Primi ministri del Regno Unito

capo del governo del Regno Unito
(Reindirizzamento da Primo ministro del Regno Unito)
Primo ministro del Regno Unito
Royal Coat of Arms of the United Kingdom (HM Government).svg
Theresa May.png
Stato Regno Unito Regno Unito
Tipo Capo del governo
In carica Theresa May (CP)
dal 13 luglio 2016
Sigla PM
Sede Londra, 10 Downing Street
Indirizzo 10 Downing Street
Sito web [1]

Il primo ministro del Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda del Nord è il capo del governo del Regno Unito ed esercita alcune delle funzioni storicamente affidate al monarca che è il capo dello Stato. In particolare, i poteri sono contenuti nella Royal Prerogative (1655), e formalmente il primo ministro agisce "on the advice" (su consiglio) del sovrano (è questa la formula ufficiale). Ricopre la carica, ormai solo simbolica, di Primo Lord del Tesoro ed è, pertanto, membro del Consiglio Privato.

Indice

FunzioniModifica

Il sistema costituzionale inglese, pur essendo basato sulla common law, è estremamente rigido e la sua prassi è ormai da secoli consolidata. Il primo ministro designato è, infatti, quasi automaticamente il leader del partito uscito vincitore dalle elezioni - anche se il monarca ha qualche potere discrezionale circa la formazione e la nomina del gabinetto (similmente ad un presidente della repubblica, in quanto entrambi sono capi di Stato. Il potere esercitato è dunque una moral suasion) - salvi i casi di hung Parliament, ossia di mancanza di un partito espressivo della maggioranza assoluta dei seggi alla Camera dei comuni, nei quali la nomina a primo ministro ricadrà comunque, verosimilmente, sul capo del partito di maggioranza relativa, sempreché una diversa personalità non offra garanzie maggiori di riuscire a formare una maggioranza in Parlamento in grado di sostenere un governo, mettendo d'accordo due o più partiti.

La prassi è assai consolidata anche quando il primo ministro dà le dimissioni prima della scadenza naturale del mandato, di solito di cinque anni e un mese (evento verificatosi sempre negli ultimi decenni con Harold Wilson, Margaret Thatcher e Tony Blair che furono sostituiti rispettivamente da James Callaghan, John Major e Gordon Brown). In questo caso è automatico il passaggio di consegne tra il leader di partito uscente e quello entrante rendendo così inscindibile il ruolo di primo ministro con quello di capo del partito. Anche in questo caso, però, il monarca può decidere di nominare un primo ministro che non sia il nuovo leader del partito di maggioranza anche se, recentemente, ciò si è verificato solo in una occasione quando Elisabetta II volle imporsi per la nomina del conservatore Alec Douglas-Home conte di Home a premier, dopo le dimissioni di Harold Macmillan.

Il primo ministro e il governo che guida (the cabinet) sono responsabili di fronte al parlamento del quale sono, per moderna convenzione, membri. Primo ministro dal 13 luglio 2016 è Theresa May, del Partito Conservatore, succeduta a David Cameron in seguito alle dimissioni di quest'ultimo dopo l'esito del referendum sulla permanenza del Regno Unito nell'Unione Europea.

Legenda
Partito Whig
Partito Tory e Partito Conservatore
Partito Liberale
Partito Conservatore Unionista
Partito Laburista
Organizzazione Nazional Laburista

Primi ministri del Regno di Gran BretagnaModifica

Nome Ritratto Mandato Governo Sovrano
Sir Robert Walpole
(dal 1742 come Conte di Orford)
  4 aprile 1721 15 maggio 1730 Whigs  
Giorgio I
(1714-1727)
15 maggio 1730 11 febbraio 1742 Whigs[1]  
Giorgio II
(1727-1760)
Spencer Compton Conte di Wilmington   16 febbraio 1742 2 luglio 1743 Whigs
Henry Pelham   27 agosto 1743 7 marzo 1754 Whigs
Thomas Pelham-Holles Duca di Newcastle   16 marzo 1754 16 novembre 1756 Whigs
William Cavendish Duca del Devonshire   16 novembre 1756 25 luglio 1757 Whigs
Thomas Pelham-Holles Duca di Newcastle   2 luglio 1757 26 maggio 1762 Whigs
 
Giorgio III
(1760-1820)
John Stuart Conte di Bute   26 maggio 1762 16 aprile 1763 Tories[2]
George Grenville   16 aprile 1763 13 luglio 1765 Grenville Whigs
Charles Watson-Wentworth Marchese di Rockingham   13 luglio 1765 30 luglio 1766 Rockingham Whigs
William Pitt il Vecchio Conte di Chatham   30 luglio 1766 14 ottobre 1768 Chatham Whigs
Augustus Henry Fitzroy Duca di Grafton   14 ottobre 1768 28 gennaio 1770 Chatham Whigs
Frederick North, Lord North   28 gennaio 1770 22 marzo 1782 Tories[2]
Charles Watson-Wentworth Marchese di Rockingham   27 marzo 1782 1º luglio 1782 Rockingham Whigs
William Petty Conte di Shelburne   4 luglio 1782 2 aprile 1783 Chatham Whigs
William Henry Cavendish-Bentinck Duca di Portland   2 aprile 1783 19 dicembre 1783 Coalizione Fox-North
William Pitt il Giovane   19 dicembre 1783 14 marzo 1801 Pittite Whigs (Tories)[2]

Primi ministri del Regno UnitoModifica

Nome Ritratto Mandato Governo Sovrano
Henry Addington Visconte Sidmouth   17 marzo 1801 10 maggio 1804 Pittite Whigs (Tories)[2]  
Giorgio III
(1760-1820)
William Pitt il giovane   10 maggio 1804 23 gennaio 1806 Pittite Whigs (Tories)[2]
William Wyndham Grenville Barone Grenville   11 febbraio 1806 31 marzo 1807 Governo di Unità Nazionale
William Henry Cavendish-Bentinck Duca di Portland   31 marzo 1807 4 ottobre 1809 Pittite Whigs (Tories)[2]
Spencer Perceval   4 ottobre 1809 11 maggio 1812 Tories[2]
Robert Banks Jenkinson Conte di Liverpool   9 giugno 1812 10 aprile 1827 Tories (nominalmente Whigs[2])  
Giorgio IV
Principe Reggente
(1811-1820)
Re
(1820-1830)
George Canning   10 aprile 1827 8 agosto 1827 Canningite Tories - Whigs
Frederick John Robinson Visconte Goderich   31 agosto 1827 22 gennaio 1828 Canningite Tories - Whigs
Arthur Wellesley Duca di Wellington   22 gennaio 1828 22 novembre 1830 Tories
Charles Grey Conte Grey   22 novembre 1830 16 luglio 1834 Whigs  
Guglielmo IV
(1830-1837)
William Lamb Visconte Melbourne   16 luglio 1834 17 novembre 1834 Whigs
Arthur Wellesley Duca di Wellington   17 novembre 1834 9 dicembre 1834 Partito Conservatore
(caretaker)
Sir Robert Peel   10 dicembre 1834 18 aprile 1835 Partito Conservatore
William Lamb Visconte Melbourne   18 aprile 1835 30 agosto 1841 Whigs
 
Vittoria
(1837-1901)
Sir Robert Peel   30 agosto 1841 30 giugno 1846 Partito Conservatore
John Russell Conte di Russell   30 giugno 1846 23 febbraio 1852 Whigs
Edward Smith-Stanley Conte di Derby   23 febbraio 1852 19 dicembre 1852 Conservatori Protezionisti
George Hamilton Gordon Conte di Aberdeen   19 dicembre 1852 6 febbraio 1855 Conservatori Liberali (Peeliti) - Whigs
Henry John Temple Visconte Palmerston   6 febbraio 1855 20 febbraio 1858 Whigs
Edward Smith-Stanley Conte di Derby   20 febbraio 1858 12 giugno 1859 Partito Conservatore
Henry John Temple Visconte Palmerston   12 giugno 1859 18 ottobre 1865 Partito Liberale
John Russell Conte di Russell   29 ottobre 1865 28 giugno 1866 Partito Liberale
Edward Smith-Stanley Conte di Derby   28 giugno 1866 27 febbraio 1868 Partito Conservatore
Benjamin Disraeli   27 febbraio 1868 3 dicembre 1868 Partito Conservatore
William Ewart Gladstone   3 dicembre 1868 20 febbraio 1874 Partito Liberale
Benjamin Disraeli
(dal 1876 come Conte di Beaconsfield)
  20 febbraio 1874 23 aprile 1880 Partito Conservatore
William Ewart Gladstone   23 aprile 1880 23 giugno 1885 Partito Liberale
Robert Gascoyne-Cecil Marchese di Salisbury   23 giugno 1885 1º febbraio 1886 Partito Conservatore
William Ewart Gladstone   1º febbraio 1886 25 luglio 1886 Partito Liberale
Robert Gascoyne-Cecil Marchese di Salisbury   3 agosto 1886 15 agosto 1892 Partito Conservatore
William Ewart Gladstone   15 agosto 1892 5 marzo 1894 Partito Liberale
Archibald Philip Primrose Conte di Rosebery   5 marzo 1894 25 giugno 1895 Partito Liberale
Robert Gascoyne-Cecil Marchese di Salisbury   25 giugno 1895 12 luglio 1902 Governo Unionista
Partito Conservatore - Partito Liberale Unionista
 
Edoardo VII
(1901-1910)
Arthur James Balfour   12 luglio 1902 5 dicembre 1905 Governo Unionista
Partito Conservatore - Partito Liberale Unionista
Sir Henry Campbell-Bannerman   5 dicembre 1905 7 aprile 1908 Partito Liberale
Herbert Henry Asquith   7 aprile 1908 25 maggio 1915 Partito Liberale
 
Giorgio V
(1910-1936)
25 maggio 1915 7 dicembre 1916 Coalizione[3]
Partito Liberale - Partito Conservatore - Partito Laburista
David Lloyd George   7 dicembre 1916 23 ottobre 1922 Coalizione
Partito Liberale - Partito Conservatore - Partito Laburista
Andrew Bonar Law   23 ottobre 1922 22 maggio 1923 Partito Conservatore
Stanley Baldwin   22 maggio 1923 22 gennaio 1924 Partito Conservatore
Ramsay MacDonald   22 gennaio 1924 4 novembre 1924 Partito Laburista
Stanley Baldwin   4 novembre 1924 5 giugno 1929 Partito Conservatore
Ramsay MacDonald   5 giugno 1929 24 agosto 1931 Partito Laburista
Ramsay MacDonald   24 agosto 1931 7 giugno 1935 Governo nazionale[3]
Partito Conservatore - Partito Nazional Liberale - Organizzazione Nazional Laburista
Stanley Baldwin   7 giugno 1935 28 maggio 1937 Governo nazionale[3]
Partito Conservatore - Partito Nazional Liberale - Organizzazione Nazional Laburista
 
Edoardo VIII
(1936)
Neville Chamberlain   28 maggio 1937 10 maggio 1940 Governo nazionale[3]
Partito Conservatore - Partito Nazional Liberale - Organizzazione Nazionale Laburista
 
Giorgio VI
(1936-1952)
Winston Churchill   10 maggio 1940 23 maggio 1945 Coalizione di guerra[3]
tutti i partiti
23 maggio 1945 26 luglio 1945 Coalizione[3]
Partito Conservatore - Partito Nazional Liberale - Partito Liberale
Clement Attlee   26 luglio 1945 26 ottobre 1951 Partito Laburista
Sir Winston Churchill   26 ottobre 1951 6 aprile 1955 Partito Conservatore
Sir Anthony Eden   6 aprile 1955 10 gennaio 1957 Partito Conservatore  
Elisabetta II
(dal 1952)
Harold Macmillan   10 gennaio 1957 19 ottobre 1963 Partito Conservatore
Alec Douglas-Home Conte di Home
(dal 1963 come Sir Alec Douglas-Home)
  19 ottobre 1963 16 ottobre 1964 Partito Conservatore
Harold Wilson   16 ottobre 1964 19 giugno 1970 Partito Laburista
Edward Heath   19 giugno 1970 4 marzo 1974 Partito Conservatore
Harold Wilson   4 marzo 1974 5 aprile 1976 Partito Laburista
James Callaghan   5 aprile 1976 4 maggio 1979 Partito Laburista
Margaret Thatcher   4 maggio 1979 28 novembre 1990 Partito Conservatore
John Major   28 novembre 1990 2 maggio 1997 Partito Conservatore
Tony Blair   2 maggio 1997 27 giugno 2007 Partito Laburista
Gordon Brown   27 giugno 2007 11 maggio 2010 Partito Laburista
David Cameron   11 maggio 2010 8 maggio 2015 Coalizione
Partito Conservatore - Liberal Democratici
8 maggio 2015 13 luglio 2016 Partito Conservatore
Theresa May   13 luglio 2016 11 giugno 2017 Partito Conservatore
11 giugno 2017 in carica Coalizione

Partito Conservatore - Partito Unionista Democratico

NoteModifica

  1. ^ Con il ritiro dalla politica di Charles Townshend, Segretario di Stato per il Dipartimento del Nord, Walpole si impone come unico leader indiscusso del governo.
  2. ^ a b c d e f g h Il partito Tory originale aveva cessato di esistere nel corso degli anni '50 del 1700. Questi politici, etichettati come Tories dai loro oppositori, si consideravano ufficialmente Whigs.
  3. ^ a b c d e f Il primo ministro in carica formalmente si dimette e forma un nuovo governo con nuova composizione politica significativamente diversa rispetto a quello precedente.

Voci correlateModifica