Apri il menu principale

Primo acquarello astratto

Primo acquerello astratto
Kandinsky Sans titre 1910-1913 MAM.gif
AutoreVasilij Kandinskij
Data1910
TecnicaAcquarello, matita e inchiostro di china,su carta.
Dimensioni49,6×61,8 cm
UbicazioneCentro Pompidou, Parigi

Primo acquerello astratto è un dipinto a matita, acquarello e china su carta (49,6×61,8 cm) realizzato nel 1910 dal pittore Vasilij Kandinskij. È conservato nel Centre Pompidou di Parigi.

La critica fa iniziare l'astrattismo da questo quadro.

Fu lo stesso Kandinskij a rilevare in una sua dichiarazione la nascita dell'arte astratta. L'acquerello si presenta come uno schizzo informe ricongiungibile a uno scarabocchio infantile, in questo acquerello si è proposto di sperimentare il primo contatto dell'essere umano con il mondo, con una realtà di cui non si sa nulla. L'immagine è caratterizzata da diverse macchie colorate: alcune grosse velature espanse e trasparenti, situate in particolare nella parte alta del foglio, sembrano introdurre nella superficie bianca un senso di profondità fluttuante.

Collegamenti esterniModifica