Apri il menu principale

Prospero Colonna (cardinale XVIII secolo)

cardinale italiano nato nel 1672
Prospero Colonna
cardinale di Santa Romana Chiesa
CoA fam ITA colonna.png
 
Incarichi ricopertiCardinale diacono di Sant'Angelo in Pescheria (1739-1743)
 
Nato17 novembre 1672 a Marino
Ordinato diacono16 settembre 1729
Creato cardinale30 settembre 1739 da papa Clemente XII
Deceduto4 marzo 1743 (70 anni) a Roma
 

Prospero Colonna (Marino, 17 novembre 1672Roma, 4 marzo 1743) è stato un cardinale italiano.

Indice

BiografiaModifica

Figlio di Filippo II Colonna e della sua prima moglie Lorenza de La Cerda de Aragón y Cardona, nacque a Marino, sui Colli Albani, storico feudo della famiglia Colonna.[1]

Si laureò all'Archiginnasio di Roma nel 1694.[1][2]

Nel giugno di quello stesso anno fu ordinato prelato e nominato protonotario apostolico da papa Innocenzo XII.[2] Sotto papa Clemente XI fu vicedelegato a Ferrara, e chierico di camera.[2] Nel 1721 papa Innocenzo XIII lo promosse uditore di camera, e il 30 settembre 1739 papa Clemente XII lo elevò al rango cardinale diacono di Sant'Angelo in Pescheria.[1][2] Sappiamo che, insieme ad altri incarichi, fu membro della Congregazione della Fabbrica di San Pietro e della Consulta.[2]

Morì a Roma il 4 marzo 1743. Fu sepolto nella cappella Colonna-Tomacelli della basilica di San Giovanni in Laterano.[1][2]

NoteModifica

  1. ^ a b c d Lovrovich-Negroni, p. 82.
  2. ^ a b c d e f Lorenzo Cardarella, Memorie storiche de' cardinali della Santa Romana Chiesa, vol. VIII p. 299., su books.google.it. URL consultato il 19 settembre 2011.

BibliografiaModifica

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie