Apri il menu principale

1leftarrow blue.svgVoce principale: Promozione 2014-2015.

Promozione Puglia 2014-2015
Competizione Promozione
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 23ª
Organizzatore FIGC - LND
Comitato Regionale Puglia
Date dal 14 settembre 2014
al 17 maggio 2015
Luogo Italia Italia
Partecipanti 36
Formula 2 gironi da 18
Risultati
Vincitore 600px Giallo e Blu.svg Gravina
600px bisection vertical White HEX-78D3F7.svg Otranto
Promozioni 600px Giallo e Blu.svg Gravina
Bianco e Azzurro.svg Unione Calcio Bisceglie
600px bisection vertical White HEX-78D3F7.svg Otranto
Bianco e Nero.svg Leverano
600px Giallo e Blu.svg Mesagne
Retrocessioni Bisection vertical White HEX-FF0000.svg Barium
600px Yellow HEX-FED10A Green HEX-058B05.svg Celle di San Vito
600px Rosso Bianco e Azzurro.png Real BAT
600px Yellow HEX-FED10A Green HEX-058B05.svg Real Alberobello
Bianco e Azzurro.svg Fly Team Brindisi
Statistiche
Miglior marcatore Italia Amedeo Di Pinto (28+1)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2013-2014 2015-2016 Right arrow.svg

Il campionato italiano di calcio di Promozione regionale 2014-2015 è il ventitreesimo organizzato e rappresenta il sesto livello del calcio italiano e il secondo livello regionale.

Il campionato è strutturato in vari gironi all'italiana su base regionale, gestiti dai Comitati Regionali di competenza. Questo è il campionato regionale della regione Puglia, che per quest'anno ritorna con due gironi formati da 18 squadre ciascuno.

Nel girone A sono presenti 11 squadre della provincia di Bari, 4 della provincia di Foggia e 3 della provincia di Barletta-Andria-Trani. Nel girone B sono presenti 6 squadre della provincia di Taranto, 6 della provincia di Lecce, 5 della provincia di Brindisi e una della provincia di Bari.

Nel mese d'agosto, a seguito di problemi finanziari e dissidi interni tra dirigenti e amministrazione comunale, la Virtus Putignano ha trasferito il titolo sportivo nella vicina Noci. Pertanto la squadra rosso-blu è stata rimpiazzata da quella bianco-verde dell'A.S.D. Polisportiva Noci.

Girone AModifica

I fatti del campionatoModifica

Come l'anno scorso (dominio del Bitonto) il torneo ha visto la supremazia di una squadra su tutte, il Gravina, che dalla prima giornata infila 10 vittorie consecutive, spesso con goleade fa suo il campionato, la coppa regionale e la supercoppa. Sono riuscite a tenerle testa solo l'Unione Bisceglie e il Corato che sono riuscite a fermare la capolista pareggiando sia all'andata che al ritorno. A metà classifica sorprendono la Fortis Altamura, il Giovinazzo e la Nuova Molfetta che dopo un brutto inizio ha reagito alla grande. Deludono molto Canosa e Monte Sant'Angelo che a due giornate dalla fine rischiano addirittura di entrare nei play-out.

Squadre partecipantiModifica

Club Città Stadio o Campo Sportivo
  Atletico Corato Corato (BA) Campo Comunale
  Barium Bari Campo Comunale (erba sintetica) di Bitetto (BA)
  Canosa Canosa di Puglia (BT) Stadio Comunale "San Sabino" (erba sintetica)
  Carapelle Carapelle (FG) Campo Comunale (erba sintetica) di Ordona (FG)
  Celle di San Vito Celle di San Vito (FG) Campo Comunale "A. G. Magnotta" (erba sintetica) di Rocchetta Sant'Antonio (FG)
  Fortis Altamura Altamura (BA) Campo Comunale "Antonio D'Angelo"
  Giovinazzo Giovinazzo (BA) Campo Comunale "San Pio X" (erba sintetica) di Bari
  Gravina Gravina in Puglia (BA) Stadio Comunale via Fazzatoia
  Liberty Palo Palo del Colle (BA) Campo comunale
  Madre Pietra Apricena[1] Apricena (FG) Campo Comunale "Giuseppe Garibaldi"
  Monte Sant'Angelo Monte Sant'Angelo (FG) Campo Comunale (erba sintetica)
  Noci Noci (BA) Campo Comunale "De Luca Resta" (erba sintetica)
  Nuova Molfetta Molfetta (BA) Stadio Paolo Poli
  Quartieri Uniti Bari Bari Campo Comunale "Sante Diomede" (erba sintetica)
  Real BAT Barletta Campo Sportivo "Giuseppe Manzi-Stanislao Chiapulin" (erba sintetica)
  Rinascita Rutiglianese Rutigliano (BA) Campo Comunale
  Unione Calcio Bisceglie Bisceglie (BT) Campo Comunale "F. Di Liddo"
  Virtus Bitritto Bitritto (BA) Campo Comunale "Gaetano Scirea" (erba sintetica)

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1.   Gravina 80 34 25 5 4 82 25 +57
  2.   Atletico Corato 76 34 22 10 2 83 25 +58
  3.   Unione Calcio Bisceglie 76 34 23 7 4 66 28 +38
4.   Noci 61 34 16 13 5 54 21 +33
  5.   Carapelle 60 34 17 9 8 65 42 +23
6.   Fortis Altamura 46 34 13 7 14 46 37 +9
7.   Giovinazzo 45 34 12 9 13 46 50 -4
  8.   Nuova Molfetta 44 34 13 5 16 29 44 -15
9.   Rinascita Rutiglianese 42 34 10 12 12 41 56 -15
10.   Virtus Bitritto 41 34 9 14 11 45 43 +2
11.   Quartieri Uniti Bari 39 34 10 9 15 39 58 -19
12.   Monte Sant'Angelo[2] 38 34 11 8 15 48 58 -10
  13.   Liberty Palo 38 34 11 5 18 45 62 -17
14.   Canosa 38 34 9 11 14 34 51 -17
  15.   Madre Pietra Apricena 35 34 8 11 15 29 49 -20
  16.   Barium 31 34 7 10 17 44 63 -19
  17.   Celle di San Vito 28 34 5 13 16 26 49 -23
  18.   Real BAT 15 34 3 6 25 27 86 -59

RisultatiModifica

TabelloneModifica

  Bar Bit Can Car Cel Cor For Gio Gra Mad Mon Noc Nuo Pal Qua Rea Rut Uni
Barium –––– 0-2 2-2 1-5 1-2 1-5 1-2 3-1 2-3 1-1 2-2 1-1 1-2 2-1 4-0 6-1 1-1 2-2
Bitritto 1-2 –––– 2-2 1-1 1-1 4-1 0-1 1-2 4-1 1-1 0-0 0-2 0-1 4-3 0-0 1-0 1-1 1-1
Canosa 0-2 0-0 –––– 1-2 0-0 1-4 1-0 0-1 1-0 1-0 0-3 1-1 0-0 2-0 1-1 2-2 2-1 0-2
Carapelle 2-0 2-2 1-0 –––– 1-1 1-1 0-0 6-3 3-0 5-0 2-0 2-0 2-1 2-0 2-1 5-4 2-2 2-0
Celle San Vito 0-1 1-0 1-1 2-2 –––– 0-2 0-1 0-2 1-4 1-1 0-3 1-1 0-2 0-1 0-0 3-1 2-2 0-1
Corato 4-0 2-0 3-1 5-1 4-1 –––– 0-0 2-0 1-1 3-1 2-2 0-1 2-0 4-1 7-0 1-0 5-0 2-1
Fortis Altamura 4-2 1-1 0-1 5-0 3-0 1-1 –––– 1-1 0-1 0-1 1-0 0-0 5-1 2-0 4-2 1-0 0-1 0-1
Giovinazzo 0-0 1-0 3-2 2-1 0-0 0-0 1-1 –––– 0-2 1-1 3-1 2-3 4-1 2-0 0-1 4-0 2-3 1-4
Gravina 6-0 3-1 5-0 1-0 0-0 2-2 1-0 3-2 –––– 1-0 2-0 1-0 2-0 3-0 3-0 6-0 3-0 2-2
Madre Pietra 1-0 1-2 1-4 2-0 1-0 1-1 0-3 4-0 0-2 –––– 1-0 1-1 0-1 1-1 2-1 2-1 0-1 0-4
Monte Sant'Angelo 1-1 2-4 3-1 1-3 2-4 0-3 4-1 0-1 1-2 2-2 –––– 0-1 1-0 3-2 2-1 1-1 2-2 1-1
Noci 1-1 1-1 4-0 2-1 2-0 1-1 3-0 3-0 0-1 3-0 3-0 –––– 4-0 3-0 1-1 5-0 2-1 1-2
Nuova Molfetta 1-0 0-0 1-2 1-3 1-1 0-1 1-0 1-1 0-5 1-0 0-1 1-0 –––– 3-1 0-0 1-0 1-0 0-2
Palo 1-0 2-2 1-0 1-3 0-1 0-3 6-1 0-0 0-5 2-0 1-2 1-1 0-3 –––– 4-1 3-1 1-1 3-2
Quartieri Uniti 3-1 2-1 2-2 0-0 0-0 1-3 3-1 1-2 4-3 1-1 3-0 0-1 2-1 1-3 –––– 2-1 1-2 1-3
Real BAT 3-2 0-3 0-1 0-4 2-1 0-5 0-6 1-1 0-2 1-1 3-5 0-0 1-2 1-3 0-1 –––– 0-0 1-2
Rutigliano 1-0 1-4 2-2 3-1 3-0 0-0 1-0 1-0 1-6 1-1 3-4 1-1 2-1 0-2 1-2 0-2 –––– 1-1
Unione Bisceglie 1-1 3-0 2-0 1-0 2-1 2-3 2-1 2-1 0-0 2-0 3-1 2-1 1-0 3-1 2-0 4-0 3-0 ––––

CalendarioModifica

Andata (1ª) 1ª giornata Ritorno (18ª)
14 set.
2014
1-1 Barium-Madre Pietra 0-1 18 gen.
2015
1-1 Bitritto-Celle San Vito 0-1
2-0 Canosa-Palo 0-1
2-0 Carapelle-Noci 1-2
2-2 Corato-Monte Sant'Angelo 3-0
0-5 Nuova Molfetta-Gravina 0-2
2-1 Quartieri Uniti-Real BAT 1-0
1-0 Rutigliano-Giovinazzo 3-2
2-1 Unione Bisceglie-Fortis Altamura 1-0
Andata (2ª) 2ª giornata Ritorno (19ª)
21 set.
2014
2-2 Celle San Vito-Rutigliano 0-3 25 gen.
2015
5-0 Fortis Altamura-Carapelle 0-0
0-0 Giovinazzo-Barium 1-3
5-0 Gravina-Canosa 0-1
0-4 Madre Pietra-Unione Bisceglie 0-2
2-1 Monte Sant'Angelo-Quartieri Uniti 0-3
4-0 Noci-Nuova Molfetta 0-1
0-3 Palo-Corato 1-4
0-3 Real BAT-Bitritto 0-1


Andata (3ª) 3ª giornata Ritorno (20ª)
28 set.
2014
1-5 Barium-Carapelle 0-2 1 feb.
2015
1-1 Bitritto-Madre Pietra 2-1
2-2 Canosa-Real BAT 1-0
4-1 Corato-Celle San Vito 2-0
3-0 Gravina-Palo 5-0
0-1 Nuova Molfetta-Monte Sant'Angelo 0-1
1-2 Quartieri Uniti-Giovinazzo 1-0
1-0 Rutigliano-Fortis Altamura 1-0
2-1 Unione Bisceglie-Noci 2-1
Andata (4ª) 4ª giornata Ritorno (21ª)
5 ott.
2014
2-0 Carapelle-Unione Bisceglie 0-1 8 feb.
2015
0-0 Celle San Vito-Quartieri Uniti 0-0
4-2 Fortis Altamura-Barium 2-1
1-0 Giovinazzo-Bitritto 2-1
0-1 Madre Pietra-Rutigliano 1-1
3-1 Monte Sant'Angelo-Canosa 3-0
0-1 Noci-Gravina 0-1
0-3 Palo-Nuova Molfetta 1-3
0-5 Real BAT-Corato 0-1


Andata (5ª) 5ª giornata Ritorno (22ª)
12 ott.
2014
1-1 Barium-Noci 1-1 15 feb.
2015
1-1 Bitritto-Carapelle 2-2
0-1 Canosa-Giovinazzo 2-3
3-1 Corato-Madre Pietra 1-1
6-0 Gravina-Real BAT 2-0
1-1 Nuova Molfetta-Celle San Vito 2-0
1-2 Palo-Monte Sant'Angelo 2-3
3-1 Quartieri Uniti-Fortis Altamura 2-4
1-1 Rutigliano-Unione Bisceglie 0-3
Andata (6ª) 6ª giornata Ritorno (23ª)
19 ott.
2014
2-2 Carapelle-Rutigliano 1-3 22 feb.
2015
1-1 Celle San Vito-Canosa 0-0
1-1 Fortis Altamura-Bitritto 1-0
0-0 Giovinazzo-Corato 0-2
2-1 Madre Pietra-Quartieri Uniti 1-1
1-2 Monte Sant'Angelo-Gravina 0-2
3-0 Noci-Palo 1-1
1-2 Real BAT-Nuova Molfetta 0-1
1-1 Unione Bisceglie-Barium 2-2


Andata (7ª) 7ª giornata Ritorno (24ª)
26 ott.
2014
1-2 Bitritto-Barium 2-0 1 mar.
2015
1-0 Canosa-Fortis Altamura 1-0
5-1 Corato-Carapelle 1-1
3-2 Gravina-Giovinazzo 2-0
1-1 Monte Sant'Angelo-Real BAT 5-3
1-0 Nuova Molfetta-Madre Pietra 1-0
0-1 Palo-Celle San Vito 1-0
1-3 Quartieri Uniti-Unione Bisceglie 0-2
1-1 Rutigliano-Noci 1-2
Andata (8ª) 8ª giornata Ritorno (25ª)
2 nov.
2014
1-1 Barium-Rutigliano 0-1 8 mar.
2015
2-1 Carapelle-Quartieri Uniti 0-0
1-4 Celle San Vito-Gravina 0-0
1-1 Fortis Altamura-Corato 0-0
4-1 Giovinazzo-Nuova Molfetta 1-1
1-4 Madre Pietra-Canosa 0-1
3-0 Noci-Monte Sant'Angelo 1-0
1-3 Real BAT-Palo 1-3
3-0 Unione Bisceglie-Bitritto 1-1


Andata (9ª) 9ª giornata Ritorno (26ª)
9 nov.
2014
0-2 Bitritto-Noci 1-1 15 mar.
2015
0-2 Canosa-Unione Bisceglie 0-2
4-0 Corato-Barium 5-1
1-0 Gravina-Fortis Altamura 1-0
0-1 Monte Sant'Angelo-Giovinazzo 1-3
1-3 Nuova Molfetta-Carapelle 1-2
2-0 Palo-Madre Pietra 1-1
1-2 Quartieri Uniti-Rutigliano 2-1
2-1 Real BAT-Celle San Vito 1-3
Andata (10ª) 10ª giornata Ritorno (27ª)
16 nov.
2014
4-0 Barium-Quartieri Uniti 1-3 22 mar.
2015
1-0 Carapelle-Canosa 2-1
0-3 Celle San Vito-Monte Sant'Angelo 4-2
5-1 Fortis Altamura-Nuova Molfetta 0-1
2-0 Giovinazzo-Palo 0-0
0-2 Madre Pietra-Gravina 0-1
5-0 Noci-Real BAT 0-0
1-4 Rutigliano-Bitritto 1-1
2-3 Unione Bisceglie-Corato 1-2


Andata (11ª) 11ª giornata Ritorno (28ª)
23 nov.
2014
2-1 Canosa-Rutigliano 2-2 29 mar.
2015
0-2 Celle San Vito-Giovinazzo 0-0
2-0 Corato-Bitritto 1-4
2-2 Gravina-Unione Bisceglie 0-0
4-1 Monte Sant'Angelo-Fortis Altamura 0-1
1-0 Nuova Molfetta-Barium 2-1
1-3 Palo-Carapelle 0-2
0-1 Quartieri Uniti-Noci 1-1
1-1 Real BAT-Madre Pietra 1-2
Andata (12ª) 12ª giornata Ritorno (29ª)
30 no..
2014
2-2 Barium-Canosa 2-0 12 apr.
2015
0-0 Bitritto-Quartieri Uniti 1-2
3-0 Carapelle-Gravina 0-1
2-0 Fortis Altamura-Palo 1-6
4-0 Giovinazzo- Real BAT 1-1
1-0 Madre Pietra-Monte Sant'Angelo 2-2
2-0 Noci-Celle San Vito 1-1
0-0 Rutigliano-Corato 0-5
1-0 Unione Bisceglie-Nuova Molfetta 2-0


Andata (13ª) 13ª giornata Ritorno (30ª)
7 dic.
2014
1-1 Canosa-Quartieri Uniti 2-2 19 apr.
2015
0-1 Celle San Vito-Fortis Altamura 0-3
0-1 Corato-Noci 1-1
1-1 Giovinazzo-Madre Pietra 0-4
3-0 Gravina-Rutigliano 6-1
1-1 Monte Sant'Angelo-Unione Bisceglie 1-3
0-0 Nuova Molfetta-Bitritto 1-0
1-0 Palo-Barium 1-2
0-4 Real BAT-Carapelle 4-5
Andata (14ª) 14ª giornata Ritorno (31ª)
14 dic.
2014
2-3 Barium-Gravina 0-6 26 apr.
2015
2-2 Bitritto-Canosa 0-0
2-0 Carapelle-Monte Sant'Angelo 3-1
1-0 Fortis Altamura-Real BAT 6-0
1-0 Madre Pietra-Celle San Vito 1-1
3-0 Noci-Giovinazzo 3-2
1-3 Quartieri Uniti-Corato 0-7
2-1 Rutigliano-Nuova Molfetta 0-1
3-1 Unione Bisceglie-Palo 2-3


Andata (15ª) 15ª giornata Ritorno (32ª)
21 dic.
2014
1-4 Canosa-Corato 1-3 03 mag.
2015
2-2 Celle San Vito-Carapelle 1-1
1-1 Giovinazzo-Fortis Altamura 1-1
3-1 Gravina-Bitritto 1-4
1-1 Madre Pietra-Noci 0-3
1-1 Monte Sant'Angelo-Barium 2-2
0-0 Nuova Molfetta-Quartieri Uniti 1-2
1-1 Palo-Rutigliano 2-0
1-2 Real BAT-Unione Bisceglie 0-4
Andata (16ª) 16ª giornata Ritorno (33ª)
4 gen.
2014
1-2 Barium-Celle San Vito 1-0 10 mag.
2015
0-0 Bitritto-Monte Sant'Angelo 4-2
0-0 Canosa-Nuova Molfetta 2-1
5-0 Carapelle-Madre Pietra 0-2
1-1 Corato-Gravina 2-2
0-0 Fortis Altamura-Noci 0-3
1-3 Quartieri Uniti-Palo 1-4
0-2 Rutigliano-Real BAT 0-0
2-1 Unione Bisceglie-Giovinazzo 4-1


Andata (17ª) 17ª giornata Ritorno (34ª)
11 gen.
2015
0-1 Celle San Vito-Unione Bisceglie 1-2 17 mag.
2015
2-1 Giovinazzo-Carapelle 3-6
3-0 Gravina-Quartieri Uniti 3-4
0-3 Madre Pietra-Fortis Altamura 1-0
2-2 Monte Sant'Angelo-Rutigliano 4-3
4-0 Noci-Canosa 1-1
0-1 Nuova Molfetta-Corato 0-2
2-2 Palo-Bitritto 3-4
3-2 Real BAT-Barium 1-6

SpareggiModifica

Play-offModifica

Squadra 1 Ris. Squadra 2
Corato   0 - 2 (dts)   Unione Bisceglie
Corato
31 maggio 2015, ore 16.30
Corato  0 – 2
(d.t.s.)
  Unione BisceglieComunale

Play-outModifica

Squadra 1 Ris. Squadra 2
Madre Pietra   3 - 1   Barium
Apricena
31 maggio 2015, ore 16.30
Madre Pietra  3 – 1  BariumA. Garibaldi

StatisticheModifica

Classifica marcatoriModifica

Aggiornati al 17 maggio 2015

Gol Giocatore Squadra
28   Di Pinto   Unione Bisceglie
23   Terrone   Corato
22   Albano   Gravina
22   Loseto   Palo
21   Scaringella   Gravina
20   Ciccone   Carapelle
17   Difrancesco   Corato
15   De Lorenzo   Canosa
  Unione Bisceglie
15   Giovannielli   Noci
14   Recchia   Noci
12   Colella O.   Rutigliano
12   Quitadamo   Monte Sant'Angelo

Capoliste solitarieModifica

  • Dalla 4ª alla 34ª giornata:   Gravina
 

Verdetti finaliModifica

  •   Gravina vincitore del campionato promosso in Eccellenza Puglia 2015-2016. Unione Calcio Bisceglie ripescato dopo aver vinto i play-off.
  •   Atletico Corato e Unione Bisceglie ai play-off.
  •   Madre Pietra Apricena e Barium ai play-out.
  •   Real BAT, Celle di San Vito e Barium retrocesse in Prima Categoria
  •   Carapelle sposta il titolo sportivo da Carapelle a Ordona formando lo Sporting Ordona. Atletico Corato e Liberty Palo non si iscrivono al campionato successivo, l'Atletico Corato riparte dalla Prima Categoria mentre il Liberty Palo resta inattivo. Nuova Molfetta cede il titolo sportivo al Modugno.

Girone BModifica

I fatti del campionatoModifica

Il girone salentino regala un campionato avvincente fino all'ultima giornata. Il San Vito prende la testa della classifica ma molla dopo qualche giornata, e successivamente vengono fuori due sorprese: Fragagnano e Salento Football; entrambe si contendono il primato per quasi tutto il campionato, seguite da Leverano, Tricase, Fasano, Mesagne e Otranto. I salentini e i tarantini (che hanno conservato per più tempo il primo posto), dopo un vistoso calo di risultati, vengono superati da Otranto e Mesagne che aprono un duello interessantissimo, a poche giornate dal termine, per la vittoria finale. A tre giornate dalla conclusione si presenta lo scontro diretto a Mesagne e l'Otranto è a +1, ma viene vinto dai padroni di casa gialloblu che vanno in testa con 2 punti di vantaggio ma la giornata dopo vengono sconfitti ad Avetrana e i leccesi tornano in testa a +1 grazie alla vittoria sull'Alberobello e ci rimane fino alla fine del torneo che vede vincitore la squadra del canale. Gran campionato per l'Avetrana che entra nei play-off e per il Salento Football, nonostante gli ultimi risultati negativi, termina a ridosso della zona play-off da neopromossa. Delude ancora una volta il Maglie e quest'anno anche il Manduria, autori di un campionato assolutamente anonimo.

Squadre partecipantiModifica

Club Città Stadio o Campo Sportivo
  Antonio Toma Maglie Maglie (LE) Stadio "Antonio Tamborino Frisari"
  Atletico Tricase Tricase (LE) Stadio Comunale "San Vito"
  Avetrana Avetrana (TA) Campo Comunale
  Carovigno Carovigno (BR) Campo Comunale
  Fasano Fasano (BR) Stadio comunale Vito Curlo
  Fly Team Brindisi Brindisi Anti-stadio Franco Fanuzzi
  Fragagnano Fragagnano (TA) Campo Comunale "S.Sofia" (erba sintetica)
  Galatone Galatone (LE) Stadio Comunale "Gigi Rizzo"
  Leverano Leverano (LE) Campo Comunale
  Lizzano Lizzano (TA) Campo Comunale "Cosimo Antonucci"
  Manduria Manduria (TA) Stadio "Nino Dimitri"
  Mesagne Mesagne (BR) Stadio comunale "Alberto Guarini" (erba sintetica)
  Otranto Otranto (LE) Campo Comunale (erba sintetica)
  Puglia Sport Laterza Laterza (TA) Stadio Comunale "Madonna delle Grazie" (erba sintetica)
  Real Alberobello Alberobello (BA) e Castellana Grotte (BA) Stadio Comunale Azzurri d'Italia (erba sintetica) di Castellana Grotte (BA)
  Real San Giorgio San Giorgio Jonico (TA) Campo Comunale "Alberto Rizzo"
  Salento Football Leverano (LE) Campo comunale
  San Vito San Vito dei Normanni (BR) Campo Comunale "E.M. Citiolo"

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1.   Otranto 68 34 21 5 8 66 38 +28
  2.   Mesagne 67 34 21 4 9 59 30 +29
  3.   Fasano 61 34 16 13 5 48 23 +25
  4.   Avetrana 61 34 17 10 7 45 30 +15
  5.   Fragagnano 58 34 17 7 10 52 37 +15
  6.   Leverano 57 34 16 9 9 60 39 +21
7.   Salento Football 56 34 15 11 8 54 40 +14
8.   Atletico Tricase 53 34 14 11 9 45 28 +16
9.   San Vito 50 34 14 8 12 44 41 +3
10.   Galatone 45 34 11 12 11 40 40 0
11.   Manduria 45 34 13 6 15 32 42 -1
12.   Antonio Toma Maglie[3] 42 34 11 11 12 32 38 -5
13.   Lizzano 42 34 11 9 14 39 50 -11
14.   Real San Giorgio 34 34 8 10 16 32 51 -19
  15.   Carovigno 32 34 7 11 16 33 52 -19
  16.   Puglia Sport Laterza 29 34 8 5 21 40 62 -22
  17.   Real Alberobello 27 34 7 6 21 39 66 -28
  18.   Fly Team Brindisi 12 34 2 6 26 23 85 -62

RisultatiModifica

TabelloneModifica

  Alb Ave Car Fas Fly Fra Gal Lat Lev Liz Mag Man Mes Otr Sal San San Tri
Alberobello –––– 1-2 2-1 0-0 3-0 1-2 1-1 3-1 1-2 1-2 2-2 0-1 1-0 0-0 2-0 2-3 0-3 3-2
Avetrana 1-0 –––– 5-0 0-0 2-0 1-2 1-0 2-0 1-1 2-0 1-0 1-0 3-2 3-2 2-1 2-0 0-2 0-2
Carovigno 3-0 1-1 –––– 0-0 1-0 0-2 3-2 1-0 0-4 0-1 1-1 0-2 3-2 2-3 0-1 1-0 2-2 1-1
Fasano 4-1 2-0 0-0 –––– 1-1 5-0 0-0 1-0 3-2 2-0 1-0 2-1 0-0 0-0 2-2 0-0 1-0 1-1
Fly Team 3-1 0-2 1-1 0-1 –––– 2-4 0-7 1-2 0-4 2-8 1-3 0-0 0-0 1-4 1-1 1-3 2-0 0-2
Fragagnano 2-0 0-2 2-1 1-0 3-1 –––– 0-1 2-2 0-0 3-0 0-2 1-0 0-0 1-3 1-2 3-0 1-2 4-2
Galatone 0-0 1-2 1-1 1-0 2-2 0-4 –––– 3-1 1-2 2-1 3-1 1-0 1-0 0-0 0-0 1-1 1-1 1-4
Laterza 3-2 1-3 3-0 0-1 4-1 0-1 2-1 –––– 1-2 1-1 1-2 2-1 1-2 3-1 3-4 1-0 1-1 1-1
Leverano 3-1 0-0 3-2 2-2 3-1 0-0 0-1 4-0 –––– 4-0 3-1 2-0 2-5 0-1 3-3 3-2 1-2 1-1
Lizzano 2-1 1-1 2-1 3-4 1-0 1-1 0-0 3-1 2-0 –––– 0-0 1-1 0-1 1-4 2-0 2-1 2-1 0-0
Maglie 1-1 1-1 1-1 1-0 2-0 1-1 0-0 2-1 0-1 0-0 –––– 1-0 1-3 0-1 1-3 1-0 1-1 1-0
Manduria 4-1 2-1 2-0 0-4 3-0 1-0 2-2 2-0 1-1 3-1 2-0 –––– 1-2 2-1 0-2 1-0 1-3 0-0
Mesagne 3-2 3-0 2-0 2-1 2-0 3-0 2-0 2-0 2-1 2-0 2-0 3-1 –––– 1-0 3-0 5-0 0-1 0-1
Otranto 4-1 2-0 2-1 3-2 1-0 1-3 4-1 3-0 1-2 4-1 0-1 4-3 4-0 –––– 2-1 0-1 2-1 1-0
Salento 4-0 1-1 2-1 2-3 1-0 1-1 1-2 2-2 2-1 3-0 3-0 1-0 1-1 3-3 –––– 2-0 2-0 1-1
San Giorgio 2-1 0-0 1-1 0-4 5-1 0-4 1-0 3-1 0-2 1-1 0-1 2-2 1-3 2-2 0-0 –––– 1-1 2-0
San Vito 3-4 1-1 0-2 0-0 2-1 2-1 2-3 3-1 2-1 2-0 2-1 0-1 2-1 1-2 1-0 0-0 –––– 0-1
Tricase 2-0 1-1 1-1 0-1 6-0 0-2 1-0 1-0 0-0 1-0 2-2 3-1 2-0 0-1 1-2 2-0 3-0 ––––

CalendarioModifica

Andata (1ª) 1ª giornata Ritorno (18ª)
14 set.
2014
1-2 Alberobello-Avetrana 0-1 18 gen.
2015
0-1 Carovigno-Salento 1-2
1-4 Fly Team-Otranto 0-1
2-1 Galatone-Lizzano 0-0
2-1 Laterza-Manduria 0-2
0-0 Leverano-Fragagnano 0-0
0-1 Mesagne-San Vito 1-2
0-1 San Giorgio-Maglie 0-1
0-1 Tricase-Fasano 1-1
Andata (2ª) 2ª giornata Ritorno (19ª)
21 set.
2014
1-1 Avetrana-Leverano 0-0 25 gen.
2015
4-1 Fasano-Alberobello 0-0
0-0 Fragagnano-Mesagne 0-3
2-1 Lizzano-San Giorgio 1-1
1-1 Maglie-Carovigno 1-1
2-2 Manduria-Galatone 0-1
1-0 Otranto-Tricase 1-0
1-0 Salento-Fly Team 1-1
3-1 San Vito-Laterza 1-1


Andata (3ª) 3ª giornata Ritorno (20ª)
28 set.
2014
0-3 a tav. Alberobello-San Vito 4-3 1 feb.
2015
0-0 Carovigno-Fasano 0-0
0-2 Fly Team-Avetrana 0-2
0-0 Galatone-Salento 2-1
4-0 Leverano-Laterza 2-1
0-0 Lizzano-Maglie 0-0
3-1 Mesagne-Manduria 2-1
2-2 San Giorgio-Otranto 1-0
0-2 Tricase-Fragagnano 2-4
Andata (4ª) 4ª giornata Ritorno (21ª)
5 ott.
2014
0-2 Avetrana-Tricase 1-1 8 feb.
2015
1-1 Fasano-Fly Team 1-0
2-0 Fragagnano-Alberobello 2-1
1-2 Laterza-Mesagne 0-2
0-0 Maglie-Galatone 1-3
3-1 Manduria-Lizzano 1-1
2-1 Otranto-Carovigno 3-2
2-0 Salento-San Giorgio 0-0
2-1 San Vito-Leverano 2-1


Andata (5ª) 5ª giornata Ritorno (22ª)
12 ott.
2014
1-0 Alberobello-Mesagne 2-3 15 feb.
2015
0-2 Carovigno-Fragagnano 1-2
2-0 Fly Team-San Vito 1-2
1-0 Galatone-Fasano 0-0
2-0 Leverano-Manduria 1-1
1-4 Lizzano-Otranto 1-4
1-3 Maglie-Salento 0-3 a tav.
0-0 San Giorgio-Avetrana 0-2
1-0 Tricase-Laterza 1-1
Andata (6ª) 6ª giornata Ritorno (23ª)
19 ott.
2014
5-0 Avetrana-Carovigno 1-1 22 feb.
2015
0-0 Fasano-San Giorgio 4-0
3-1 Fragagnano-Fly Team 4-2
3-2 Laterza-Alberobello 1-3
2-0 Manduria-Maglie 0-1
2-1 Mesagne-Leverano 5-2
4-1 Otranto-Galatone 0-0
3-0 Salento-Lizzano 0-2
0-1 San Vito-Tricase 0-3 a tav


Andata (7ª) 7ª giornata Ritorno (24ª)
26 ott.
2014
0-1 Alberobello-Manduria 1-4 1 mar.
2015
1-0 Carovigno-Laterza 0-3
0-0 Fly Team-Mesagne 0-2
0-4 Galatone-Fragagnano 1-0
1-1 Lizzano-Avetrana 0-2
1-0 Maglie-Fasano 0-1
3-3 Salento-Otranto 1-2
1-1 San Giorgio-San Vito 0-0
0-0 Tricase-Leverano 1-1
Andata (8ª) 8ª giornata Ritorno (25ª)
2 nov.
2014
1-0 Avetrana-Galatone 2-1 8 mar.
2015
2-0 Fasano-Lizzano 4-3
3-0 Fragagnano-San Giorgio 4-0
4-1 Laterza-Fly Team 2-1
3-1 Leverano-Alberobello 2-1
0-2 Manduria-Salento 0-1
0-1 Mesagne-Tricase 0-2
0-1 Otranto-Maglie 1-0
0-2 San Vito-Carovigno 2-2


Andata (9ª) 9ª giornata Ritorno (26ª)
9 nov.
2014
0-4 Carovigno-Leverano 2-3 15 mar.
2015
3-1 Fly Team-Alberobello 0-3
3-1 Galatone-Laterza 1-2
2-1 Lizzano-San Vito 0-2
1-1 Maglie-Fragagnano 2-0
3-2 Otranto-Fasano 0-0
1-1 Salento-Avetrana 1-2
1-3 San Giorgio-Mesagne 0-5
3-1 Tricase-Manduria 0-0
Andata (10ª) 10ª giornata Ritorno (27ª)
16 nov.
2014
3-2 Alberobello-Tricase 0-2 22 mar.
2015
1-0 Avetrana-Maglie 1-1
2-2 Fasano-Salento 3-2
3-0 Fragagnano-Lizzano 1-1
1-0 Laterza-San Giorgio 1-3
3-1 Leverano-Fly Team 4-0
2-1 Manduria-Otranto 3-4
2-0 Mesagne-Carovigno 2-3
2-3 San Vito-Galatone 1-1


Andata (11ª) 11ª giornata Ritorno (28ª)
23 nov.
2014
1-1 Carovigno-Tricase 1-1 29 mar.
2015
2-0 Fasano-Avetrana 0-0
0-0 Fly Team-Manduria 0-3
1-2 Galatone-Leverano 1-0
0-1 Lizzano-Mesagne 0-2
2-1 Maglie-Laterza 2-1
1-3 Otranto-Fragagnano 3-1
2-0 Salento-San Vito 0-1
2-1 San Giorgio-Alberobello 3-2
Andata (12ª) 12ª giornata Ritorno (29ª)
30 nov.
2014
2-1 Alberobello-Carovigno 0-3 12 apr.
2015
3-2 Avetrana-Otranto 0-2
1-2 Fragagnano-Salento 1-1
1-1 Laterza-Lizzano 1-3
3-2 Leverano-San Giorgio 2-0
0-4 Manduria-Fasano 1-2
2-0 Mesagne-Galatone 0-1
2-1 San Vito-Maglie 1-1
6-0 Tricase-Fly Team 2-0


Andata (13ª) 13ª giornata Ritorno (30ª)
7 dic.
2014
1-2 Avetrana-Fragagnano 2-0 19 apr.
2015
0-2 Carovigno-Manduria 0-2
1-0 Fasano-San Vito 0-0
1-4 Galatone-Tricase 0-1
2-1 Lizzano-Alberobello 2-1
0-1 Maglie-Leverano 1-3
3-0 Otranto-Laterza 1-3
1-1 Salento-Mesagne 0-3
5-1 San Giorgio-Fly Team 3-1
Andata (14ª) 14ª giornata Ritorno (31ª)
14 dic.
2014
1-1 Alberobello-Galatone 0-0 26 apr.
2015
1-1 Fly Team-Carovigno 0-1
1-0 Fragagnano-Fasano 0-5
3-4 Laterza-Salento 2-2
4-0 Leverano-Lizzano 0-2
2-1 Manduria-Avetrana 0-1
2-0 Mesagne-Maglie 3-1
1-2 San Vito-Otranto 1-2
2-0 Tricase-San Giorgio 0-2


Andata (15ª) 15ª giornata Ritorno (32ª)
21 dic.
2014
0-2 Avetrana-San Vito 1-1 03 mag.
2015
1-0 Fasano-Laterza 1-0
1-0 Fragagnano-Manduria 0-1
2-2 Galatone-Fly Team 7-0
0-0 Lizzano-Tricase 0-1
1-1 Maglie-Alberobello 2-2
4-0 Otranto-Mesagne 0-1
2-1 Salento-Leverano 3-3
1-1 San Giorgio-Carovigno 0-1
Andata (16ª) 16ª giornata Ritorno (33ª)
4 gen.
2014
0-0 Alberobello-Otranto 1-4 10 mag.
2015
0-1 Carovigno-Lizzano 1-2
1-3 Fly Team-Maglie 0-2
0-1 Laterza-Fragagnano 2-2
2-2 Leverano-Fasano 2-3
3-0 Mesagne-Avetrana 2-3
1-0 San Giorgio-Galatone 1-1
0-1 San Vito-Manduria 3-1
1-2 Tricase-Salento 1-1


Andata (17ª) 17ª giornata Ritorno (34ª)
11 gen.
2015
2-0 Avetrana-Laterza 3-1 17 mag.
2015
0-0 Fasano-Mesagne 1-2
1-2 Fragagnano-San Vito 1-2
1-1 Galatone-Carovigno 2-3
1-0 Lizzano-Fly Team 8-2
1-0 Maglie-Tricase 2-2
1-0 Manduria-San Giorgio 2-2
1-2 Otranto-Leverano 1-0
4-0 Salento-Alberobello 0-2

SpareggiModifica

Play-offModifica

Semifinale

Squadra 1 Ris. Squadra 2
Fasano   2 - 1   Avetrana
Fasano
31 maggio 2015
Fasano  2 – 1  AvetranaStadio comunale Vito Curlo

Finale

Squadra 1 Ris. Squadra 2
Mesagne   2 - 1   Fasano
Mesagne
7 giugno 2015
Mesagne  2 – 1  Fasano

Play-outModifica

Squadra 1 Ris. Squadra 2
Carovigno   0 - 0 (dts)   Laterza
Carovigno
31 maggio 2015
Carovigno  0 – 0
(d.t.s.)
  LaterzaComunale

StatisticheModifica

Classifica MarcatoriModifica

Aggiornati al 17 maggio 2015

Gol Giocatore Squadra
26   Quarta   Salento
21   Iunco   Mesagne
18   Daddato   Alberobello
17   Cazzella   Leverano
16   De Vito   Otranto
15   Di Santantonio   Mesagne
15   Gennari   Manduria
14   D'Amico   Tricase
13   Migali   Galatone
12   Botrugno   Tricase
12   Turi   Laterza
12   Villani   Otranto

Capoliste solitarieModifica

  • Dalla 3ª alla 4ª giornata:   San Vito
  • Dalla 10ª alla 11ª giornata:   Fragagnano
  • 12ª giornata:   Salento
  • Dalla 13ª alla 16ª giornata:   Fragagnano
  • Dalla 17ª alla 21ª giornata:   Salento
  • Dalla 23ª alla 27ª giornata:   Fragagnano
  • Dalla 29ª alla 31ª giornata:   Otranto
  • 32ª giornata:   Mesagne
  • Dalla 33ª alla 34ª giornata:   Otranto
 

Verdetti finaliModifica

  •   Otranto vincitore del campionato promosso in Eccellenza Puglia 2015-2016. Leverano ripescato in quanto finalista di Coppa Puglia. Mesagne ripescato dopo aver vinto i play-off.
  •   Mesagne, Fasano e Avetrana ai play off.
  •   Carovigno e Puglia Sport Laterza ai play out.
  •   Fly Team Brindisi, Real Alberobello e Puglia Sport Laterza retrocessi in Prima Categoria
  •   Fragagnano e Fly Team Brindisi rinunciano a iscriversi ai prossimi campionati di appartenenza.

Supercoppa di Promozione PuglieseModifica

Gravina in Puglia
29 maggio 2015, ore 20:00 CEST
Finale
Gravina  4 – 2  OtrantoStadio Comunale via Fazzatoia Gravina in Puglia (3000 spett.)
Arbitro:  Daniele Labianca (Foggia)

FormazioniModifica

P 1   Massimo Cilumbriello
TD 2   Alesio Franco
DC 4   Vito Baldassarre
DC 6   Alessandro Chessa  
TS 3   Giuseppe Lasalandra
ES 7   Domenico Grittani   80’
CC 5   Vincenzo Silvestri
CC 8   Antonio Gernone
ED 11   Giuseppe Cardano   75’
COC 10   Gennaro Gilfone (c)
ATT 9   Diego Albano   85’
Sostituzioni:
P 12   Piero Simone
D 13   Luigi Panarelli   75'
D 14   Salvatore Rizzi   75’
C 15   Salvatore Messina
A 16   Michele Ieva   85’
A 17   Girolamo Varrese
A 18   Daniele Sisalli   80’
Allenatore:
  Valeriano Loseto
P 1   Davide Bracciale
DC 5   Graziano Schito
DC 6   Marco Malerba
DC 3   Mattia Montefusco
ED 2   Antonio Cazzato
CC 4   Marco Dell'Anna
CC 8   Francesco Mariano (c)
CC 9   Matteo Serra
ES 10   Alessando Villani
ATT 7   Eugenio Palma
ATT 11   Francesco Saracino
Sostituzioni:
P 12   Pierdonato Melissano
A 13   Lorenzo De Benedetto
C 14   Luca Spaccaterra
C 15   Luca Solombrino
C 16   Gabriele Mangia
A 17   Alessio Mastria
D 18   Michele Pati
Allenatore:
  Andrea Salvadore

Coppa Puglia di PromozioneModifica

Primo turnoModifica

È stato disputato il giorno 7 settembre (andata) e 18 settembre 2014 (ritorno) ore 16:00.

Squadra 1  Totale  Squadra 2  Andata   Ritorno 
Madre Pietra   0 - 1   Monte Sant'Angelo 0 - 0 0 - 1
Celle di San Vito   2 - 7   Carapelle 1 - 2 1 - 5
Real BAT   3 - 7 Canosa 2 - 3 1 - 4
Unione Bisceglie   4 - 3 Corato 3 - 3 1 - 0
Giovinazzo 2 - 3   Nuova Molfetta 1 - 1 1 - 2
Quartieri Uniti   3 - 5   Palo 1 - 2 2 - 3
Barium   3 - 1   Bitritto 2 - 0 1 - 1
Fortis Altamura   0 - 5 Gravina 0 - 0 0 - 5
Alberobello   2 - 4   Noci 0 - 2 2 - 2
Fasano 5 - 1 Rutigliano 2 - 0 3 - 1
Laterza   1 - 2   San Giorgio 1 - 0 0 - 2
Carovigno   5 - 2   Fly Team 1 - 1 4 - 1
Lizzano   4 - 5   Avetrana 1 - 2 3 - 3
Mesagne 5 - 3   San Vito 1 - 1 4 - 2
Fragagnano   2 - 2 Manduria 2 - 0 0 - 2 (4-2 dcr)
Leverano   3 - 2   Salento 1 - 1 2 - 1
Galatone   2 - 2   Maglie 2 - 0 0 - 2 (3-5 dcr)
Atletico Tricase 2 - 5   Otranto 2 - 3 0 - 2

Secondo turnoModifica

È stato disputato il giorno 2 ottobre (andata) e 16 ottobre 2014 (ritorno) ore 15,30.

Squadra 1  Totale  Squadra 2  Andata   Ritorno 
Monte Sant'Angelo   3 - 5   Carapelle 3 - 2 0 - 3
Palo   3 - 5 Gravina 1 - 3 2 - 2
Noci   0 - 3 Fasano 0 - 1 0 - 2
Mesagne 4 - 1   Carovigno 3 - 0 1 - 1
San Giorgio   1 - 4   Fragagnano 1 - 1 0 - 3
Avetrana   2 - 2 (gfc)   Leverano 2 - 2 0 - 0
Otranto   5 - 2   Maglie 1 - 1 4 - 1

Quadrangolare

Semifinali (andata 2 ottobre e ritorno 16 ottobre)

Squadra 1  Totale  Squadra 2  Andata   Ritorno 
Canosa 1 - 2   Unione Bisceglie 1 - 0 0 - 2
Nuova Molfetta   2 - 1   Barium 0 - 1 2 - 0

Finale (andata 30 ottobre e ritorno 13 novembre)

Squadra 1  Totale  Squadra 2  Andata   Ritorno 
Unione Bisceglie   2 - 2 (gfc)   Nuova Molfetta 1 - 0 1 - 2

Quarti di finaleModifica

È stato disputato il giorno 27 novembre (andata) e 11 dicembre 2014 (ritorno) ore 16,00.

Squadra 1  Totale  Squadra 2  Andata   Ritorno 
Carapelle   1 - 3   Unione Bisceglie 0 - 0 1 - 3
Fasano 1 - 3 Gravina 1 - 1 0 - 2
Fragagnano   1 - 4 Mesagne 1 - 2 0 - 2
Leverano   2 - 2 (gfc)   Otranto 1 - 0 1 - 2

SemifinaliModifica

È stato disputato il giorno 15 gennaio (andata) e 29 gennaio 2015 (ritorno) ore 16,00.

Squadra 1  Totale  Squadra 2  Andata   Ritorno 
Unione Bisceglie   4 - 4 (gfc) Gravina 2 - 3 2 - 1
Mesagne 1 - 2   Leverano 1 - 2 0 - 0

FinaleModifica

Il Gravina ha vinto il suo secondo titolo[4].

Squadra 1 Ris. Squadra 2
Gravina 3 - 1   Leverano
Francavilla Fontana
19 febbraio 2015, ore 18:00 CEST
Gravina3 – 1  LeveranoGiovanni Paolo II (1500 spett.)
Arbitro:  Vincenzo Balestrucci (Barletta)

FormazioniModifica

P 1   Massimo Cilumbriello
TD 2   Alesio Franco
DC 4   Vito Baldassarre
DC 6   Alessandro Chessa
TS 3   Giuseppe Chiaradia
ES 7   Domenico Grittani
CC 5   Vincenzo Silvestri
CC 8   Antonio Gernone   89’
ED 10   Giuseppe Cardano (c)   80’
ATT 9   Diego Albano   92’
ATT 11   Michele Scaringella
Sostituzioni:
P 12   Salvatore Fineo
D 13   Luigi Panarelli   80’
D 14   Giuseppe Lasalandra
C 15   Damian Millan   89’
A 16   Michele Ieva
A 17   Daniele Sisalli
A 18   Gennaro Gilfone   92’
Allenatore:
  Valeriano Loseto
P 1   Liaci
TD 2   Michele Margagliotti
DC 6   Maurilio De Giorgi
DC 5   Dragone  
TS 3   Giuseppe Passabì
ES 7   Walter Patera   80’
CC 8   Antonio De Silvestro  
CC 4   Antonio Patruno     84’
ED 11   Montefrancesco   86'
ATT 10   Giampiero Cazzella (c)   71’   88'
ATT 9   Pantaleo Rizzello
Sostituzioni:
P 12   Strafella
D 13   Rollo
D 14   Vetrugno
C 15   Cappilli
A 16   Chiarillo   84’
A 17   Giulio Nocita   80’
A 18   De Luca   71’
Allenatore:
  Antonio Schito

NoteModifica

  1. ^ Precedentemente noto come Vicarius.
  2. ^ 3 punti di penalizzazione.
  3. ^ 2 punti di penalizzazione.
  4. ^ il 1º titolo si riferisce al successo del Gravina in Coppa Puglia di 1ª Categoria conquistato nella stagione calcistica 1990-1991, quando la 1ª Categoria era la serie cadetta regionale, ovvero l'equivalente della attuale Promozione, prima della riforma dei campionati dilettantistici del 1991 che ha visto l'introduzione del campionato di Eccellenza