Priest of Love

film del 1981 diretto da Christopher Miles
Priest of Love
PriestLove.PNG
Ian McKellen nei panni di D. H. Lawrence
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneRegno Unito
Anno1981
Durata98 min
Generebiografico
RegiaChristopher Miles
SceneggiaturaAlan Plater, Harry T. Moore
ProduttoreChristopher Miles, Andrew Donally
FotografiaTed Moore B.S.C
MusicheJoseph James[1]
Interpreti e personaggi

Priest of Love è un film biografico britannico su David Herbert Lawrence e sua moglie Frieda (nata Von Richthofen) interpretati da Ian McKellen e Janet Suzman. Presentata da Stanley J. Seeger, la pellicola è stata prodotta e diretta da Christopher Miles. La sceneggiatura è di Alan Plater dalla biografia The Priest of Love di Harry T. Moore.

TramaModifica

DistribuzioneModifica

Il film è stato distribuito per la prima volta da Filmways a New York l'11 ottobre 1981 e poi da Enterprise Pictures Ltd a Londra con una Royal Premiere il 18 febbraio 1982.[2][3][4][5]

1985 La nuova versioneModifica

Una nuova versione del film è stata presentata dal regista nel 1985 in occasione del centenario della nascita di DH Lawrence, con successo di pubblico e di critica. Tutte le copie della versione originale del 1981 sono state ritirate.[6]

Le due ragioni principali per il re-taglio erano che Miles e Seeger si resero presto conto che, sebbene il film fosse andato abbastanza bene, tuttavia a 125 minuti aveva bisogno di essere accorciato, e c'erano anche lamentele riguardo alla colonna sonora di Shepperton, che necessitava di essere rielaborata.[7]

NoteModifica

  1. ^ Pseudonym for Francis James Brown and Stanley Joseph Seeger.
  2. ^ Daily News NYC (8.7.1981)
  3. ^ The Times (19.2.82)
  4. ^ (EN) Variety, https://variety.com/1980/film/reviews/priest-of-love-1200424912/. URL consultato il 3 giugno 2020.
  5. ^ (EN) Roger Ebert.com, https://www.rogerebert.com/reviews/priest-of-love-1981. URL consultato il 3 giugno 2020.
  6. ^ Letters by Simkins LLP between Milesian Film Productions and Christopher Cone 30.1019: Between MFPL and the BFI National Archive(9.1.91)
  7. ^ New York Post Archer Winsten - D.H.Lawrence in the flesh (12.11.81)

Bibliografia parzialeModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema