Apri il menu principale

Primo tempo

album video di Luciano Ligabue del 2007
Primo tempo
ArtistaLuciano Ligabue
Tipo albumRaccolta
Pubblicazione16 novembre 2007
Durata77:03 CD
69 min DVD
Dischi2
Tracce18 CD, 16 DVD
GenerePop rock
Pop
EtichettaWarner Music Italy
ProduttoreClaudio Maioli
ArrangiamentiLuciano Ligabue
FormatiCD+DVD-Video e CD, download digitale (solo audio)
Certificazioni
Dischi di platinoItalia Italia (6)[1]
(vendite: 500.000+[2])
Luciano Ligabue - cronologia
Album precedente
(2005)
Album successivo
(2008)
Singoli
  1. Niente paura
    Pubblicato: 2007
  2. Buonanotte all'Italia (Radio edit)
    Pubblicato: 25 gennaio 2008[2]

Primo tempo è la prima raccolta di successi nella carriera di Luciano Ligabue, pubblicata dall'etichetta discografica WEA Italiana su CD e DVD-Video (catalogo Warner Bros. Records 514 4 24865 2) nel 2007.[2][3]

Recensioni professionali
Recensione Giudizio
AllMusic 3.5/5 stelle[4]

L'albumModifica

Il box, che racchiude tutti i singoli pubblicati tra il 1990 (Ligabue) e il 1995 (Buon compleanno Elvis) più due inediti per un totale di 34 tracce e 24 brani diversi, è costituito da un CD con le 16 canzoni considerate di maggior successo, oltre ai 2 inediti, e da un DVD con 16 video musicali in versione originale, 10 dei quali corrispondono a brani sul CD.

Il restauro e la rimasterizzazione delle tracce audio, eccetto gli inediti, sono stati curati da Ted Jensen, considerato tra i migliori tecnici di mastering al mondo[2], agli "Sterling Studios" di New York.[3]

Il 30 maggio 2008, a completamento di questa antologia, è stato pubblicato un box analogo intitolato Secondo tempo con tutti i singoli e i video fino al 2005. Inoltre Il 28 novembre dello stesso anno sono stati ristampati separatamente soltanto i due CD di entrambi i box (catalogo Warner Bros. Records 518 6 52002 2 per quello di Primo tempo[3] e 518 6 51992 2 per quello di Secondo tempo).[5]

L'edizione digitale del CD scaricabile da iTunes ha una traccia inedita in più, con la cover della canzone Dio è morto di Guccini, disponibile, insieme al libretto digitale con le note sui brani, solo con l'acquisto dell'intero album.[6]

Successo e classificheModifica

Classifica (2007) Posizione
massima
Settimane
in classifica
Italia[7]   1 33 (6 al 1°)[8]
Europa[9][10]   31 (78° a fine 2008)[11]
Svizzera[7]   49 6

Alla fine del 2007 entra direttamente nella classifica italiana degli album al primo posto, dove rimane per 6 settimane consecutive.[8] A fine del 2008 risulterà il 5º album più venduto[12].

A fine novembre 2009 aveva già venduto oltre 470.000 copie.

Gli ineditiModifica

Niente paura e Buonanotte all'Italia, prodotti da Corrado Rustici e arrangiati con Ligabue, sono stati registrati e mixati al "Plant Studio" di Sausalito in California da David Fraser assistito da Mike Boden.

Per entrambi è stato prodotto un videoclip, inserito nel doppio DVD Videoclip Collection (2012) distribuito solo in edicola.

TracceModifica

Testi e musiche di Luciano Ligabue, eccetto dove indicato.

CDModifica

  1. Niente paura – 3:48 – 2007
  2. Balliamo sul mondo – 4:16 – 1990
  3. Certe notti – 4:20 – 1995
  4. Urlando contro il cielo – 3:37 – 1991
  5. Vivo morto o X – 4:17 – 1995
  6. Ho messo via – 4:43 – 1993
  7. Viva! – 3:41 – 1995
  8. A che ora è la fine del mondo? – 4:22 (testo: Luciano Ligabue – musica: Mike Mills, Bill Berry, Peter Buck, Michael Stipe)1994
  9. Non è tempo per noi – 3:31 – 1990
  10. Salviamoci la pelle!!!! – 4:47 – 1991
  11. Sogni di rock 'n' roll – 3:57 – 1990
  12. Libera nos a malo – 4:00 – 1991
  13. Bambolina e barracuda – 5:15 – 1990
  14. Hai un momento, Dio? – 4:40 – 1995
  15. Bar Mario – 3:54 – 1990
  16. Quella che non sei – 4:01 – 1995
  17. Lambrusco & pop corn – 4:29 – 1991
  18. Buonanotte all'Italia – 5:25 – 2007

Bonus track (solo download digitale)[6]

  1. Dio è morto – 4:00 (Francesco Guccini) – 2008

MusicistiModifica

Negli inediti

Archi e fiati (scritti da Luciano Ligabue, arrangiati da Corrado Rustici, diretti da Frank Martin) in Buonanotte all'Italia:

  • Jermy Cohen, David Balakrishnan, Mads Tolling, Mark Summer – archi
  • Doug Hull, Robert Ward – corno francese

DVDModifica

Edizioni musicali Warner Music Italy[13].

  1.   Balliamo sul mondo, su YouTube. (diretto da Piero Cecchini)1990[14]
  2.   Marlon Brando è sempre lui, su YouTube. (diretto da Marco Della Fonte)1990[14]
  3.   Non è tempo per noi, su YouTube. (diretto da Marco Della Fonte)1990[14]
  4.   Libera nos a malo, su YouTube. (diretto da Gabriele Cazzola)1991[15]
  5.   Lambrusco & pop corn, su YouTube. (diretto da Daniele Pignatelli)1991[15]
  6.   Sarà un bel souvenir, su YouTube. (diretto da Daniele Pignatelli)1991[15]
  7.   Urlando contro il cielo (live), su YouTube. (diretto da Mario Zanot)1991[16]
  8.   Ancora in piedi, su YouTube. (diretto da Giuseppe Capotondi)1993[17]
  9.   Ho messo via, su YouTube. (diretto da Alessandro Cappelletti)1993[17]
  10.   Lo zoo è qui, su YouTube. (diretto da Steffen Gentis)1993[17]
  11.   A che ora è la fine del mondo?, su YouTube. (diretto da Francesco Fei)1994[16]
  12.   Cerca nel cuore, su YouTube. (diretto da Alex Infascelli) (testo: Luciano Ligabue – musica: Luciano Ligabue, Gianfranco Fornaciari)1994[16]
  13.   Certe notti, su YouTube. (diretto da Giuseppe Capotondi)1995[18]
  14.   Viva!, su YouTube. (diretto da Giuseppe Capotondi)1996[18]
  15.   Vivo morto o X (live), su YouTube. (diretto da Alex Orlowski)1996[19]
  16.   Leggero, su YouTube. (diretto da Alessandra Pescetta)1996[18]

NoteModifica

  1. ^ Soglie di certificazione, FIMI.it. URL consultato il 4 gennaio 2015.
  2. ^ a b c d Giancarlo Passarella, Con questa faccia qui - Le canzoni che hanno fatto la storia di Ligabue, Roma, Lit / Arcana, 2003, ISBN 9788862316897.
  3. ^ a b c Scheda album, su www.ligachannel.com, Ligabue sito ufficiale, 14 gennaio 2008. URL consultato l'8 gennaio 2015.
  4. ^ (EN) Mariano Prunes, Recensione, scheda album, su AllMusic, All Media Network. URL consultato il 4 gennaio 2015.
  5. ^ Scheda album "Secondo tempo", su www.ligachannel.com, Ligabue sito ufficiale, 3 giugno 2008. URL consultato l'8 gennaio 2015.
  6. ^ a b Scheda album, Anteprima di iTunes
  7. ^ a b (EN) Classifiche album e formati, su www.italiancharts.com, Hung Medien. URL consultato il 4 gennaio 2015.
  8. ^ a b Ricerca con "Artisti" e "2007" (settimane 47-52), in Archivio classifiche album, FIMI.it. URL consultato il 5 gennaio 2015.
  9. ^ (EN) Album charts, su AllMusic, All Media Network. URL consultato il 4 gennaio 2015.
  10. ^ (EN) European Top 100 Albums 2007-12-29[collegamento interrotto], Billboard. URL consultato il 24 settembre 2012.
  11. ^ (EN) European Top 100 Albums: 2008 Year-End Charts, Billboard. URL consultato il 4 gennaio 2015.
  12. ^ Classifica vendite album 2008, Hit Parade Italia. URL consultato il 4 gennaio 2015.
  13. ^ a b c Tutti i videoclip sono stati caricati dalla Warner Music Italy su YouTube. URL consultati il 4 gennaio 2015.
  14. ^ a b c Album Ligabue.
  15. ^ a b c Album Lambrusco coltelli rose & popcorn.
  16. ^ a b c Album A che ora è la fine del mondo?.
  17. ^ a b c Album Sopravvissuti e sopravviventi.
  18. ^ a b c Album Buon compleanno Elvis.
  19. ^ Video album dal vivo Un anno con Elvis.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rock