Pressione di prova ammissibile

La pressione di prova ammissibile in idraulica è la pressione idrostatica massima che può sopportare un nuovo componente idraulico (tubo, valvola) installato per un periodo relativamente breve (tempo di prova) per assicurare l'integrità e la tenuta delle tubazioni - UNI EN 1074-1 - UNI EN 805

Solitamente il termine è abbreviato con PEA (da Pression d'Epreuve Admissible)

Voci correlateModifica