Prima Lega (Iraq)

La Prima Lega irachena (arabo: الدوري العراقي الممتاز, Al-Dawri Al-Iraqi Al-Mumtaz) è la massima serie del campionato iracheno di calcio. Fu fondata nel 1974 ed è composta da 20 squadre.

Prima Lega
SportFootball pictogram.svg Calcio
TipoClub
PaeseIraq Iraq
OrganizzatoreFederazione calcistica dell'Iraq
Cadenzaannuale
Partecipanti20
FormulaGirone all'italiana
Retrocessione inPrima Divisione
Storia
Fondazione1974
DetentoreAl-Shorta
Record vittorieAl-Zawraa (14)
Edizione in corsoPrima Lega 2021-2022

FormatoModifica

La competizione vede affrontarsi 20 squadre in un girone all'italiana con partite di andata e ritorno, per un totale di 38 giornate. Tutte le partite giocate a Baghdad vengono disputate allo stadio Al-Shaab per assicurare una maggiore affluenza di pubblico. I criteri per determinare quale squadra precede l'altra in classifica sono i punti ottenuti, in subordine la differenza reti e in subordine il numero di gol segnati.

La squadra che vince il campionato si qualifica alla Supercoppa d'Iraq, che disputerà nella stagione seguente contro la squadra vincitrice della Coppa d'Iraq (se la stessa squadra vince entrambe le competizioni, alla Supercoppa si qualificano la vincitrice del campionato e la squadra piazzatasi seconda in campionato). Le ultime due classificate retrocedono nella Prima Divisione, la seconda serie nazionale; al loro posto vengono promosse in massima serie le squadre classificatesi ai primi due posti in seconda serie.

La squadra che vince il campionato è ammessa alla fase a gironi dell'AFC Champions League, mentre la squadra che vince la Coppa d'Iraq accede al secondo turno preliminare dell'AFC Champions League. Le prime due in graduatoria accedono inoltre alla fase a gironi della Champions League araba, mentre la terza classificata si qualifica al turno preliminare della Champions League araba.

StoriaModifica

Dal 1962 al 1974 in Iraq si disputavano quattro campionati su base regionale, il più importante dei quali era il campionato della Federazione calcistica dell'Iraq, cui prendevano parte solo le squadre della capitale, tanto che il torneo era noto anche come campionato di calcio di Baghdad. In questi undici anni il campionato della capitale fu dominato dall'Al-Shorta, che vinse più della metà dei campionati. In seguito la partecipazione al campionato centrale venne allargata a tutte le squadre del paese.

In passato il campionato era suddiviso in quattro gironi regionali. Le migliori 4 di ogni girone si qualificavano al turno successivo, mentre l'ultima di ogni girone veniva retrocessa in seconda divisione. Le 12 squadre qualificate alla fase nazionale venivano suddivise in 4 gironi da 3. Le vincenti di ogni girone si qualificavano alle semifinali. Le due vincenti delle semifinali si affrontavano nella finale per l'assegnazione del titolo mentre le perdenti giocavano la finale per il terzo posto. Le due finaliste si qualificavano alla AFC Champions League, mentre la terza si qualificava alla Champions League araba.

SquadreModifica

Stagione 2022-2023.

Squadra Città Stadio Capienza
Al-Diwaniya Al-Diwaniya Stadio Al-Diwaniya 5 000
Al Hudod Baghdad Stadio Al-Shaab 40 000
Al-Kahraba Baghdad Stadio Al-Taji 5 000
Al-Karkh Baghdad Stadio Al-Saher Ahmed Radhi 5 000
Al-Naft Baghdad Stadio Al-Sinaa 10 000
Al-Najaf Najaf Stadio nuovo di Najaf 30 000
Al-Qasim Babil Stadio Al-Kifl 10 000
Al-Quwa Al-Jawiya Baghdad Stadio Al-Shohada 32 000
Al-Shorta Baghdad Stadio Al-Shaab 40 000
Al-Sinaa Baghdad Stadio Al-Sinaa 5 000
Al-Talaba Baghdad Stadio Al-Shaab 40 000
Al-Zawraa Baghdad Stadio Al-Zawraa 15 000
Arbil Arbil Stadio Franso Hariri 25 000
Duhok Duhok Stadio di Duhok 22 800
Karbala Kerbela Stadio internazionale di Kerbela 30 000
Naft Al-Basra Bassora Stadio Al Fayhaa 10 000
Naft Al-Wasat Najaf Stadio nuovo di Najaf 30 000
Naft Maysan Amarah Stadio Maysan 25 000
Newroz Sulaymaniyya Stadio internazionale Newroz 14 500
Zakho Zakho Stadio internazionale 20 000

Albo d'oroModifica

Campionato di BaghdadModifica

Anno Squadra Capocannoniere
1962-1963 Al-Shorta
1963-1964 Al-Quwa Al-Jawiya
1964-1965 Baghdad
1965-1966 Al-Jaish
1966-1967 Al-Shorta
1967-1968 Al-Shorta
1968-1969 Al-Shorta
1969-1970 Al-Shorta
1970-1971 Baghdad
1971-1972 Al-Shorta
1972-1973 Al-Quwa Al-Jawiya

Prima LegaModifica

Anno Squadra Capocannoniere
1974-1975 Al-Quwa Al-Jawiya Thamir Yosif (13)
1975-1976 Al-Zawraa Thamir Yosif (13)
1976-1977 Al-Zawraa Zahrawi Jabir (6)
1977-1978 Al-Mina'a Jalil Hanoon (11)
1978-1979 Al-Zawraa Falah Hassan (7)
1979-1980 Al-Shorta Ali Husain Mahmud (18)
1980-1981 Al-Talaba Husain Saeed (11)
1981-1982 Al-Talaba Thamir Yosif (14)
1982-1983 Salahaddin Husain Saeed (17)
1983-1984 Al Jaish Raheem Hameed (11)
1984-1985 Non disputato
1985-1986 Al-Talaba Husain Saeed, Ahmed Radhi and Raheem Hameed (9)
1986-1987 Al-Karkh Raheem Hameed (14)
1987-1988 Al-Karkh Raheem Hameed (14)
1988-1989 Al-Karkh Kareem Saddam (22)
1989-1990 Al-Quwa Al-Jawiya Kareem Saddam e Majeed Abdul Rida (13)
1990-1991 Al-Zawraa Kareem Saddam (20)
1991-1992 Al-Quwa Al-Jawiya Ahmed Radhi (34)
1992-1993 Al-Talaba Kareem Saddam (33)
1993-1994 Al-Zawraa Younis Abid-Ali (36)
1994-1995 Al-Zawraa Muyad Joodi (30)
1995-1996 Al-Zawraa Ali Hassan, Hussam Fawzi (11)
1996-1997 Al-Quwa Al-Jawiya Ali Hashim (19)
1997-1998 Al-Shorta Mahmoud Majid (22)
1998-1999 Al-Zawraa Hashim Ridha (19)
1999-2000 Al-Zawraa Haidar Ayad (28)
2000-2001 Al-Zawraa Hussein Abdullah (22)
2001-2002 Al-Talaba Hashim Ridha (32)
2002-2003 Non disputato
2003-2004 Non disputato
2004-2005 Al-Quwa Al-Jawiya Mostafa Karim (16)
2005-2006 Al-Zawraa Sahib Abbas (17)
2006-2007 Arbil Ahmad Salah Alwan (11)
2007-2008 Arbil Asaad Abdul-Nabi (14)
2008-2009 Arbil Ahmad Salah Alwan (15)
2009-2010 Duhok Amjad Radhi (33)
2010-2011 Al-Zawraa Luay Salah (17)
2011-2012 Arbil Hammadi Ahmad (25)
2012-2013 Al-Shorta Amjad Radhi (25)
2013-2014 Non assegnato
2014-2015 Naft Al-Wasat
2015-2016 Al-Zawraa
2016-2017 Al-Quwa Al-Jawiya
2017-2018 Al-Zawraa
2018-2019 Al-Shorta
2019-2020 Non assegnato[1]
2020-2021 Al-Quwa Al-Jawiya
2021-2022 Al-Shorta

Vittorie per squadraModifica

Club Città Vittorie Secondi posti Anni vittorie
Al-Zawraa Bagdad
14
8
1976, 1977, 1979, 1991, 1994, 1995, 1996, 1999, 2000, 2001, 2006, 2011, 2016, 2018
Al-Quwa Al-Jawiya Bagdad
7
11
1975, 1990, 1992, 1997, 2005, 2017, 2021
Al-Talaba Bagdad
5
7
1981, 1982, 1986, 1993, 2002
Al-Shorta Bagdad
5
2
1980, 1998, 2013, 2019, 2022
Arbil Arbil
4
3
2007, 2008, 2009, 2012
Al-Karkh Bagdad
3
2
1987, 1988, 1989
Al Jaish Bagdad
1
2
1984
Duhok Duhok
1
1
2010
Al-Mina'a Basora
1
1
1978
Salahaddin Tikrit
1
-
1983
Naft Al-Wasat Nayaf
1
-
2015
Al-Najaf Nayaf
-
3
----

NoteModifica

  1. ^ Stagione sospesa dopo la quarta giornata a causa delle manifestazioni di protesta dell'ottobre 2019 in Iraq e poi ripartita, ma cancellata dopo la quinta giornata a causa della pandemia di COVID-19.

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio