Apri il menu principale

1leftarrow blue.svgVoce principale: Prima Divisione 1942-1943.

Prima Divisione Venezia Tridentina
1942-1943
Competizione Prima Divisione
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione
Organizzatore FIGC - Direttorio IV Zona (Venezia Tridentina)
Luogo Italia Italia
Formula 1 girone all'italiana
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1941-1942 1945-1946 Right arrow.svg

La Prima Divisione fu il massimo campionato regionale di calcio disputato in Italia nella stagione 1942-1943.
La Prima Divisione fu organizzata e gestita dai Direttori Regionali di Zona.
Per motivi contingenti il D.D.S. non fece disputare le finali per la promozione in Serie C.

Fu il quarto livello della XL edizione del campionato italiano di calcio.
Il campionato giocato nella regione Venezia Tridentina, fu organizzato e gestito dal Direttorio IV Zona (Venezia Tridentina).

Indice

Girone unicoModifica

Squadre partecipantiModifica

Squadra Città (provincia) Stagione 1941-1942
  Soc. Avieri "Guido Presel" Bolzano (BZ)
  S.S. Benacense Riva del Garda (TN)
  G.S. Dop. Montecatini Sinigo (BZ)
  U.S. Rovereto Rovereto (TN)
  Dop. Vincenzo Lancia Bolzano (BZ)

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1.   Benacense ?? 8
2.   Avieri "Guido Presel" ?? 8
3. Rovereto ?? 8
4.   Vincenzo Lancia ?? 8
5.   Montecatini ?? 8

Legenda:

      Campione tridentino di Prima Divisione.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Pari merito in caso di pari punti.

Verdetti finaliModifica

  • il/La ??? è campione tridentino di Prima Divisione e promosso in Serie C.[1]

NoteModifica

Il quoziente reti è stato abolito alla fine della stagione 1941-1942.
In questa stagione a parità di punteggio non era prevista alcuna discriminante: le squadre a pari punti erano classificate a pari merito. In caso di assegnazione di un titolo sportivo era previsto uno spareggio in campo neutro.

  1. ^ Il titolo conseguito in questa stagione valse l'ammissione di diritto alla stagione 1945-1946.

BibliografiaModifica

Libri

  • Emiliani Passerini Setti, 1919-1999 Ottant'anni di passione bianconera - Storia dell'Unione Sportiva Rovereto, Editrice La Grafica, Mori, 1999.
  • Ettore Frangipane, Solo per sport - Cronache sportive dalle origini agli anni '40, Provincia autonoma di Bolzano-Alto Adige, 2001.

Collegamenti esterniModifica