Apri il menu principale



WikiDonne
WDG - New WikiDonne logo 1.svg
Ciao e benvenuti nel wikiprogetto WikiDonne (WDG)
il cui obiettivo è quello di trasformare i link rossi in quelli blu. L'obiettivo del nostro progetto sono le biografie di donne, le loro opere e le tematiche che le riguardano. Lo sapevate che secondo WHGI solo 14,4% delle biografie in italiano su Wikipedia sono di donne? Non è impressionante? Il divario di genere è una forma di pregiudizio sistemico, ed è in questa direzione che va il nostro lavoro. Vi invitiamo a partecipare in qualsiasi momento e in qualsiasi modo vi è comodo. Le wikidonne vi danno calorosamente il benvenuto!
Meta * Commons * Wikidata
Info sull'evento
Wiki
Wiki
Dove e quando22 marzo - 25 marzo 2019, online
wikifacilitatriciCamelia, Beatrice
Templatesda usare
Evento principaleWikipedia for Peace Tunis Write for Rights/Write for the rights
Totali da aggiornareTotale voci scritte
Totale numerico
Social
Hashtagwp4peace2019wikidonne
CondivisioneFacebook icon.jpg  · Twitter icon.png  · Pinterest Shiny Icon.svg
Progetto * User group

StoriaModifica

Un progetto di pace a Tunisi dal 22 marzo al 25 marzo 2019!

Parteciperemo alle attività del Queer Film Festival, per poi concentrarci per due giorni sulla stesura di articoli di Wikipedia e sul caricamento di foto su Commons relative al tema. L'evento contribuirà a colmare il vuoto in Wikipedia sulla cultura LGBTQI + nei paesi MENA e africani.

Cos'è il Queer Film Festival? Nel marzo 2019, una ONG tunisina, Mawjoudin, organizza la seconda edizione del Tunis Queer Film Festival. Questo festival è unico nel suo genere non solo nel paese, ma anche nell'intera regione MENA. Mostrerà la produzione artistica relativa ai temi queer nei paesi arabi e africani.

Cosa faremo ad editathon?

Sidi Bou Said, Tunisia Ispirato dalle altre Wikipedia per eventi di pace, il nostro team sta organizzando un editathon di 3 giorni in cui i partecipanti si concentreranno sulla scrittura, il miglioramento e la traduzione di articoli relativi alla scena dei diritti umani (LGBTQI+ per essere più specifici) nella regione MENA e il ruolo di Wikipedia nell'educazione sessuale.

L'editathon è il risultato di una collaborazione con l'organizzazione Mawjoudin, che darà ai partecipanti l'accesso al festival e alle sue attività, aprirà le porte della sua sede per ospitare la nostra editathon e, soprattutto, ci fornirà riferimenti da usare durante la scrittura di articoli.

L'altro obiettivo di questo progetto è coinvolgere la comunità locale in Tunisia per unirsi al nostro movimento e iniziare a lavorare con noi. Ciò avverrà attraverso una serie di workshop prima della editathon di marzo, in cui impareranno a utilizzare Wikimedia Commons e Wikipedia.

Cos'è Wikipedia for Peace? Pensiamo che Wikipedia abbia bisogno di maggiori e migliori contenuti sui movimenti sociali, la giustizia e la pace in generale. Così abbiamo avviato Wikipedia for Peace, che è un progetto comunitario organizzato da Wikimedia. Diversi eventi saranno organizzati in futuro in diversi paesi per creare contenuti su questioni di pace. Finora, ne abbiamo organizzati due a Madrid e Stoccolma.

FontiModifica

Sezione sviluppata da User:RachelWex.

The Wikimedia LibraryModifica

Open AccessModifica

Malattie trasmesse sessualmenteModifica

PartecipantiModifica

  1. --Camelia (msg) 12:19, 23 mar 2019 (CET)

Voci proposteModifica

La lista estratta da Wikidata nel box a lato è da controllare per enciclopedicità e fonti.

voci da tradurreModifica

  1. Mawjoudin Queer Film Festival ✔ Camelia
  2. Festival Chouftouhonna ✔ Camelia
  3. Beatriz Gimeno, attivista spagnola -> d:Q3278485[1]
  4. Brigitte Vasallo, scrittrice e attivista spagnola -> d:Q24050077[2] ✔ Camelia
  5. Cheryl Chase, attivista statunitense, fondatrice di Intersex Society of North America -> d:Q5092713[3]
  6. Dora Bouchoucha, produttrice tunisina -> d:Q28739750[4]
  7. Bochra Belhaj Hmida, politica tunisina -> d:Q19631455[5]
  8. Maryam Khatoon Molkara, attivista iraniana -> d:Q6781081[6]
  9. Marta Higueras, politica spagnola -> d:Q20890639[7]
  10. Salma Baccar, regista e politica tunisina -> d:Q3470005[8] ✔ Camelia
  11. Shangay Lily, dragqueen -> d:Q3391659[9]
  12. Sedef Çakmak, politica turca -> d:Q31189593[10]
  13. Olfa Youssef, scrittrice tunisina -> d:Q3350392[11]
  14. Coral Herrera, scrittrice spagnola -> d:Q28611205[12]
  15. Aitzole Araneta, politica e attivista spagnola -> d:Q34151827[13]
  16. Rafiki (film), film ✔ Camelia

voci da migliorareModifica

  1. Carla Antonelli (rivedere la traduzione)
  2. Mariela Castro (abbozzo)
  3. Teresa de Lauretis (abbozzo)
  4. Monique Wittig (wikificazione opere)
  5. Ada Colau (aggiungere fonti) ✔ Camelia
  6. Fondazione Hirschfeld-Eddy (abbozzo)
  7. Giornate cinematografiche di Cartagine (da aggiornare)
  8. Eteronormatività ✔ Camelia
  9. Poliamore (aggiungere fonti)
  10. Fatma 75 (abbozzo, da controllare)

Voci scritteModifica

NuoveModifica

  1. Mawjoudin Queer Film Festival ✔ Camelia
  2. Sud globale ✔ Camelia
  3. Festival Chouftouhonna ✔ Camelia
  4. Rafiki (film) ✔ Camelia
  5. Brigitte Vasallo ✔ Camelia
  6. Salma Baccar ✔ Camelia
  7. ...

Migliorate/AmpliateModifica

  1. Eteronormatività (aggiunte fonti ed una nuova sezione sull'origine del termine) ✔ Camelia
  2. Ada Colau (aggiunte fonti) ✔ Camelia
  3. ...

TutorialsModifica

NoteModifica

DashboardModifica

Il tool di monitoraggio dell'editathon.

Foto da usareModifica