Proposta Repubblicana

Partito politico argentino

Proposta Repubblicana (Propuesta Republicana in spagnolo, spesso abbreviato in PRO) è un partito politico argentino di orientamento conservatore. Forma parte della coalizione Insieme per il Cambiamento.

Proposta Repubblicana
Propuesta Republicana
Propuesta Republicana.png
LeaderMauricio Macri
PresidentePatricia Bullrich
StatoArgentina Argentina
SedeBalcarce 412, Buenos Aires
AbbreviazionePRO
Fondazione5 agosto 2005
1º aprile 2008
IdeologiaConservatorismo
Liberalismo economico
Repubblicanesimo
CollocazioneCentro-destra
CoalizioneUnión-PRO (2007-2009)
Cambiemos (2015-2019)
Insieme per il Cambiamento (2019-)
Affiliazione internazionaleUnione Democratica Internazionale
Seggi Camera dei deputati
8 / 72
Seggi Senato
53 / 257
Organizzazione giovanileJóvenes Pro
Iscritti149348 (2019)
ColoriGiallo
SloganEn todo estás vos.
Sito webwww.pro.com.ar

StoriaModifica

Fu fondato nel 2005 a seguito della confluenza di due distinti soggetti politici:

  •   Compromesso per il Cambiamento (Compromiso para el Cambio), conservatore, attivo soprattutto a Buenos Aires, guidato da Mauricio Macri;
  •   Rinascita per la Crescita (Recrear para el Crecimiento), liberal-conservatore, guidato da Ricardo López Murphy.

Precurose dell'alleanza fu il Frente Compromiso para el Cambio, fondato nel 2003, di cui facevano parte vari partiti di orientamento giustizialista e federalista.

PRO si è caratterizzata come portatrice delle istanze liberiste.

 
L'ex Presidente della Repubblica Mauricio Macri

PRO, in coalizione con altri partiti principali, ottenne, alle elezioni di Buenos Aires del 2007, 15 consiglieri su 30, eleggendo Mauricio Macri Capo del Governo locale.

Alle presidenziali nazionali del 2007, PRO ha sostenuto López Murphy, che ha ottenuto appena l'1,4% dei voti.

Alle elezioni legislative del 2009, alla Camera, l'alleanza Union-PRO hanno guadagnato 12 seggi. L'ACyS (centro-sinistra) ha conquistato 42 seggi, contro i 26, che già possedeva (16 in più). Ad uscire danneggiati dalla competizione sono stati i Kirchneristi (peronisti di sinistra) (FpV - PJ ed alleati), che hanno in tutto perso 24 seggi, tornati in tal modo minoritari alla Camera (13 seggi in meno della metà). Nella provincia di Buenos Aires, l'alleanza Unión - Pro è risultata prima con il 34,58% dei voti.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica