Apri il menu principale

Promozione Umbria 1990-1991

edizione del torneo calcistico

1leftarrow blue.svgVoce principale: Promozione 1990-1991.

Promozione Umbra 1990-1991
Competizione Promozione Umbra[1]
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 20ª
Organizzatore FIGC - LND
Comitato Regionale Umbro[1]
Luogo Umbria Umbria
Partecipanti 16
Formula Girone all'italiana A/R
Risultati
Vincitore Città di Castello
(4º titolo)
Promozioni Città di Castello
Retrocessioni Pierantonio (in Promozione)
Julia Spello (in Prima Categoria)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1989-1990 Ecc. 1991-1992
Prom. 1991-1992
Right arrow.svg

Nella stagione 1990-1991 la Promozione era il sesto livello del calcio italiano ed il primo a livello regionale.

Il campionato era strutturato in vari gironi all'italiana su base regionale, gestiti dai Comitati Regionali di competenza. Promozioni alla categoria superiore e retrocessioni in quella inferiore non erano sempre omogenee; erano quantificate all'inizio del campionato dal Comitato Regionale secondo le direttive stabilite dalla Lega Nazionale Dilettanti, ma flessibili in relazione al numero delle società umbre retrocesse dal Campionato Interregionale, per quanto riguarda la zona retrocessione .

Qui vi sono le statistiche relative al campionato in Umbria.

Squadre partecipantiModifica

 
Valfabbrica
Pianello
Deruta
Tiberis
Amerina
San Sisto
Dinamo B.B.
Pievese
Ortana
Subasio
Ponte Pattoli
La Castellana
Pierantonio
Julia Spello
Ubicazione delle squadre della Promozione Umbra 1990-1991.


Squadra Città (provincia) Stagione 1989-1990
Amerina Amelia (TR) 14º in Promozione Umbria[2]
Assisiangelana Santa Maria degli Angeli di Assisi (PG) 16º in Interregionale gir.F (retrocessa)
Città di Castello Città di Castello (PG) 5º in Promozione Umbra
Deruta Deruta (PG) 13º in Promozione Umbra
Dinamo Borgo Bovio Terni 10º in Promozione Umbra
Julia Spello Spello (PG) 18º in Interregionale gir.F (retrocessa)
La Castellana Bruna di Castel Ritaldi (PG) 1º in Prima Categoria Umbra gir.B (promossa)
Ortana Orte (VT) 2º in Promozione Umbra
Pianello Pianello di Perugia 9º in Promozione Umbra
Pirantonio Pierantonio di Umbertide (PG) 1º in Prima Categoria Umbra gir.A (promossa)
Pievese Città della Pieve (PG) 11º in Promozione Umbra
Ponte Pattoli Ponte Pattoli di Perugia 12º in Promozione Umbra
San Sisto San Sisto di Perugia 6º in Promozione Umbra
Subasio Rivotorto di Assisi (PG) 8º in Promozione Umbra
Tiberis Umbertide (PG) 3º in Promozione Umbra
Valfabbrica Valfabbrica (TR) 4º in Promozione Umbra

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1. Città di Castello 47 30 19 9 2 47 12 +35
2.   Ortana 45 30 19 7 4 44 16 +28
3.   Tiberis 38 30 16 6 8 48 31 +17
4.   San Sisto 34 30 9 16 5 26 23 +3
5.   Ponte Pattoli 33 30 12 9 9 29 22 +7
6.   Assisiangelana 33 30 10 13 7 22 15 +7
7.   Dinamo Borgo Bovio 28 30 9 14 9 28 26 +2
8.   Amerina 28 30 9 10 11 27 43 -16
9.   Valfabbrica 27 30 8 11 11 23 29 -6
10.   Pianello 26 30 8 10 12 24 36 -12
11.   La Castellana 26 30 6 14 10 9 35 -26
12.   Pievese 25 30 9 7 14 29 39 -10
13.   Subasio 25 30 7 11 12 13 23 -10
14. Deruta 24 30 6 12 12 25 28 -3
  15. Pierantonio 23 30 5 13 12 20 29 -9
  16.   Julia Spello 18 30 3 12 15 19 46 -27

Legenda:

      Promossa in Interregionale 1991-1992.
      Retrocessa nella nuova Promozione Umbra 1991-1992.
      Retrocessa nella nuova Prima Categoria Umbra 1991-1992.

Regolamento:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
A parità di punteggio valevano gli scontri diretti. In caso di pari merito in zona promozione e/o retrocessione si doveva giocare una gara di spareggio.
Le squadre classificate dal 2º al 14º posto sono state ammesse in Eccellenza Umbra 1991-1992.

NoteModifica

  1. ^ a b FIGC, Annuario FIGC - Comitato Regionale Umbro, Piazza dei Navigatori 26 - 06085 Perugia. Il Comitato Regionale Umbro divenne "Comitato Regionale Umbria" solo nel 1992 su espressa richiesta della FIGC.
  2. ^ Salva dopo spareggio con la Mar.Col.

BibliografiaModifica

Libri:

  • FIGC, Annuario 1991, Roma, dicembre 1990.

Giornali:

Collegamenti esterniModifica