Primorsko-Achtarsk

Primorsko-Achtarsk
città (gorod)
Примо́рско-Ахта́рск
Primorsko-Achtarsk – Stemma Primorsko-Achtarsk – Bandiera
Primorsko-Achtarsk – Veduta
Localizzazione
StatoRussia Russia
Circondario federaleMeridionale
Soggetto federaleFlag of Krasnodar Krai.svg Krasnodar
RajonPrimorsko-Achtarskij
Territorio
Coordinate46°03′N 38°11′E / 46.05°N 38.183333°E46.05; 38.183333 (Primorsko-Achtarsk)
Altitudinem s.l.m.
Superficie18 km²
Abitanti32 677 (2002)
Densità1 815,39 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale353860–353866
Prefisso86143
Fuso orarioUTC+3
Cartografia
Mappa di localizzazione: Russia europea
Primorsko-Achtarsk
Primorsko-Achtarsk

Primorsko-Achtarsk (anche traslitterata come Primorsko-Ahtarsk o Primorsko-Akhtarsk) è una città della Russia europea meridionale, capoluogo amministrativo del distretto omonimo.

StoriaModifica

Sul sito era localizzata una fortezza turca chiamata Achtar-Bachtar (in turco, falesia bianca sul mare), posseduta dai russi durante la guerra russo-turca del 1768-74. Divenuta nel 1829 un insediamento cosacco (chutor) con il nome di Achtarskij, fu ribattezzata nel 1900 Primorsko-Achtarskaja (in russo, primorskij significa presso il mare). Risale al 1949, infine, l'adozione del nome nella forma attuale e la concessione dello status di città.

Evoluzione demograficaModifica

Fonte: mojgorod.ru

Geografia fisicaModifica

La città è situata sulle coste del mare di Azov, 151 km a nordovest di Krasnodar.

ClimaModifica

La città ha un clima di transizione fra le miti regioni costiere transcaucasiche del Mar Nero e le regioni del Don e del basso Volga che, seppure calde d'estate, soffrono di geli invernali che possono diventare anche intensi.

Primorsko-Achtarsk
(1991-2020)
Fonte:[1]
Mesi Stagioni Anno
Gen Feb Mar Apr Mag Giu Lug Ago Set Ott Nov Dic InvPriEst Aut
T. max. mediaC) 2,54,19,516,723,027,330,129,924,116,99,24,23,616,429,116,716,5
T. mediaC) −0,60,15,011,617,922,525,224,618,815,25,31,10,211,524,113,112,2
T. min. mediaC) −2,9−2,62,07,913,918,520,920,014,88,72,6−1,2−2,27,919,88,78,5
T. max. assolutaC) 17,5
(1999)
19,8
(2021)
26,5
(1983)
30,6
(1969)
36,1
(2007)
39,3
(2018)
40,7
(2016)
40,3
(2010)
37,3
(1994)
33,7
(1999)
24,5
(2010)
20,7
(2008)
20,736,140,737,340,7
T. min. assolutaC) −27,2
(1950)
−27,8
(1954)
−17,4
(1985)
−4,8
(1965)
2,0
(1981)
8,5
(2003)
12,1
(1983)
7,8
(1949)
0,9
(1986)
−7,2
(1951)
−21,1
(1953)
−22,8
(1953)
−27,8−17,47,8−21,1−27,8
Nuvolosità (okta al giorno) 7,66,86,66,15,24,73,33,14,15,36,97,77,46,03,75,45,6
Precipitazioni (mm) 544447364859454345444550148131147134560
Giorni di pioggia 111113131211871011131335382634133
Nevicate (cm) 33100000000171008
Giorni di neve 9960,30,00,00,00,00,00,43,09,027,06,30,03,436,7
Giorni di nebbia 43210,10,10,00,41,03,03,05,012,03,10,57,022,6
Umidità relativa media (%) 84817872697066667076838583,37367,376,375
Vento (direzione-m/s) E
3,2
E
3,2
E
3,5
E
3,2
E
2,8
W
2,6
NW
2,5
NE
2,4
E
2,5
E
2,8
E
3,0
E
3,1
3,23,22,52,82,9

I valori di temperatura media per il periodo 1914-1990 sono invece riportati di seguito:[2]

  • temperatura media annua: 10,7 °C
  • temperatura media del mese più freddo (gennaio): -2,1 °C
  • temperatura media del mese più caldo (luglio): 24,1 °C

NoteModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica


  Città del Territorio di Krasnodar  
Capoluogo: Krasnodar

Abinsk | Anapa | Apšeronsk | Armavir | Belorečensk | Chadyžensk | Ejsk | Gelendžik | Gorjačij Ključ | Gul'keviči | Korenovsk | Kropotkin | Krymsk | Kurganinsk | Labinsk | Novokubansk | Novorossijsk | Primorsko-Achtarsk | Slavjansk-na-Kubani | Soči | Temrjuk | Tichoreck | Timašëvsk | Tuapse | Ust'-Labinsk

Controllo di autoritàVIAF (EN132562318 · LCCN (ENn83141310
  Portale Russia: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Russia