
Partito Liberale della Moldavia
(Alleanza per l'Integrazione Europea)
11 settembre 2009 28 dicembre 2010
  Vlad Filat
(ad interim)
Partito Liberale Democratico
(Alleanza per l'Integrazione Europea)
28 dicembre 2010 30 dicembre 2010
  Marian Lupu
(ad interim)
Partito Democratico
(Alleanza per l'Integrazione Europea)
30 dicembre 2010 23 marzo 2012
  Nicolae Timofti Indipendente 23 marzo 2012 23 dicembre 2016
  Igor Dodon Partito dei Socialisti della Repubblica di Moldavia 23 dicembre 2016 in carica

NoteModifica

  1. ^ In Moldova il presidente torna ad essere eletto dal popolo, su Gazzetta Italo Moldova, 5 marzo 2016. URL consultato il 30 luglio 2019.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

  Portale Moldavia: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Moldavia