Prima Divisione 1945-1946

Indice
Abruzzi e Molise · Basilicata · Calabria · Campania · Emilia-Romagna · Lazio · Liguria · Lombardia · Marche
Piemonte · Puglia · Sardegna · Sicilia · Toscana · Umbria · Venezia Giulia · Venezia Tridentina · Veneto
Note · Fonti e bibliografia · Collegamenti esterni
Prima Divisione 1945-1946
Competizione Prima Divisione
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 23ª
Organizzatore Leghe Regionali
Luogo Italia Italia
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1942-1943 1946-1947 Right arrow.svg

Fu il quarto livello del campionato italiano di calcio e la 23ª edizione della Prima Divisione nonostante il declassamento subito da quando fu istituita. Il campionato fu organizzato e gestito dalle Leghe Regionali che emanavano autonomamente anche le promozioni in Serie C e le retrocessioni.

CampionatiModifica

PiemonteModifica

Girone AModifica

Squadre partecipantiModifica

Club Città
  U.S. Bavenese Baveno (NO)
  U.S. Crusinallese Crusinallo (NO)
  A.C. Gozzano Gozzano (NO)
  Gravellona Sportiva Gravellona Toce (NO)
  A.S. Juventus Domo Domodossola (NO)
  Omegna Sportiva Omegna (NO)
  G.S. Rumianca Pieve Vergonte (NO)
  Suna Sportiva Suna di Verbania (NO)
  Verbania Sportiva Verbania (NO)
  A.S. Virtus Villadossola Villadossola (NO)

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1. Gozzano 28 18 13 2 3 63 22 +41
  2. Omegna 24 18 11 2 5 39 26 +13
  3. Juventus Domo 24 18 10 4 4 31 19 +12
  4. Verbania Sportiva 23 18 10 3 5 33 17 +16
5.   Crusinallese 21 18 10 1 7 32 21 +11
6. Gravellona 21 18 8 5 5 33 29 +4
7.   Virtus Villadossola 15 18 7 1 10 36 29 +7
8.   Rumianca 12 18 4 4 10 25 53 -28
9.   Suna 11 18 5 1 12 25 45 -20
10.   Bavenese 1 18 0 1 17 13 69 -56

Legenda:
      Ammessa alle semifinali piemontesi.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.

Girone BModifica

Squadre partecipantiModifica

Club Città
  U.S. Angerese Angera (VA)
  G.S. Arona Arona (NO)
  Oleggio Sportiva Oleggio (NO)
  U.S. Sestese Sesto Calende (VA)
??? ???

Verdetti finaliModifica

  • Sestese, Oleggio, Angerese ed Arona ammesse alle semifinali.

Girone CModifica

Girone DModifica

Girone EModifica

Girone FModifica

Girone GModifica

Squadre partecipantiModifica

Club Città
  U.S. Albese Alba (CN)
  A.C. Asti (B=riserve) Asti
  S.S. Braidese Bra (CN)
  F.C. Canale Canale (CN)
  A.S. Canellese Canelli (AT)
  G.S. Cinzano Santa Vittoria d'Alba (CN)
  A.C. Cuneo (B=riserve) Cuneo
  F.B.C. Juventus (B = riserve) Torino
  U.S. Monregalese Mondovì (CN)
  S.S. "La Nicese" Nizza Monferrato (AT)

Classifica finale[1]Modifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1.   Monregalese 31 18
2.   Cinzano 26 18
3. Albese 23 18
4.   Canellese 22 18
5.   Nicese 21 18
6. Braidese 18 18
7. Juventus (B) 16 18
8. Cuneo (B) 10 18
9.   Canale 4 18
10. Asti (B) 1 18

Legenda:

      Ammesso alle finali.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.

Girone HModifica

SemifinaliModifica

Girone AModifica

Classifica finaleModifica
Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1. Verbania Sportiva 6 4 3 0 1 6 3 +3
2.   Omegna 5 4 2 1 1 9 5 +4
3.   Sestese 1 4 0 1 3 3 10 -7

Legenda:
      Ammessa alle finali regionali.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Verdetti finaliModifica
  • Verbania ammessa alle finali regionali.

Girone BModifica

Classifica finaleModifica
Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1.   Angerese ?? 6
2.   Oleggio ?? 6
3. Gozzano 6 6
4. Juventus Domo 5 6

Legenda:
      Ammessa alle finali regionali.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.

Verdetti finaliModifica

  • Angerese ammessa alle finali regionali.

Finali regionaliModifica

Quarti di finaleModifica

Squadra 1   Totale   Squadra 2   Andata     Ritorno  
  Angerese 1 - 5 Verbania Sportiva 1 - 1 0 - 4

SemifinaleModifica

Squadra 1   Totale   Squadra 2   Andata     Ritorno  
Verbania Sportiva 6 - 0 Stella Alpina Ponzone 2 - 0* 4 - 0

Partita sospesa al 55' poi data vinta al Verbania 2-0 a tavolino.

FinaliModifica

Squadra 1   Totale   Squadra 2   Andata     Ritorno  
Verbania Sportiva 1- 2 Rivarolese 1 - 1 0 - 1

Verdetti finaliModifica

LiguriaModifica

Girone AModifica

Nota bene: nella stagione 1945-1946 si iscrive una società a sé stante che si chiamava "Intemelia", che nulla aveva a che vedere con la "Ventimigliese".

Squadre partecipantiModifica

Club Città
  S.C. Alassio Alassio (SV)
  U.S. Albenga Albenga (SV
  U.S. Altarese Altare (SV)
  U.S. Armese "Argentina" Arma di Taggia (IM)
  U.S. Cairese Cairo Montenotte (SV)
  U.L.S. Carcarese Carcare (SV)
  A.S. Finalese Finale Ligure (SV)
  U.S. Imperia Imperia (IM)
  U.S. Sanremese Sanremo (IM)
  F.C. Vado Vado Ligure (SV)
  A.C. Valle Bordighera Bordighera (IM)
  ?.?. Vallecrosia Vallecrosia (IM)
  F.B.C. Varazze Varazze (SV)
  U.S. Ventimigliese Ventimiglia (IM)

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1. Albenga 43 26 20 3 3 55 21 +34
  2. Cairese 39 26 19 1 6 75 23 +52
  3. Vado 39 26 17 5 4 58 28 +30
  4. Alassio 33 26 13 7 6 53 32 +21
  5. Imperia (-2) 32 26 14 6 6 51 32 +19
6.   Altarese 27 26 13 1 12 40 41 -1
  7. Sanremese (-2) 24 26 9 8 9 36 36 0
  8. Ventimigliese 22 26 9 4 13 36 40 -4
  9.   Varazze 21 26 8 5 13 27 38 -11
10.   Vallecrosia 21 26 9 3 14 30 51 -21
11.   Finalese 20 26 8 4 14 27 47 -20
12.   Valle Bordighera 14 26 6 2 18 34 49 -15
13. Carcarese 14 26 4 6 16 21 61 -40
14.   Armese "Argentina" 11 26 4 3 19 25 69 -44

Legenda:
      Promossa e/o ammessa in Serie C 1946-1947.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Classifica dedotta da varie fonti (vedere bibliografia).

Verdetti finaliModifica

  • Sanremese torna a disputare la Serie C, sua effettiva categoria di merito acquisita alla fine del campionato 1942-1943.
  • Imperia, Cairo Montenotte, Vado e Alassio ammesse d'ufficio in Serie C per decisione FIGC.
  • Albenga, Ventimigliese e Varazze ammesse d'ufficio in Serie C su ricorso al Consiglio Federale.

Girone BModifica

Squadre partecipantiModifica

Club Città
  U.S. Bolzanetese Ge-Bolzaneto (GE)
  U.S. Corniglianese Ge-Cornigliano (GE)
  A.S. Entella Chiavari (GE)
  U.S. Lavagnese Lavagna (GE)
  S.G. Levanto Levanto (SP)
  U.S. Pontedecimo Pontedecimo (GE)
  A.C. Rapallo Ruentes Rapallo (GE)
  Pol. Rivarolese Ge-Rivarolo (GE)
  U.S. Sant'Agostino Genova (GE)
  U.S. Sarzanese Sarzana (SP)
  U.S. Serravallese Serravalle Scrivia (AL)
  U.S. Sestri Levante Sestri Levante (GE)
  A.C. Spezia La Spezia (SP)
  S.S. Tigullio Santa Margherita Ligure (GE)

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1.   Rapallo Ruentes 39 26 16 7 3 57 22 +35
  2. Bolzanetese 33 25 13 7 5 53 29 +24
  3. Spezia 33 26 15 3 8 45 30 +15
  4. Pontedecimo 32 25 12 8 5 41 28 +13
  5. Rivarolese 31 25 15 1 9 51 31 +20
  6. Sarzanese 28 25 12 4 9 36 36 0
  7.   Entella 28 25 12 4 9 44 48 -4
  8. Sestri Levante 23 25 9 5 11 32 28 +4
  9. Corniglianese 22 25 9 4 12 37 33 +4
10.   Levanto 21 25 8 5 12 21 35 -14
11.   Serravallese (-1) 21 25 9 4 12 42 44 -2
  12. Lavagnese 17 25 8 1 16 30 52 -22
  13.   Tigullio 14 25 5 4 16 19 57 -38
14.   Sant'Agostino (-1) 8 25 4 1 20 26 70 -44

Nota bene:

  • Differenza di 9 gol nel computo totale reti fatte/reti subite (534/543).
  • Classifica incompleta: mancano i risultati di quasi tutte le partite che nel girone di ritorno furono rinviate per il maltempo anche più volte.

Verdetti finaliModifica

  • Corniglianese e Rivarolese reintegrate in Serie C come misura risarcitoria antifascista.[2]
  • Pontedecimo reintegrato in Serie C quale misura risarcitoria bellica.[3]
  • Entella e Rapallo restaurate in Serie C quale effettiva categoria di merito al momento della sospensione bellica nel 1943.
  • Spezia reintegrata in Serie B quale sua effettiva categoria di merito alla fine del campionato 1942-1943.[4]
  • Bolzanetese immesso in Serie C per meriti pregressi.
  • Lavagnese e Sestri Levante ammesse d'ufficio in Serie C su ricorso al Consiglio Federale.[5]
  • Sarzanese e Tigullio ammesse in Serie C alla compilazione dei quadri 1946-1947.

LombardiaModifica

Girone AModifica

Squadre partecipantiModifica

Club Città
  S.S. Aurora Vigevano (PV)
  U.S. Boffalorese Boffalora sopra Ticino (MI)
  A.C. Cilavegna Cilavegna (PV)
  A.C. Erranti Abbiatensi Abbiategrasso (MI)
  U.S. Medese (riserve) Mede (PV)
  U.S. Mottese Motta Visconti (MI)
  Virtus Abbiategrasso Abbiategrasso (MI)
  A.S. Robbio Robbio (PV)
  A.C. Vigevano (riserve) Vigevano (PV)

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1.   Cilavegna 25 15
2.   Robbio 23 15
3.   Vigevano (B = riserve) 19 15
4.   Aurora 18 15
  5.   Erranti Abbiatensi 16 15
6.   Mottese[6] 7 15
7.   Boffalorese 7 15
8.   Medese (B = riserve) 3 15
--   Virtus Abbiategrasso[7] -- --

Legenda:
      Ammessa alle finali lombarde.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.

Verdetti finaliModifica

  • Il Cilavegna è ammesso alle finali regionali.
  • A fine campionato la Erranti Abbiatensi si fonde con l'Audace Abbiategrasso (gir. I) e diventa Abbiategrasso F.B.C.: la squadra viene quindi reintegrata di diritto in Serie C quale sua effettiva categoria di merito alla fine del campionato 1942-1943.

Girone BModifica

Squadre partecipantiModifica

Club Città
  A.N.P.I. Como Como (CO)
  U.S. Bregnanese Bregnano (CO)
  S.S. Cartiere Burgo Maslianico (CO)
  U.S. Cernobbiese Cernobbio (CO)
  A.S. Como (B = riserve) Como (CO)
  U.S. Erbese Erba (CO)
  A.C. Fino Fino Mornasco (CO)
  U.S. Lomazzo Lomazzo (CO)
  Menaggio S.C. Menaggio (CO)
  A.S. Olgiatese Olgiate Comasco (CO)
  Enal Stabilimenti Ponte Lambro Ponte Lambro (CO)
  A.S. Rovellasca Rovellasca (CO)

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1.   Fino 37 22 17 3 2 59 21 +38
2.   Como (B = riserve) 32 22 16 0 6 63 19 +44
3.   Rovellasca 28 22 13 2 7 25 18 +7
4.   Olgiatese 26 22 12 2 8 40 21 +19
5.   Stabilimenti Ponte Lambro 25 22 10 5 7 35 28 +7
6.   Menaggio 23 22 8 7 7 24 26 -2
7.   Erbese 21 22 8 5 9 37 22 +15
8.   Lomazzo 15 22 6 3 13 24 45 -21
8.   Cernobbiese 15 22 6 3 13 16 52 -36
10.   A.N.P.I. Como 14 22 4 6 12 27 43 -16
10.   Bregnanese[6] 14 22 6 3 13 14 50 -36
12.   Cartiere Burgo 13 22 6 1 15 30 49 -19
263 264 112 40 112 394 394 0

Legenda:
      Ammessa alle finali lombarde.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.

Verdetti finaliModifica

  • Il Fino è ammesso alle finali regionali.

Girone CModifica

Squadre partecipantiModifica

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1.   Atalanta (B=riserve “B”) ?? 22
  2.   Alzano 29 22
3.   Castro 29 22
4.   Vertovese 29 22
5.   Atalanta (B=riserve “A”) ?? 22
6.   ??? ?? 22
7.   ??? ?? 22
8.   Sebinia 19 22
9.   ??? ?? 22
10.   ??? ?? 22
11.   ??? ?? 22
12.   ??? ?? 22

Verdetti finaliModifica

  • L'Alzano è ammesso alle finali regionali per la promozione in Serie C dopo aver vinto gli spareggi con Castro e Vertovese.

Girone DModifica

Squadre partecipantiModifica

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1.   Farese ?? 22
2.   ??? ?? 22
3.   ??? ?? 22
4.   ??? ?? 22
5.   Tritium 21 22
6.   ??? ?? 22
7.   ??? ?? 22
8.   ??? ?? 22
9.   ??? ?? 22
10.   ??? ?? 22
11.   ??? ?? 22
12.   ??? ?? 22

Verdetti finaliModifica

  • La Farese è ammessa alle finali regionali.

Girone EModifica

Squadre partecipantiModifica

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1.   Bagnolese ?? 20
2.   ??? ?? 20
3.   ??? ?? 20
4.   ??? ?? 20
5.   ??? ?? 20
6.   ??? ?? 20
7.   ??? ?? 20
8.   ??? ?? 20
9.   Pergolettese ?? 20
10.   ??? ?? 20
11.   ??? ?? 20

Verdetti finaliModifica

  • La Bagnolese vinse le finali, ma rinunciò alla promozione come recepito dalla FIGC in data 17 agosto.

Girone FModifica

Squadre partecipantiModifica

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1.   Vis Casatese ?? 20
2.   ??? ?? 20
3.   ??? ?? 20
4.   ??? ?? 20
5.   ??? ?? 20
6.   ??? ?? 20
7.   ??? ?? 20
8.   ??? ?? 20
9.   ??? ?? 20
10.   Aurora Desio ?? 20
11.   ??? ?? 20

Verdetti finaliModifica

  • La Vis Casatese è ammessa alle finali regionali.

Girone GModifica

Questo girone era interamente composto da squadre "riserve".

Squadre partecipantiModifica

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1.   ??? ?? 20
2.   ??? ?? 20
3.   ??? ?? 20
4.   ??? ?? 20
5.   ??? ?? 20
6.   ??? ?? 20
7.   ??? ?? 20
8.   ??? ?? 20
9.   ??? ?? 20
10.   ??? ?? 20
11.   ??? ?? 20

Verdetti finaliModifica

Girone HModifica

Squadre partecipantiModifica

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1.   Virtus Nova ?? 18
2.   ??? ?? 18
3.   ??? ?? 18
4.   ??? ?? 18
5.   ??? ?? 18
6.   ??? ?? 18
7.   ??? ?? 18
8.   ??? ?? 18
9.   ??? ?? 18
10.   ??? ?? 18

Verdetti finaliModifica

  • La Virtus Nova di Binasco vince il girone finale di qualificazione, ma rinuncia alla Serie C.

Girone IModifica

Squadre partecipantiModifica

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1.   Stelvio ?? 22
2.   ??? ?? 22
3.   ??? ?? 22
4.   ??? ?? 22
5.   ??? ?? 22
6.   ??? ?? 22
7.   ??? ?? 22
8.   ??? ?? 22
9.   ??? ?? 22
10.   ??? ?? 22
11.   ??? ?? 22
12.   ??? ?? 22

Verdetti finaliModifica

  • Lo Stelvio è ammesso alle finali. Vince il girone finale di qualificazione, ma rinuncia alla Serie C.

Girone LModifica

Squadre partecipantiModifica

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1.   Tradate ?? 22
2.   ??? ?? 22
3.   Rescaldinese 28 22
4.   ??? ?? 22
5.   ??? ?? 22
6.   ??? ?? 22
7.   ??? ?? 22
8.   ??? ?? 22
9.   ??? ?? 22
10.   ??? ?? 22
11.   ??? ?? 22
12.   ??? ?? 22

Verdetti finaliModifica

  • Il Tradate è ammesso alle finali regionali.

Girone MModifica

Squadre partecipantiModifica

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1.   Moto Guzzi ?? 22
2.   ??? ?? 22
3.   ??? ?? 22
4.   ??? ?? 22
5.   Olginatese ?? 22
6.   ??? ?? 22
7.   ??? ?? 22
8.   ??? ?? 22
9.   ??? ?? 22
10.   ??? ?? 22
11.   ??? ?? 22
12.   ??? ?? 22

Verdetti finaliModifica

  • Il Moto Guzzi di Mandello è ammesso alle finali regionali.

Girone NModifica

Squadre partecipantiModifica

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1.   Inveruno ?? 22
2.   ??? ?? 22
3.   ??? ?? 22
4.   ??? ?? 22
5.   ??? ?? 22
6.   ??? ?? 22
7.   ??? ?? 22
8.   ??? ?? 22
9.   ??? ?? 22
10.   ??? ?? 22
11.   ??? ?? 22
12.   ??? ?? 22

Verdetti finaliModifica

  • L'Inveruno è ammesso alle finali regionali.
  • Il Magenta viene ammesso alla Serie C su ricorso per allargamento dei quadri.

Girone OModifica

Squadre partecipantiModifica

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1.   Sempre Liberi ?? 22
2.   ??? ?? 22
3.   ??? ?? 22
4.   ??? ?? 22
5.   ??? ?? 22
6.   ??? ?? 22
7.   ??? ?? 22
8.   ??? ?? 22
9.   ??? ?? 22
10.   ??? ?? 22
11.   ??? ?? 22
12.   ??? ?? 22

Verdetti finaliModifica

  • La Sempre Liberi vinse le finali, ma rinunciò alla promozione come recepito dalla FIGC il 17 agosto 1946.

Girone PModifica

Squadre partecipantiModifica

Il Varese fu inserito a sua richiesta in Prima Divisione perché impossibilitato a disputare il campionato Misto B-C Alta Italia avendo avuto il proprio campo di Masnago danneggiato dai bombardamenti. Disputò le proprie gare interne sul campo di Induno Olona.
Rimesso a posto il proprio campo, il Varese fu reintegrato nella propria categoria di merito (Serie B).

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1.   Biumense ?? 24
2.   ??? ?? 24
3.   ??? ?? 24
  4.   Varese ?? 24
5.   ??? ?? 24
6.   ??? ?? 24
  7.   Luinese ?? 24
8.   Leonina ?? 24
9.   ??? ?? 24
10.   ??? ?? 24
11.   ??? ?? 24
12.   ??? ?? 24
13.   ??? ?? 24

Verdetti finaliModifica

  • La Biumense è ammessa alle finali regionali.
  • A fine campionato Luinese e Leonina si fondono, dando vita al F.B.C. Luino: la squadra viene ammessa alla Serie C per allargamento quadri.
  • Il Varese fu reintegrato nella sua categoria di merito, la Serie B.

Girone QModifica

Squadre partecipantiModifica

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1.   Sancolombano ?? 16
2.   ??? ?? 16
3.   ??? ?? 16
4.   ??? ?? 16
5.   ??? ?? 16
6.   ??? ?? 16
7.   ??? ?? 16
8.   ??? ?? 16
9.   ??? ?? 16

Verdetti finaliModifica

  • Il Sancolombano è ammesso alle finali regionali.
  • La Bressana ammessa in Serie C su ricorso per allargamento dei quadri.

Gironi finaliModifica

La prima di ogni girone finale veniva promossa in Serie C.

Girone AModifica

  • Bagnolese è promossa in Serie C, ma rinuncia.

Girone BModifica

Girone CModifica

Classifica finaleModifica
Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1. Alzano ?? ??
2.   Farese ?? ??
3.  ??? ?? ??
4.  ??? ?? ??
5.  ??? ?? ??

Legenda:
      Promossa in Serie C 1946-1947.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.

Girone DModifica

VenetoModifica

Girone AModifica

Squadre partecipantiModifica

Club Città Stagione 1942-1943
  Alba Verona Verona (VR)
  Cadidavid Verona Verona (VR)
  Ferrovieri Verona Verona (VR)
  Legnago Riserve Legnago (VR)
  Associazione Calcio Sambonifacese San Bonifacio (VR)
  San Giovanni Lupatoto San Giovanni Lupatoto (VR)
  San Zeno Verona Verona (VR)
  Verona Riserve Verona (VR)

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1.   Cadidavid Verona 29 15
2.   San Zeno Verona 22 15
3.   San Giovanni Lupatoto 19 15
4.   Alba Verona 16 15
5.   Verona Riserve 14 15
6.   Associazione Calcio Sambonifacese (-1) 9 15
7.   Legnago Riserve 8 15
8.   Ferrovieri Verona (-2) 4 15

Legenda:

      Ammesso alle finali regionali.
      Retrocessa in Seconda Divisione.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Pari merito in caso di pari punti.
(n) punti di penalizzazione per rinuncia.

Verdetti finaliModifica

  • Il Cadidavid ammesso alle finali regionali. Vince il titolo regionale di Prima Divisione Veneto, ma rinuncia alla promozione in Serie C.

Girone BModifica

Squadre partecipantiModifica

Club Città Stagione 1942-1943
  A.C. Bovolone Bovolone (VR)
  U.S. Casteldariese Castel d'Ario (MN)
  U.S. Cerea Cerea (VR)
  Melara Melara (RO)
  A.S. Minerbe Minerbe (VR)
  Nogara Nogara (VR)
  Ostiglia F.B.C. Ostiglia (MN)
  A.C. Scaligera Isola della Scala (VR)
  U.S. Villimpentese Villimpenta (MN)

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1.   Casteldariese 24 16 10 4 2 26 14 +12
  2. Ostiglia 23 16 9 5 2 24 11 +13
3.   A.C. Bovolone 18 16
4.   Nogara (-1) 16 16
5.   A.S. Minerbe 16 16
6.   U.S. Cerea 14 16
7.   U.S. Villimpentese (-1) 13 16
8.   A.C. Scaligera 12 16
9.   Melara 6 16

Legenda:

      Ammesso alle finali regionali.
      Retrocessa in Seconda Divisione.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Pari merito in caso di pari punti.
(n) punti di penalizzazione per rinuncia.

Verdetti finaliModifica

  • Casteldariese e Ostiglia ammesse alle finali regionali.

Girone CModifica

Squadre partecipantiModifica

Club Città Stagione 1942-1943
  Arsiero Arsiero (VI)
  Malo Malo (VI)
  Marzotto Valdagno Valdagno (VI)
  Moretto Arzignano Arzignano (VI)
  Schio Riserve Schio (VI)
  Taurus Cogollo del Cengio Cogollo del Cengio (VI)
  Vicenza Riserve Vicenza (VI)
  Virtus Valdagno Valdagno (VI)

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1.   Schio Riserve 21 14
2.   Vicenza Riserve 20 14
  3.   Malo 17 14
4.   Virtus Valdagno 15 14
5.   Arsiero 13 14
5.   Marzotto Valdagno 13 14
7.   Taurus Cogollo del Cengio 8 14
8.   Moretto Arzignano 5 14

Legenda:

      Ammesso alle finali regionali.
      Retrocessa in Seconda Divisione.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Pari merito in caso di pari punti.
(n) punti di penalizzazione per rinuncia.

Verdetti finaliModifica

  • Il Malo ammesso al campionato di Serie C dopo le finali regionali.

Girone DModifica

Squadre partecipantiModifica

Club Città Stagione 1942-1943
  Bassano Riserve Bassano del Grappa (VI)
  Breganze Breganze (VI)
  E.N.A.L. Carteburgo Lugo Lugo Vicentino (VI)
  Giorgione Riserve Castelfranco Veneto (TV)
  Marosticense Marostica (VI)
  Thiene Riserve Thiene (VI)
  Tombolo Tombolo (PD)
  Toniolo Zanè Zanè (VI)

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1.   Marosticense 23 14
2.   Tombolo 19 14
3.   Toniolo Zanè 17 14
4.   Bassano Riserve 14 14
5.   Breganze 13 14
6.   E.N.A.L. Carteburgo Lugo 11 14
7.   Giorgione Riserve 8 14
8.   Thiene Riserve 7 14

Legenda:

      Ammesso alle finali regionali.
      Retrocessa in Seconda Divisione.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Pari merito in caso di pari punti.

Verdetti finaliModifica

  • La Marosticense ammessa alle finali regionali.

Girone EModifica

Squadre partecipantiModifica

Club Città Stagione 1942-1943
  Adriese Adria (RO)
  Badia Polesine Badia Polesine (RO)
  Casale Scodosia Casale di Scodosia (PD)
  Castelmassa Castelmassa (RO)
  Clodia Chioggia (VE)
  Gino Conti Cavarzere Cavarzere (VE)
  Este Este (PD)
  Montagnana Montagnana (PD)
  Polesella Polesella (RO)

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1.   Montagnana 22 16 9 4 3
  2.   Badia Polesine 21 16 9 3 4
3.   Polesella 19 16 8 3 5
4.   Adriese 18 16 8 2 6
  5.   Clodia (-1) 17 16 7 4 5
6.   Este 16 16 6 4 6
7.   Casale Scodosia 12 16 3 6 7
8.   Castelmassa (-1) 10 16 2 7 7
9.   Gino Conti Cavarzere 7 16 2 3 11

Legenda:

      Ammesso alle finali regionali.
      Retrocessa in Seconda Divisione.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Pari merito in caso di pari punti.
(n) punti di penalizzazione per rinuncia.

Verdetti FinaliModifica

  • Montagnana e Badia Polesine ammesse alla Serie C dopo le finali regionali.
  • * Il Clodia è promosso d'ufficio in Serie C 1946-1947 su ricorso al Consiglio Federale.[8]

Girone FModifica

Squadre partecipantiModifica

Club Città Stagione 1942-1943
  A.C. Carpenedese Venezia
  C.S. Dolo Dolo (VE)
  U.S. Mestrina (B = riserve) Venezia
  A.C. Mira Mira (VE)
  U.S. Miranese Mirano (VE)
  A.C. Padova (B = riserve) Padova
  Pol. Plateola Piazzola sul Brenta (PD)
  A.C. Pro Mogliano (B = riserve) Mogliano Veneto (TV)
  U.S. Virtus Noale (VE)

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1. Miranese 24 16
1. Padova (B) 24 16
  3. Dolo 22 16
4.   Plateola 20 16
5. Mestrina (B) 16 16
6. Pro Mogliano (B) 15 16
7.   Carpenedese 12 16
8.   Virtus 11 16
9. Mira 0 16 0 0 16

Legenda:

      Ammesso alle finali regionali.
      Retrocessa in Seconda Divisione.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Pari merito in caso di pari punti.

Verdetti finaliModifica

  • La Miranese ammessa alle finali regionali.
  • Il Dolo è promosso d'ufficio in Serie C 1946-1947 su ricorso al Consiglio Federale.

Girone GModifica

Squadre partecipantiModifica

Club Città Stagione 1942-1943
  Amatori Venezia Venezia (VE)
  Conterie Murano Murano, Venezia (VE)
  Fortitudo Malamocco Venezia (VE)
  Giudecca Venezia (VE)
  Lido Venezia Venezia (VE)
  Muranese Murano, Venezia (VE)
  Pro Venezia Venezia (VE)
  Sant'Elena Venezia (VE)
  Serenissima Venezia (VE)
  Venezia Riserve Venezia (VE)

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1.   Conterie Murano 33 18
2.   Venezia Riserve 28 18
3.   Lido Venezia 24 18
3.   Amatori Venezia 24 18
5.   Giudecca 18 18
6.   Fortitudo Malamocco 16 18
7.   Serenissima 15 18
8.   Muranese (-2) 12 18
9.   Pro Venezia 6 18
10.   Sant'Elena (-2) 0 18

Legenda:

      Ammesso alle finali regionali.
      Retrocessa in Seconda Divisione.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Pari merito in caso di pari punti.
(n) punti di penalizzazione per rinuncia.

Verdetti finaliModifica

  • La Conterie Murano ammessa alle finali regionali.


Girone HModifica

Squadre partecipantiModifica

Club Città Stagione 1942-1943
  A.S. Cessalto Cessalto (TV)
  Città di Musile Musile di Piave (VE)
  A.C. Fossalta Fossalta di Piave (VE)
  A.C. Jesolo Jesolo (VE)
  U.S. La Rondine Meolo (VE)
  S.S. Libertas Ceggia Ceggia (VE)
  U.S. Noventa Noventa di Piave (VE)
  A.C. Portogruaro Portogruaro (VE)
  A.C. San Stino San Stino di Livenza (VE)

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1. Portogruaro 27 16
  2. Libertas Ceggia 23 16
3. Fossalta Piave 19 16
3.   Jesolo 19 16
5. Città di Musile 16 16
5.   Cessalto 16 16
7. Noventa 11 16
8.   San Stino (-2) 9 16
9.   La Rondine 8 16

Legenda:

      Ammesso alle finali regionali.
      Retrocessa in Seconda Divisione.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Pari merito in caso di pari punti.
(n) punti di penalizzazione per rinuncia.

Verdetti finaliModifica

  • Portogruaro' e Libertas Ceggia ammesse alle finali regionali, il Portogruaro ammesso poi alla Serie C.

Girone IModifica

Squadre partecipantiModifica

Club Città Stagione 1942-1943
  Belluno Riserve Belluno (BL)
  Coneglianese Conegliano (TV)
  Metallurgica Feltrina Feltre (BL)
  Opitergina Oderzo (TV)
  Opitergium Oderzo (TV)
  Sacilese Sacilese (PN)
  Spresiano Spresiano (TV)
  Treviso Riserve Treviso (TV)
  Vittorio Veneto Riserve Treviso (TV)

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1.   Coneglianese 26 16 12 2 2 52 16 +36
2.   Sacilese 24 16 12 0 4 37 16 +21
3.   Opitergina 22 16 8 6 2 36 18 +18
4.   Belluno Riserve 18 16 8 2 6 21 24 -3
5.   Treviso Riserve 15 16 5 5 6 32 31 +1
6.   Spresiano 14 16 6 2 8 33 35 -2
7.   Vittorio Veneto Riserve 9 16 4 1 11 20 33 -13
7.   Opitergium 9 16 4 1 11 18 45 -27
9.   Metallurgica Feltrina 7 16 2 3 11 18 49 -31

Legenda:

      Ammesso alle finali regionali.
      Retrocessa in Seconda Divisione.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Pari merito in caso di pari punti.

Verdetti finaliModifica

  • La Coneglianese ammessa alla Serie C dopo le finali regionali.


Semifinali VenetoModifica

Girone A semifinali VenetoModifica

Squadre partecipantiModifica

  • Casteldariese
  • Libertas Ceggia
  • Malo
  • Miranese

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1.   Casteldariese 9 6 4 1 1 6 3 +3
  2. Miranese 8 6 2 4 0 8 3 +5
  3. Malo 4 6 1 2 3 6 7 -1
  4. Libertas Ceggia 3 6 0 3 3 4 11 -7

Legenda:

      Ammesso alle finali per la promozione in Serie C 1946-1947.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.

Girone B semifinali VenetoModifica

Squadre partecipantiModifica

  • Badia Polesine
  • Coneglianese
  • Conterie Murano
  • Portogruaro

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1.   Badia Polesine 9 6 4 1 1 11 6 +5
2.   Conterie Murano 9 6 3 1 2 9 8 +1
  3.   Coneglianese 6 6 3 0 3 7 8 -1
  4.   A.C. Portogruaro 0 6 1 0 5 3 8 -5

Legenda:

      Ammesso alle finali per la promozione in Serie C 1946-1947.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Badia Polesine al primo posto dopo spareggio com Conterie Murano (5-0).

Girone C semifinali VenetoModifica

Squadre partecipantiModifica

  • Cadidavid
  • Ostiglia
  • Marosticense
  • Montagnana

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1.   Cadidavid Verona 11 6
  2.   Montagnana 4 6
  2.   Marosticense 4 6
2.   Ostiglia F.B.C. 4 6

Legenda:

      Ammesso alle finali per la promozione in Serie C 1946-1947.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.


Girone finaleModifica

Squadre partecipantiModifica

  • Badia Polesine
  • Cadidavid
  • Casteldariese

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1.   Cadidavid Verona 5 4
2.   Casteldariese 4 4
  3.   Badia Polesine 3 4

Legenda:

      Campione veneto di Prima Divisione.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.

Verdetti finaliModifica

  • 'Cadidavid Verona Campione regionale veneto di Prima Divisione. Rinuncia alla promozione in Serie C.
  • Portogruaro, Badia Polesine, Montagnana, Malo e Coneglianese ammesse in Serie C. Ammesse in seguito anche Dolo e Clodia.

Venezia TridentinaModifica

Girone AModifica

Squadre partecipantiModifica

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1.   S.S. Benacense, Riva del Garda ?? 14
  2.   S.S. Olivo, Arco ?? 14
3.   ??? ?? 14
4.   ??? ?? 14
5.   ??? ?? 14
6.   ??? ?? 14
7.   ??? ?? 14
8.   ??? ?? 14

Verdetti finaliModifica

  • La Benacense e l'Olivo sono ammesse alla finale regionali.

Girone BModifica

Squadre partecipantiModifica

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1.   Merano Sportiva, Merano ?? 10
  2.   U.S. Bressanone, Bressanone ?? 10
3.   ??? ?? 10
4.   ??? ?? 10
5.   ??? ?? 10
6.   ??? ?? 10

Verdetti finaliModifica

  • Il Merano e il Bressanone sono ammesse alla finale regionali.

Girone finaleModifica

Squadre partecipanti[9]

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1.   Merano Sportiva, Merano ?? 6
2.   ??? ?? 6
3.   ??? ?? 6
  4.   U.S. Bressanone, Bressanone ?? 6

Verdetti finaliModifica

Friuli-Venezia GiuliaModifica

Squadre partecipantiModifica

Classifica finaleModifica

Verdetti finaliModifica

  • Palmanova promosso in Serie C dopo spareggio con la Pro Romans (risultati: 1-1 e 1-0).

ToscanaModifica

Girone AModifica

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1.   U.S. Massese, Massa ?? 20
2.   ??? ?? 20
3.   ??? ?? 20
4.   ??? ?? 20
5.   ??? ?? 20
6.   ??? ?? 20
7.   ??? ?? 20
8.   ??? ?? 20
9.   ??? ?? 20
10.   ??? ?? 20
11.   ??? ?? 20

Verdetti finaliModifica

  • Massese ammessa alle finali regionali.
  • Forte dei Marmi riammesso di diritto in Serie C 1946-1947 in virtù del titolo sportivo del 1943.

Girone BModifica

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1.   S.S. Alfa, Firenze ?? 20
2.   ??? ?? 20
3.   ??? ?? 20
4.   ??? ?? 20
5.   ??? ?? 20
6.   ??? ?? 20
7.   ??? ?? 20
8.   ??? ?? 20
9.   ??? ?? 20
10.   ??? ?? 20
11.   ??? ?? 20

Verdetti finaliModifica

  • Alfa Firenze ammessa alle finali regionali.
  • Sestese, Pontasserchio e Lanciotto Campi Bisenzio ammessi d'ufficio in Serie C dalla Federcalcio.
  • Stella Rossa Livorno ammessa d'ufficio in Serie C su ricorso al Consiglio federale.

Girone CModifica

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1.   U.S. Monsummanese, Monsummano 29 20 13 3 4 43 17 +26
2.   U.S. Borgo a Buggiano, Borgo a Buggiano 24 20 10 4 6 33 29 +4
3.   Pol. Margine Coperta, Massa e Cozzile 22 20 8 6 6 30 28 +2
  4.   A.C. Fucecchiese, Fucecchio 22 20 8 6 6 36 34 +2
5.   U.S. Chiesina Uzzanese, Chiesina Uzzanese 21 20 8 5 7 32 33 -1
6.   G.S. C.R.A.L. Castelfranco, Castelfranco di Sotto 20 20 7 6 7 33 31 +2
7.   A.S. San Miniato, San Miniato[6] 18 20 8 3 9 32 33 -1
8.   U.S. Ponte Buggianese, Ponte Buggianese 18 20 7 4 9 26 28 -2
9.   U.S. Pescia, Pescia 17 20 7 3 10 34 35 -1
  10.   U.S. Santa Croce sull'Arno, S.Croce sull'Arno 16 20 6 4 10 27 33 -6
  11.   A.S. Montecatini, Montecatini Terme 12 20 2 8 10 28 50 -22
  • Nota: c'è discrepanza fra il totale delle reti fatte (354) e subite (351).

Verdetti finaliModifica

  • Monsummanese ammessa alle finali regionali.
  • Montecatini, Santa Croce e Fucecchiese ammessi d'ufficio in Serie C dalla Federcalcio.

Girone DModifica

Squadre partecipantiModifica

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1.   U.S. Poggibonsi, Poggibonsi ?? 20
2.   A.C. Audace, Ponsacco ?? 20
3.   ??? ?? 20
  4.   G.S. Tettora, Cascina ?? 20
5.   A.C. Volterrana, Volterra 22 20 9 4 7 33 41 -8
6.   ??? ?? 20
7.   ??? ?? 20
8.   ??? ?? 20
9.   ??? ?? 20
  10.   A.C. Colligiana, Colle Val d'Elsa ?? 20
11.   ??? ?? 20

Verdetti finaliModifica

  • Poggibonsi ammesso alle finali regionali.
  • Tettora di Càscina ammesso a tavolino in Serie C dalla Federcalcio.
  • Colligiana ammessa a tavolino in Serie C su ricorso al Consiglio federale.

Girone EModifica

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1.   A.C. Aglianese, Agliana ?? 20
2.   ??? ?? 20
3.   ??? ?? 20
4.   ??? ?? 20
5.   ??? ?? 20
6.   ??? ?? 20
7.   ??? ?? 20
8.   ??? ?? 20
9.   ??? ?? 20
10.   ??? ?? 20
11.   ??? ?? 20

Verdetti finaliModifica

  • Aglianese ammessa alle finali regionali.

Girone FModifica

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1.   A.S. Cecina, Cecina 28 17 13 2 2 46 16 +30
  2.   G.S. Solvay, Rosignano Solvay 26 17 12 2 3 40 11 +29
3.   A.S. Virtus, Venturina 19 16 7 4 5 24 16 +8
4.   A.C. Massa Marittima, Massa Marittima 19 18 7 5 6 21 28 -7
5.   A.C. San Donato in Poggio, Tavarnelle Val di Pesa 17 16 7 3 6 26 18 +8
  6.   U.S. Piombino, Piombino 16 16 6 4 6 26 18 +8
7.   U.S. Libertas Castiglioncello, Castiglioncello 14 17 5 4 8 18 26 -8
8.   Pol. Audace Colline, Livorno 13 16 4 5 7 19 28 -9
9.   A.S. Pro Follonica, Follonica 9 18 4 1 13 18 42 -24
10.   A.S. Minatori Ribolla, Ribolla di Roccastrada 3 17 2 1 14 9 48 -39
--   U.S. Vada, Vada di Rosignano Marittimo[10] -- -- -- -- -- -- -- 0
  • Nota: La classifica è incompleta, mancano i risultati di 6 incontri di recupero.

Verdetti finaliModifica

  • Cecina ammesso alle finali regionali.
  • Rosignano Solvay e Piombino ammesse d'ufficio in Serie C dalla FIGC.

Girone finaleModifica

Squadre partecipanti

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1.   U.S. Massese, Massa 14 10
  2.   A.C. Aglianese, Agliana 14 10
  3.   U.S. Poggibonsi, Poggibonsi ?? 10
4.   ??? ?? 10
5.   ??? ?? 10
6.   ??? ?? 10

Verdetti finaliModifica

MarcheModifica

Girone AModifica

Squadre partecipantiModifica

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1.   ??? ?? 14
2.   ??? ?? 14
3.   ??? ?? 14
4.   ??? ?? 14
5.   ??? ?? 14
6.   ??? ?? 14
7.   ??? ?? 14
8.   ??? ?? 14

Verdetti finaliModifica

Girone BModifica

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1.   A.S. Jesina, Jesi 28 16 13 2 1 47 11 +36
2.   Oberdan Osimo 23 16 9 5 2 34 17 +17
3.   A.S. Biagio Nazzaro, Chiaravalle 22 16 11 0 5 37 17 +20
4.   S.S. Falconarese, Falconara Marittima 19 16 8 3 5 22 21 +1
5.   Conero Ancona 14 16 5 4 7 22 30 -8
6.   Italia Libera Ancona 14 16 6 2 8 23 26 -3
7.   U.S. Loreto, Loreto 10 16 5 0 11 14 22 -8
8.   Graciotti Osimo 9 16 3 3 10 13 25 -12
9.   Pro Ancona (-1) 4 16 2 1 13 11 53 -42

Verdetti finaliModifica

  • Jesina ammessa alle finali regionali.

Girone CModifica

Squadre partecipantiModifica

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1.   Tolentino ?? 14
2.   ??? ?? 14
3.   ??? ?? 14
4.   ??? ?? 14
5.   ??? ?? 14
6.   ??? ?? 14
7.   ??? ?? 14
8.   ??? ?? 14

Verdetti finaliModifica

  • Tolentino ammesso alle finali regionali.

Girone DModifica

Squadre partecipantiModifica

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1.   ??? ?? 18
2.   ??? ?? 18
  3.   U.S. Portocivitanovese, Porto Civitanova ?? 18
4.   ??? ?? 18
5.   ??? ?? 18
6.   ??? ?? 18
7.   ??? ?? 18
8.   ??? ?? 18
9.   ??? ?? 18
10.   ??? ?? 18

Verdetti finaliModifica

Girone finaleModifica

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1.   U.S. Tolentino, Tolentino ?? 6
  2.   A.S. Jesina, Jesi ?? 6
3.   ??? ?? 6
4.   ??? ?? 6

Verdetti finaliModifica

UmbriaModifica

Fase EliminatoriaModifica

Girone AModifica

Squadre partecipantiModifica

Girone BModifica

Squadre partecipantiModifica

Girone CModifica

Squadre partecipantiModifica

Girone DModifica

Squadre partecipantiModifica
Club Città
  Arrone Arrone (TR)
  G.S. Micozzi Papigno Papigno (TR)
  U.P. Narnese Narni (TR)
  U.S.Orvietana Orvieto (TR)
  Virtus Spoleto (B = riserve) Spoleto (PG)
Classifica finaleModifica
Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1.   Micozzi Papigno ??
  2.   Narnese [11] ??
2.   Arrone ??
2.   Orvietana ??
5.   Virtus Spoleto (B) ??

Legenda:

      Qualificata al girone di semifinale.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.

Gironi di SemifinaleModifica

Gruppo AModifica

Classifica finaleModifica
Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1.   Nestor 8
2.   Magione 6
3.   Tiberis 5
3.   Narnese 5

Legenda:

      Qualificata alla finale.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.

Gruppo BModifica

Classifica finaleModifica
Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1.   Gualdo 8
2.   Grifo Cannara 7
2.   Micozzi Papigno 7
4.   Angelana 2

Legenda:

      Qualificata alla finale.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.

FinaleModifica

Nestor-Gualdo

Verdetti finaliModifica

LazioModifica

Girone AModifica

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1.   S.S. Artiglio, Roma 39 26 16 7 3 51 22 +29
  2.   S.S. Vivace, Grottaferrata 38 26 16 6 4 57 31 +26
3.   A.S. Tuscania, Tuscania 37 26 15 7 4 55 30 +25
4.   U.S. Celio "Colosseum", Roma 31 26 11 9 6 55 36 +19
5.   C.R.A.L. Az.Agr. Maccarese, Maccarese 30 26 12 6 8 50 36 +14
6.   S.P. Tarquinia, Tarquinia 29 26 12 5 9 44 42 +2
7.   G.S. Frascati, Frascati 26 26 10 6 10 45 40 +5
8.   G.S. Rinascimento, Roma 25 26 7 11 8 36 38 -2
9.   S.G.S. Fortitudo, Roma 24 26 7 10 9 30 28 +2
10.   S.S. Libertas Monte Sacro, Roma-Monte Sacro 21 26 8 5 13 35 48 -13
11.   S.S. Braccianese, Bracciano (-1) 20 26 8 5 13 28 39 -11
12.   S.S. Italia Nova, Roma 17 26 6 5 15 29 53 -24
13.   A.S. Albana Juventus, Albano Laziale 14 26 3 8 15 27 59 -32
  14.   S.S. Cavour, Roma 10 26 2 6 18 15 59 -44
361 364 133 96 135 557 561 0

Verdetti finaliModifica

  • Braccianese 1 punto di penalizzazione per 1 rinuncia.
  • Artiglio e Vivace ammesse alle finali regionali.

Girone BModifica

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1.   G.S. S.T.E.F.E.R., Roma 38 22 18 2 2 64 28 +36
  2.   A.S. Portuense, Roma 32 22 14 4 4 44 21 +23
3.   S.S. San Lorenzo, Roma 32 22 14 4 4 41 22 +19
4.   Pol. Indomita, Roma 31 22 13 5 4 42 20 +22
5.   Pol. Monterotondo, Monterotondo 25 22 11 3 8 27 22 +5
6.   A.S. Aurelia, Roma 20 22 7 6 9 32 29 +3
7.   C.S. Mentana, Mentana 17 22 5 7 10 24 32 -8
8.   G.S. Libertas, Tivoli 16 22 5 6 11 34 43 -9
9.   U.S. Palombara, Palombara Sabina 15 22 7 1 14 40 50 -10
10.   S.S. Centocelle, Roma 15 22 6 3 13 24 46 -22
11.   S.S. Cozzi, Roma 12 22 4 4 14 25 49 -24
12.   A.S. Marino, Marino 11 22 3 5 14 27 62 -35
--   S.S. M.A.G. Sebastiani, Rieti Rit. -- -- -- -- -- -- 0
264 264 107 50 107 424 424 0

Verdetti finaliModifica

  • Spareggio qualificazione alle finali:
    • il 19 maggio 1946 a Roma: Portuense-San Lorenzo 2-1
  • S.T.E.F.E.R. e Portuense ammesse alle finali regionali.

Girone CModifica

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1.   S.S. A.L.M.A.S., Roma 38 24 17 4<