Pressing (programma televisivo)

Programma televisivo italiano
Pressing
PaeseItalia
Anno1990-1999, 2018, 2020-in corso
Generesportivo
Edizioni11
Durata110 min
Lingua originaleitaliano
Crediti
Conduttore
IdeatoreMarino Bartoletti
RegiaGiancarlo Giovalli
AutoriGiambattista Avellino, Marino Bartoletti
Scenografia
Casa di produzioneSport Mediaset
Rete televisivaItalia 1 (1990-1999
2020-)

Canale 5 (2018)
Rete 4 (2020)

Pressing è un programma televisivo italiano di approfondimento calcistico trasmesso sulle reti Mediaset. Le edizioni originarie sono andate in onda su Italia 1 dal 9 settembre 1990 al 23 maggio 1999, inizialmente in prima serata e in seguito in seconda serata.

La trasmissioneModifica

Il programma nasce come erede del A tutto campo, un programma calcistico andato in onda su TV Koper-Capodistria (allora controllata dalla Fininvest) nelle due stagioni precedenti (nel 1988-89 condotto da Gigi Garanzini con la collaborazione di Giorgio Tosatti e Roberto Bettega, e nel 1989-90 condotto da Sandro Piccinini) e ancor prima su Italia 1, la domenica in prima serata.

La trasmissione, nel primo ciclo, va in onda per nove edizioni, dal 9 settembre 1990 al 23 maggio 1999. La prima edizione è condotta da Marino Bartoletti, affiancato dal comico Teo Teocoli e dalla showgirl Kay Sandvick, mentre dalla seconda edizione Raimondo Vianello prende le redini del programma, affiancato inizialmente ancora una volta da Kay Sandvick, e in seguito da Lu-Ann Nadeau, Karin Nimatallah, Antonella Elia, Miriana Trevisan ed Elenoire Casalegno. Il programma va in onda in prima serata la domenica su Italia 1, ma poi passa alla seconda serata per fare concorrenza a La domenica sportiva della Rai.

È un classico talk show calcistico, che analizza i gol e la cronaca della domenica calcistica con interviste e analisi delle partite insieme a un gruppo di opinionisti in studio. Successivamente la trasmissione sarà divisa in due parti: la prima in cui veniva analizzata la cronaca calcistica, insieme a Bruno Longhi, e la seconda dedicata agli approfondimenti, curati da Giorgio Tosatti e in seguito da Massimo De Luca, e alla moviola di Maurizio Pistocchi.

Tra gli storici opinionisti in studio, i calciatori Giorgio Chinaglia, Stefano Tacconi, Salvatore Bagni, Aldo Serena e Giovanni Galli.

La scenografia dello studio dal 1990 al 1995 fu realizzata da Filippo Panseca. Quella dal 1995 al 1999 da Eugenio Falascone.

Il programma nella sua formula originale, a partire dalla stagione televisiva 1999-2000, lascia il posto a Controcampo (in realtà già trasmesso nella stagione precedente, ma di lunedì), che andrà in onda alternativamente fino al 2012 su Italia 1 e su Rete 4.

Dalla stagione 1999-2000 il marchio viene ripreso da un altro programma, Pressing Champions League, dedicato al commento delle partite della UEFA Champions League.

Il programma torna in onda il 2 settembre 2018 in seconda serata su Canale 5, con la conduzione di Pierluigi Pardo e la partecipazione di Giorgia Rossi ed Elena Tambini.[1] Le prime due puntate vanno in onda il 19 e il 26 agosto con il titolo Aspettando Pressing e la conduzione di Giorgia Rossi. L'ultima puntata di questa edizione va in onda il 29 dicembre 2018 in quanto Tiki Taka - Il calcio è il nostro gioco viene promosso su Canale 5 dal 20 gennaio 2019.[2]

Dal 6 gennaio 2020 (e poi ogni domenica) il programma torna in onda in seconda serata su Rete 4 con il nome di Pressing Serie A e la conduzione di Giorgia Rossi (eccetto la puntata del 26 gennaio 2020 che va in onda su Italia 1 lasciando il posto su Rete 4 allo speciale di Stasera Italia dedicato alle elezioni regionali).[3]

Dal 21 giugno 2020, con la ripresa del campionato dopo la pandemia di COVID-19, il programma va in onda su Italia 1 sempre in seconda serata e sempre condotto da Giorgia Rossi.[4]

ValletteModifica

SigleModifica

NoteModifica

  1. ^ QUATTRO GRANDI NOVITA’ NELL’AUTUNNO SPORTIVO DELLE RETI MEDIASET, in QUIMediaset. URL consultato il 1º agosto 2018.
  2. ^ Novità Tiki Taka: sbarca su Canale 5 la domenica sera, su sportmediaset.mediaset.it, 15 gennaio 2019. URL consultato il 15 gennaio 2019.
  3. ^ L'approfondimento sportivo di Mediaset raddoppia: Pressing Serie A ogni domenica su Rete 4, su sportmediaset.mediaset.it, 31 dicembre 2019.
  4. ^ Torna il calcio e torna Pressing Serie A con due puntate a settimana, su sportmediaset.mediaset.it, 30 maggio 2019.

BibliografiaModifica