Protosebastos

Protosebastos (in greco πρωτοσέβαστος, composto di πρωτο- proto-, "primo", e σεβαστός sebastos, "augusto") era un titolo nobiliare in uso nell'impero bizantino, dall'XI secolo.

Il titolo di protosebastos, fu creato nell'XI secolo, dal basileus Alessio I Comneno, creato apposta per il fratello Adriano Comneno. Questo titolo, durante il XII secolo, come molte altre cariche bizantine, perse il suo valore e divenne solo una carica cerimoniale, per questo motivo fu anche in seguito data ai dogi di Venezia, come Vitale Falier, e ai sultani turchi. Protosebasto era Alessio Comneno, zio della regina di Costantinopoli Maria di Gerusalemme (Seconda metà del XII Sec.).

BibliografiaModifica

  Portale Bisanzio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Bisanzio