Primož Brezec

cestista sloveno
Primož Brezec
Primož Brezec 2009.jpg
Brezec con la maglia della Slovenia
Nazionalità Slovenia Slovenia
Altezza 216 cm
Peso 116 kg
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Ruolo Ala-pivot
Termine carriera 2018
Carriera
Squadre di club
1998-2001Union Olimpija
2001-2004Indiana Pacers61 (113)
2004-2007Charlotte Bobcats229 (2.245)
2007-2008Detroit Pistons17 (27)
2008Toronto Raptors13 (48)
2008-2009Virtus Roma25 (215)
2009-2010Philadelphia 76ers7 (5)
2010Milwaukee Bucks14 (14)
2010-2011Kr. Kryl. Samara
2011-2012Lokomotiv Kuban'16 (124)
2012-2014Nižnij Novgorod24 (256)
2015AEK Larnaca3 (47)
2015Al Kuwait
2015-2017AEK Larnaca
2017Al Ahli Manama
2018M.P. Sezana
Nazionale
1998Slovenia Slovenia U-22
1997-2010Slovenia Slovenia
Palmarès
Transparent.png Europei Under-22
Argento Italia 1998
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Primož Brezec (Postumia, 2 ottobre 1979) è un ex cestista e dirigente sportivo sloveno.

CarrieraModifica

È stato scelto nel draft NBA 2000 come 27º dagli Indiana Pacers, che sono rimasti la sua squadra fino a quando, nel 2004, è stato selezionato dagli Charlotte Bobcats al draft d'espansione organizzato per l'entrata nella lega della nuova franchigia dei Bobcats.

Le prime due stagioni ai Bobcats sono state quelle di maggior successo nella carriera NBA dello sloveno, che ha chiuso con medie di 13 punti e 7,3 rimbalzi a partita nel 2005 e di 12,4 punti e 5,6 rimbalzi nel 2006; in particolare, gli enormi progressi compiuti dall'ultima stagione ad Indiana (+11,4 punti di media a partita) lo hanno portato al 4º posto nelle votazioni per il NBA Most Improved Player Award 2005.

Nel dicembre della stagione 2007-08, a seguito di un netto calo nel minutaggio e nel rendimento, è stato ceduto ai Detroit Pistons. Pochi mesi dopo cambia di nuovo franchigia finendo ai Toronto Raptors in cambio di Juan Dixon.

Il 20 luglio 2008 firma per la Lottomatica Roma, che lo svincola nel luglio 2009.

Nell'agosto 2009 ritorna negli Stati Uniti firmando con i Philadelphia 76ers,[1] e a febbraio viene ceduto ai Milwaukee Bucks.[2]

Dopo aver giocato poco sia a Phila che a Milwaukee, lasciò nuovamente l'NBA dopo una sola stagione accasandosi al Krasnye Kryl'ja Samara in Russia.[3]

Il 2 settembre 2017, dopo 7 anni in giro per il mondo tra Russia, Kuwait, Cipro e Bahrein, annunciò il proprio ritiro dall'attività agonistica, diventando un talent scout dei Cleveland Cavaliers.[4][5]

StatisticheModifica

Legenda
  PG Partite giocate   PT  Partite da titolare  MP  Minuti a partita
 TC%  Percentuale tiri dal campo a segno  3P%  Percentuale tiri da tre punti a segno  TL%  Percentuale tiri liberi a segno
 RP  Rimbalzi a partita  AP  Assist a partita  PRP  Palle rubate a partita
 SP  Stoppate a partita  PP  Punti a partita  Grassetto  Career high

NBAModifica

Regular seasonModifica

Anno Squadra PG PT MP TC% 3P% TL% RP AP PRP SP PP
2001-02 Indiana Pacers 22 4 7,3 48,3 0,0 60,0 1,3 0,3 0,0 0,3 2,0
2002-03 Indiana Pacers 22 1 5,0 39,5 0,0 60,0 1,0 0,2 0,1 0,2 1,9
2003-04 Indiana Pacers 18 0 4,0 46,2 0,0 66,7 0,8 0,2 0,0 0,2 1,6
2004-05 Charlotte Hornets 72 72 31,6 51,2 0,0 74,5 7,4 1,2 0,5 0,8 13
2005-06 Charlotte Hornets 79 79 27,4 51,7 0,0 73,2 5,6 0,6 0,2 0,4 12,4
2006-07 Charlotte Hornets 58 40 14,4 44,5 33,3 63,2 3,2 0,4 0,2 0,4 5,0
2007-08 Charlotte Hornets 20 18 13,4 39,5 0,0 60,0 2,2 0,3 0,0 0,2 1,9
2007-08 Detroit Pistons 17 0 5,8 76,9 0,0 50,0 1,1 0,2 0,1 0,1 1,6
2007-08 Toronto Raptors 13 0 8,5 44,7 0,0 66,7 1,4 0,1 0,1 0,2 3,7
2009-10 Philadelphia 76ers 7 0 5,1 15,4 0,0 50,0 1,7 0,0 0,1 0,1 0,7
2009-10 Milwaukee Bucks 14 0 4,2 53,8 0,0 0,0 0,9 0,1 0,0 0,1 1,0
Carriera 342 214 18,1 49,8 16,7 70,1 3,9 0,5 0,2 0,4 7,2

Play-offModifica

Anno Squadra PG PT MP TC% 3P% TL% RP AP PRP SP PP
2010 Milwaukee Bucks 4 0 6,3 57,1 0,0 50,0 0,8 0,0 0,3 0,0 2,3
Carriera 4 0 6,3 57,1 0,0 50,0 0,8 0,0 0,3 0,0 2,3

Massimi in carrieraModifica

  • Massimo di punti: 27 (2 volte)[6]
  • Massimo di rimbalzi: 18 vs Portland Trail Blazers (14 febbraio 2005)
  • Massimo di assist: 4 (2 volte)
  • Massimo di palle rubate: 2 (10 volte)
  • Massimo di stoppate: 3 (5 volte)
  • Massimo di tiri liberi: 8 (3 volte)

PalmarèsModifica

Union Olimpija: 1999, 2000, 2001
AEK Larnaca: 2015, 2016

NoteModifica

  1. ^ (EN) Kate Fagan, Sixers sign Brezec, in The Philadelphia Inquirer, 13 agosto 2009. URL consultato il 25 dicembre 2017.
  2. ^ (EN) Bucks Acquire Ivey, Brezec from 76ers, su nba.com. URL consultato il 25 dicembre 2017 (archiviato dall'url originale il 10 aprile 2010).
  3. ^ (ES) El gigante Primoz Brezec jugará en el Samara, in Solobasket. URL consultato il 25 dicembre 2017.
  4. ^ (EN) Brezec retires, joins Cavs as overseas scout, in Amico Hoops, 2 settembre 2017. URL consultato il 25 dicembre 2017.
  5. ^ (EN) Brezec retired and become a scout for the Cavs | Eurohoops, in Eurohoops, 2 settembre 2017. URL consultato il 25 dicembre 2017.
  6. ^ (EN) Primoz Brezec Career Bests, su basketball.realgm.com. URL consultato il 30 maggio 2021.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica