Apri il menu principale

1leftarrow blue.svgVoce principale: Promozione 1952-1953.

La Promozione fu il massimo campionato regionale di calcio disputato in Toscana nella stagione 1952-1953.

La nuova massima categoria regionale presentava caratteristiche innovative, dato che pur essendo gestita dalle leghe regionali, a differenza del passato la formula del torneo era deciso direttamente dalla FIGC. A ciascun girone, che garantiva al suo vincitore la promozione in IV Serie a condizione di soddisfare le condizioni economiche richieste dai regolamenti, partecipavano sedici squadre, ed era prevista la retrocessione delle quattro peggio piazzate, anche se erano possibili aggiustamenti automatici per ripartire fra le appropriate sedi locali le squadre discendenti dalla IV Serie.

Per le regioni come la Toscana cui erano assegnati multipli gironi, era prevista la disputa delle finali per l'assegnazione del titolo di campione assoluto della lega regionale, come avveniva in precedenza per il campionato di Prima Divisione.

Girone AModifica

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1.   Pistoiese 44 30 18 8 4 50 12 +38
2.   Lampo 42 30 18 6 6 68 28 +40
3.   Vaianese 37 30 17 3 10 52 39 +13
4.   Viareggio 35 30 16 3 11 48 38 +10
5.   Impavida 34 30 16 2 12 69 35 +34
6.   Pietrasanta 31 30 13 5 12 70 52 +18
6.   Sanromanese 31 30 12 7 11 44 45 -1
8.   Bagni di Lucca 30 30 12 6 12 49 47 +2
9.   Juventus Tavola 29 30 12 5 13 51 45 +6
10.   Ponte Buggianese 28 30 11 6 13 45 38 +7
10.   Aulla 28 30 12 4 14 44 53 -9
12.   Borgo a Buggiano 27 30 11 5 14 41 56 -15
  13.   Tobbianese[1] 27 30 10 7 13 28 49 -21
  14.   Pontremolese 26 30 9 8 13 45 60 -15
  15.   Castelnuovo 17 30 6 5 19 33 73 -40
  16.   Fivizzanese 14 30 6 2 22 34 86 -52
480 480 199 82 199 771 ? 756 ? 0

Verdetti finaliModifica

Girone BModifica

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1.   Cecina 44 30 17 10 3 72 23 +49
2.   Orbetello 42 30 19 4 7 68 30 +38
3.   San Frediano 41 30 16 9 5 54 35 +19
3.   Labrone 41 30 17 7 6 67 45 +22
5.   Virtus 37 30 15 7 8 64 40 +24
6.   Gavorrano 34 30 13 8 9 45 37 +8
7.   San Carlo Solvay 30 30 11 8 11 39 32 +7
8.   San Prospero 29 30 12 5 13 61 54 +7
8.   Volterrana 29 30 11 7 12 34 33 +1
8.   Forcoli 29 30 11 7 12 35 34 +1
8.   Tettora 28 30 10 8 12 43 45 -2
12.   Collesalvetti 26 30 10 6 14 42 45 -3
  13.   Castiglioncello 25 30 10 5 15 41 60 -19
  13.   San Vincenzo 25 30 10 5 15 34 65 -31
  15.   Massa Marittima 12 30 3 6 21 26 73 -47
  16.   Scintilla 8 30 1 6 23 18 92 -74
480 480 186 108 186 743 743 0

Verdetti finaliModifica

Girone CModifica

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1.   San Sepolcro 50 30 23 4 3 85 27 +58
2.   C.S. Aquila 1902 42 30 19 4 7 53 27 +26
3.   Sangiovannese 39 30 17 5 8 81 36 +45
4.   Audax Rufina 36 30 16 4 10 51 41 +10
4.   Castiglionese 36 30 15 6 9 61 58 +3
6.   Marzocco 30 30 10 10 10 41 49 -8
7.   Rapid 29 30 11 7 12 54 63 -9
8.   Sestese 28 30 12 4 14 33 45 -12
9.   Robur 27 30 11 5 14 39 53 -14
10.   Poggibonsi 26 30 9 8 13 33 45 -12
11.   Lastrigiana 25 30 8 9 13 34 48 -14
12.   Rondinella 24 30 9 6 15 41 55 -14
  13.   Fortis Juventus[2] 24 30 9 6 15 46 62 -16
  14.   Certaldo 23 30 9 5 16 41 56 -15
  15.   Castelfiorentino 21 30 7 7 16 33 54 -21
  16.   Pontassieve 20 30 5 10 15 25 52 -27
480 480 190 100 190 751 ? 771 ? 0

Verdetti finaliModifica

Finali per il titoloModifica

?

NoteModifica

  1. ^ Sconfitta nello spareggio retrocessione: a ??, 24 maggio 1953, Borgo a Buggiano-Tobbianese 3-1.
  2. ^ Sconfitta nello spareggio retrocessione: a ??, 24 maggio 1953, Rondinella-Borgo San Lorenzo 1-0.

BibliografiaModifica

Voci correlateModifica