Protocollo diplomatico

In politica internazionale un protocollo diplomatico è un insieme di regole di galateo, doveri e procedure internazionalmente riconosciuti da seguire durante incontri, vertici di stato e operazioni politiche fra più stati. Si tratta di un sottotipo di Protocollo cerimoniale, che si applica durante i ricevimenti diplomatici.[1][2]

DescrizioneModifica

Prevede sempre la nomina di un capo di protocollo e segue un preciso ordine di carica fra i partecipanti. La violazione di questo ordine, può scatenare veri e propri incidenti diplomatici internazionali detti "incidenti di protocollo", come è successo, per esempio, con il Sofagate.[3][4]

NoteModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàThesaurus BNCF 70136 · LCCN (ENsh85038188 · GND (DE4047550-5 · BNF (FRcb126507473 (data) · J9U (ENHE987007555393305171