Apri il menu principale

1leftarrow blue.svgVoce principale: Promozione 1990-1991.

Promozione 1990-1991
Competizione Promozione
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione
Organizzatore FIGC - LND
Comitato Regionale Pugliese
Luogo Italia Italia
Risultati
Vincitore Nardò
Retrocessioni Carovigno
Acquaviva
Sava
L.M. Scorrano
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1989-1990 Ecc. 1991-1992
Prom. 1991-1992
Right arrow.svg

Nella stagione 1990-1991 la Promozione era sesto livello del calcio italiano (il massimo livello regionale). Qui vi sono le statistiche relative al campionato in Puglia.

Il campionato è strutturato in vari gironi all'italiana su base regionale, gestiti dai Comitati Regionali di competenza. Promozioni alla categoria superiore e retrocessioni in quella inferiore non erano sempre omogenee; erano quantificate all'inizio del campionato dal Comitato Regionale secondo le direttive stabilite dalla Lega Nazionale Dilettanti, ma flessibili, in relazione al numero delle società retrocesse dal Campionato Interregionale e perciò, a seconda delle varie situazioni regionali, la fine del campionato poteva avere degli spareggi sia di promozione che di retrocessione.

Indice

Girone AModifica

Squadre partecipantiModifica

Club Città
A.S. Acquaviva Acquaviva delle Fonti (BA)
S.S. Canosa Canosa di Puglia (BA)
Pol. Carovigno Carovigno (BR)
A.S. Castellana Castellana Grotte (BA)
U.S. Corato Corato (BA)
G.S. Don Uva Bisceglie (BA)
U.S. Monte Sant'Angelo Monte Sant'Angelo (FG)
A.S. Liberty Bari (quartiere Carbonara)
U.S. Lucera Lucera (FG)
U.S. Mesagne Mesagne (BR)
U.S. Monte Sant'Angelo Monte Sant'Angelo (FG)
A.S. Noicattaro Noicattaro (BA)
A.C. Ostuni Sport Ostuni (BR)
A.S. Palo Palo del Colle (BA)
A.C. San Giovanni Rotondo San Giovanni Rotondo (FG)
A.C. Trinitapoli Trinitapoli (FG)
U.S. Torremaggiore Torremaggiore (FG)

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1. Canosa 46 30 19 8 3 56 16 +40
2. Lucera 39 30 15 9 6 38 23 +15
3.   Monte Sant'Angelo 36 30 14 8 8 39 24 +15
4. Torremaggiore 34 30 12 10 8 32 27 +5
5. Ostuni 33 30 13 7 10 48 32 +16
6. Castellana 32 30 12 8 10 32 25 +7
7.   Palo 32 30 9 14 7 27 26 +1
8. Corato 29 30 11 7 12 34 28 +6
9. Noicattaro 29 30 10 9 11 26 31 -5
10.   Don Uva Bisceglie 29 30 12 5 13 28 33 -5
11. Liberty (-1) 26 30 8 11 11 23 28 -5
12. Mesagne 26 30 9 8 13 33 43 -10
13.   San Giovanni Rotondo (-1) 23 30 6 12 12 25 42 -17
14.   Trinitapoli 23 30 6 11 13 20 39 -19
15.   Carovigno 21 30 7 7 16 21 43 -22
16.   Acquaviva 20 30 7 6 17 24 46 -22
478 480 170 140 170 506 506 0
  • Le squadre giunte dal 1º (dopo la sconfitta del Canosa nello spareggio promozione) al 6º posto finale sono ammesse al nuovo campionato di Eccellenza 1991-1992.

Legenda:

      Promosso al Campionato Interregionale 1991-1992.
  Qualificato allo spareggio intergirone promozione con il vincitore del girone B.
      Ricollocato nel campionato di Promozione 1991-1992.
      Retrocesso in Prima Categoria Puglia 1991-1992.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Liberty e S. Giovanni Rot. sono stati penalizzati con la sottrazione di 1 punto in classifica.
Il Canosa è poi stato ammesso in Camp. Interregionale.

Girone BModifica

Squadre partecipantiModifica

Club Città
Pol. Ars et Labor Grottaglie Grottaglie (TA)
U.S. Calimera Calimera (LE)
A.C. Copertino Copertino (Le)
Pol. Galatina Galatina (LE)
U.S. Galatone Galatone (LE)
A.C. Ginosa Ginosa (TA)
Jonica Taranto Taranto (TA)
A.C. Juventus Club Parola Carmiano Carmiano (LE)
U.S. Lorenzo Mariano Scorrano (LE)
A.C. Nuova Manduria Bari (TA)
Nuova Nardò Calcio Nardò (LE)
U.S. Novoli Novoli (LE)
U.S. Real Stella Jonica San Giorgio Jonico (TA)
U.S. Sava Sava (TA)
U.S. Squinzano Squinzano (LE)
A.S. Tuglie Tuglie (LE)

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1. Nardò 45 30 17 11 2 64 14 +50
2. Squinzano 43 30 17 9 4 52 18 +34
3. Novoli 42 30 17 8 5 54 15 +39
4. Grottaglie 39 30 14 11 5 50 21 +29
5.   Galatone 38 30 12 14 4 30 16 +14
6. Manduria 38 30 13 12 5 37 27 +10
7.   Polisportiva Galatina 33 30 12 9 9 43 31 +12
8.   Tuglie 30 30 11 8 11 35 35 0
9.   Juventus Parola Carmiano 29 30 10 9 11 30 35 -5
10.   Real Stella Jonica 28 30 9 10 11 23 34 -11
11.   Calimera 27 30 9 9 12 25 36 -11
12.   Ginosa 24 30 6 12 12 29 44 -15
13. Copertino 20 30 6 8 16 17 36 -19
14.   Jonica Taranto 19 30 6 7 17 23 55 -32
15.   Sava 18 30 5 8 17 22 52 -30
16.   L.M. Scorrano (-1) 6 30 1 5 24 14 79 -65
479 480 165 150 165 548 548 0
  • Le squadre giunte dal 2º (dopo la vittoria del Nardò nello spareggio promozione) al 5º posto finale sono ammesse al nuovo campionato di Eccellenza 1991-1992.

Legenda:

      Promosso al Campionato Interregionale 1991-1992.
  Qualificato allo spareggio intergirone promozione con il vincitore del girone A.
      Ricollocato nel campionato di Promozione 1991-1992.
      Retrocesso in Prima Categoria Puglia 1991-1992.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Il L.M. Scorrano è stato penalizzato con la sottrazione di 1 punto in classifica.

Spareggio promozioneModifica

Spareggio per il primo postoModifica

Risultati Luogo e data
Nardò 1-1 (4-3 dcr) Canosa Fasano, ? maggio 1991

Spareggio per il quinto posto girone bModifica

Risultati Luogo e data
Galatone 3-2 (dts) Manduria Brindisi, ? maggio 1991

Fonti e bibliografiaModifica

  • Annuario 1990-91 della F.I.G.C. - Roma (1991)