Apri il menu principale

1leftarrow blue.svgVoce principale: Promozione 1979-1980.

Promozione Ligure 1979-1980
Competizione Promozione
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione
Organizzatore FIGC - LND
Comitato Regionale Ligure
Luogo Italia Italia
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1978-1979 1980-1981 Right arrow.svg

Nella stagione 1979-1980 la Promozione era sesto livello del calcio italiano (il massimo livello regionale). Qui vi sono le statistiche relative al campionato in Liguria.

Il campionato è strutturato in vari gironi all'italiana su base regionale, gestiti dai Comitati Regionali di competenza. Promozioni alla categoria superiore e retrocessioni in quella inferiore non erano sempre omogenee; erano quantificate all'inizio del campionato dal Comitato Regionale secondo le direttive stabilite dalla Lega Nazionale Dilettanti, ma flessibili, in relazione al numero delle società retrocesse dal Campionato Interregionale e perciò, a seconda delle varie situazioni regionali, la fine del campionato poteva avere degli spareggi sia di promozione che di retrocessione.

Indice

Girone AModifica

Squadre partecipantiModifica

Squadra Città
  S.C. Alassio Alassio (SV)
  A.S. Andora Andora (SV)
  U.L.S. Carcarese Carcare (SV)
  U.S. Corniglianese Genova (GE)
  U.S. Dianese Diano Marina (IM)
  U.S. Finale Ligure Finale Ligure (SV)
  F.C. Giovanile Intemelia Ventimiglia (IM)
  G.S. Levante "C" Genova (GE)
  U.S. Libarna Serravalle Scrivia (AL)
  U.S. Loanesi Loano (SV)
  A.S. Ovada Ovada (AL)
  U.S. Rivarolese Genova (GE)
  U.S. Sampierdarenese Genova (GE)
  F.C. Vado Vado Ligure (SV)
  F.C. Varazze Varazze (SV)
  U.S. Ventimigliese Ventimiglia (IM)

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1.   Vado 44 30 17 10 3 53 20 +33
2.   Dianese 41 30 14 13 3 42 22 +20
3.   Varazze 39 30 12 15 3 44 22 +22
4.   Carcarese 36 30 14 8 8 40 31 +9
5.   Libarna 34 30 11 12 7 32 31 +1
6.   Levante C 33 30 11 11 8 27 32 -5
7.   Alassio 31 30 8 15 7 34 34 0
8.   Ovada 31 30 10 11 9 34 31 +3
9.   Loanesi 29 30 7 15 8 29 30 -1
10.   Ventimigliese 26 30 9 8 13 33 37 -4
11.   Corniglianese 25 30 6 13 11 30 38 -8
12.   Finale Ligure 25 30 7 11 12 39 39 0
13.   Andora 25 30 6 13 11 30 38 -8
14.   Rivarolese 23 30 8 7 15 29 40 -11
  15.   Sampierdarenese 20 30 6 8 16 30 55 -25
  16.   Giovanile Intemelia 18 30 5 8 17 21 45 -24
480 480 151 178 151 547 545 0

Verdetti

  • Il Vado va allo spareggio per la promozione in Serie D.

Girone BModifica

Squadre partecipantiModifica

Squadra Città Stadio
  G.S. Borgoratti Lanegatti Genova
  U.S. Busallese Busalla (GE)
  U.S. Ceparana Bolano (SP)
  U.S. Don Bosco Genova
  A.C. Entella Chiavari (GE)
  A.C. Fivizzanese Fivizzano (MS)
  U.S. Lunense Castelnovese Castelnuovo Magra (SP)
  S.C. Molassana Boero Genova
  C.S. Monterosso al Mare Monterosso al Mare (SP)
  Pol. Pro Recco Recco (GE)
  A.C. Rapallo Ruentes Rapallo (GE)
  S.C. Riva Trigoso Sestri Levante (GE)
  A.C. Sammargheritese Santa Margherita Ligure (GE) Stadio Eugenio Broccardi
  G.S. San Desiderio Quarto Genova
  U.S. Sarzanese Sarzana (SP)
  U.S. Valdellora La Spezia

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1.   San Desiderio Quarto 41 30 15 11 4 45 24 +21
2.   Sarzanese 41 30 16 9 5 44 20 +24
3.   Busallese 40 30 14 12 4 39 17 +22
4.   Sammargheritese 39 30 14 11 5 39 21 +18
5.   Valdellora 35 30 11 13 6 32 30 +2
6.   Fivizzanese 35 30 12 11 7 34 25 +9
7.   Entella 32 30 8 16 6 28 25 +3
  8.   Rapallo Ruentes 32 30 10 12 8 30 26 +4
9.   Ceparana 32 30 11 10 9 28 23 +5
10.   Riva Trigoso 26 30 8 10 12 25 33 -8
11.   Don Bosco 24 30 8 8 14 23 34 -11
11.   Monterosso al Mare 24 30 6 12 12 25 32 -7
11.   Molassana Boero 24 30 7 10 13 27 35 -8
14.   Lunense Castelnovese 22 30 7 8 15 22 39 -17
  15.   Borgoratti 17 30 4 10 16 14 49 -35
  16.   Pro Recco 15 30 5 5 20 23 45 -22
480 480 156 168 156 481 478 0

Verdetti:

  • Spareggio per il 1º posto in classifica e ammissione allo spareggio per la Serie D:
    • 11 maggio 1980 a Chiavari: San Desiderio Quarto-Sarzanese 2-0 d.t.s.
  • Il Rapallo Ruentes, fondendosi con il San Desiderio Quarto, acquisisce la promozione in Serie D.

Spareggio promozioneModifica

Il 18 maggio 1980 a Genova: San Desiderio Quarto-Vado 4-2 d.t.s.
Il San Desiderio Quarto è promosso in Serie D e successivamente si fonde con il Rapallo Ruentes.

BibliografiaModifica