Apri il menu principale
Prva liga 1952
Prva savezna liga FNRJ 1952
Competizione Prva savezna liga
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 23ª
Organizzatore FSJ
Date dal 2 marzo 1952
al 22 giugno 1952
Luogo Jugoslavia Jugoslavia
Partecipanti 12
Risultati
Vincitore Hajduk Spalato
(4º titolo)
Retrocessioni Mačva Šabac
Rabotnički
Statistiche
Miglior marcatore Jugoslavia Stanoje Jocić (13 reti)
Incontri disputati 96
Gol segnati 322 (3,35 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1951 1952-53 Right arrow.svg

La Prva savezna liga FNRJ[1] 1952, conosciuta semplicemente come Prva liga 1952, fu la 23a edizione del campionato jugoslavo di calcio, la sesta dopo la fine della seconda guerra mondiale. La vittoria finale fu appannaggio del Hajduk Spalato, al suo quarto titolo.

Indice

AvvenimentiModifica

Il 1952 è stato un anno anomalo nel calcio jugoslavo. Nella riunione[2] del 15 febbraio 1952, la FSJ ha deciso che lo svolgimento dei campionati sarebbe tornato a settembre-giugno, come negli altri tornei europei, e non più a cadenza annuale. Nella stessa riunione sono state fatte proposte su come risolvere i problemi del calcio jugoslavo quali professionalità, stato finanziario delle squadre e valorizzazione dei giovani.

La Prva Liga 1952 sarebbe stata disputata con una formula che avrebbe permesso uno svolgimento veloce e che si sarebbe conclusa entro la fine di giugno. Nella prima fase (Prvi deo in croato) le 12 squadre sono state divise in due gironi da 6; nella fase finale (Finalni deo) le prime due di ciascuno di essi avrebbero composto il girone per il titolo, le ultime due sarebbero finite nel girone per evitare la retrocessione, mentre le rimanenti si sarebbero disputate quello per un "platonico" 5º posto

Squadre partecipantiModifica

Prima faseModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS QR
GRUPPO 1
1. Dinamo Zagabria 16 10 8 0 2 27 13 2,076
2. Lok. Zagabria 14 10 7 0 3 20 9 2,222
3. Partizan 12 10 6 0 4 24 15 1,600
4. Vojvodina 10 10 5 0 5 21 15 1,400
5. Rabotnički 5 10 2 1 7 9 30 0,300
6. Mačva Šabac 3 10 1 1 8 10 29 0,344
GRUPPO 2
1. Stella Rossa 14 10 7 0 3 20 16 1,250
2. Hajduk Spalato 12 10 6 0 4 23 11 2,090
3. BSK Belgrado 10 10 4 2 4 19 12 1,583
4. Vardar 10 10 5 0 5 13 18 0,722
5. NK Zagabria 8 10 3 2 5 7 12 0,583
6. Sarajevo 6 10 3 0 7 8 21 0,380

Legenda:
      Al girone per il titolo
      Al girone della retrocessione

Note:
Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.

CalendarioModifica

Andata (1ª) 1ª giornata Ritorno (6ª)
2 mar.
1952
0-1 Dinamo - Lokomotiva 5-2 6 apr.
1952
5-2 Vojvodina - Rabotnicki 3-0
0-1 Macva - Partizan 3-6
1-0 Vardar - BSK 1-6
1-0 Sarajevo - Zagreb 2-3
6-0 Hajduk - Stella Rossa 1-3
Andata (2ª) 2ª giornata Ritorno (7ª)
9 mar.
1952
3-0 Lokomotiva - Partizan 1-2 20 apr.
1952
2-1 Rabotnicki - Macva 1-1
3-2 Dinamo - Vojvodina 1-0
3-0 BSK - Sarajevo 1-2
2-0 Stella Rossa - Zagreb 3-0
2-1 Hajduk - Vardar 5-0


Andata (3ª) 3ª giornata Ritorno (8ª)
16 mar.
1952
0-1 Vojvodina - Lokomotiva 1-2 27 apr.
1952
2-3 Macva - Dinamo 1-5
1-0 Partizan - Rabotnicki 8-0
2-1 Vardar - Stella Rossa 0-2
2-0 Sarajevo - Hajduk 0-4
0-0 Zagreb - BSK 0-0
Andata (4ª) 4ª giornata Ritorno (9ª)
23 mar.
1952
3-1 Dinamo - Partizan 3-0 4 mag.
1952
3-0 Vojvodina - Macva 5-1
3-0 Lokomotiva - Rabotnicki 4-0
3-2 Stella Rossa - BSK 2-4
5-0 Vardar - Sarajevo 1-0
2-1 Hajduk - Zagreb 0-1


Andata (5ª) 5ª giornata Ritorno (10ª)
30 mar.
1952
1-0 Macva - Lokomotiva 0-3 11 mag.
1952
1-2 Partizan - Vojvodina 4-0
3-0 Rabotnicki - Dinamo 1-4
0-1 BSK - Hajduk 3-2
1-0 Zagreb - Vardar 1-2
1-2 Sarajevo - Stella Rossa 0-2

Fonte: exyufudbal

Fase finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS QR
GRUPPO PER IL TITOLO
  1. Hajduk Spalato 9 6 4 1 1 12 4 3,000
2. Stella Rossa 8 6 3 2 1 11 6 1,833
3. Lok. Zagabria 4 6 2 0 4 12 19 0,631
4. Dinamo Zagabria 3 6 0 3 3 8 14 0,571
GRUPPO CENTRALE
5. BSK Belgrado 11 6 5 1 0 15 6 2,500
6. Partizan 7 6 3 1 2 17 11 1,545
7. Vardar 5 6 2 1 3 8 15 0,533
8. Vojvodina 1 6 0 1 5 7 15 0,466
GRUPPO RETROCESSIONE
9. Sarajevo 8 6 3 2 1 8 3 2,666
10. NK Zagabria 7 6 2 3 1 6 6 1,000
  11. Mačva Šabac 5 6 1 2 3 7 8 0,875
  12. Rabotnički 5 6 2 1 3 10 14 0,714

Legenda:
      Campione di Jugoslavia
      Retrocessa in Druga Liga 1952-1953

Note:
Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.

CalendarioModifica

Andata (11ª) 1ª giornata Ritorno (14ª)
18 mag.
1952
5-0 Stella Rossa - Lokomotiva 3-2 8 giu.
1952
1-1 Hajduk - Dinamo 3-0
2-1 BSK - Vojvodina 2-0
0-1 Vardar - Partizan 1-7
0-0 Zagreb - Macva 2-2
5-1 Sarajevo - Rabotnicki 1-1
Andata (12ª) 2ª giornata Ritorno (15ª)
25 mag.
1952
1-0 Stella Rossa - Hajduk 0-2 15 giu.
1952
4-3 Lokomotiva - Dinamo 4-2
5-1 BSK - Vardar 1-1
0-1 Vojvodina - Partizan 5-5
3-1 Macva - Rabotnicki 2-3
1-0 Zagreb - Sarajevo 0-0


Andata (13ª) 3ª giornata Ritorno (16ª)
1º giu.
1952
0-0 Dinamo - Stella Rossa 2-2 22 giu.
1952
2-0 Hajduk - Lokomotiva 4-2
1-2 Partizan - BSK 2-3
3-1 Vardar - Vojvodina 2-0
1-0 Sarajevo - Macva 1-0
3-1 Rabotnicki - Zagreb 1-2

Fonte: exyufudbal


StatisticheModifica

Classifica marcatoriModifica

Reti Marcatore Squadra
13 Stanoje Jocić OFK Belgrado
11 Vladimir Firm Lok. Zagabria
10 Drago Hmeljina Lok. Zagabria
Fonte: sportnet.rtl.hr

RisultatiModifica

Prima fase, Gruppo 1 DIN LOK MAČ PAR RAB VOJ
Dinamo Zagabria 0-1 5-1 3-1 4-1 3-2
Lok. Zagabria 2-5 4-0 3-0 3-0 2-1
Mačva Šabac 2-3 1-0 0-1 1-1 1-5
Partizan 0-3 2-1 6-3 1-0 1-2
Rabotnički 3-0 0-4 2-1 0-8 0-3
Vojvodina 0-1 0-1 3-0 0-4 5-2
Prima fase, Gruppo 2 BSK HAJ STE SAR VAR ZAG
BSK Belgrado 0-1 4-2 3-0 6-1 0-0
Hajduk Spalato 2-3 6-0 4-0 2-1 2-1
Stella Rossa 3-2 3-1 2-0 2-0 2-0
Sarajevo 2-1 2-0 1-2 0-1 1-0
Vardar 1-0 0-5 2-1 5-0 2-1
NK Zagabria 0-0 1-0 3-0 3-2 1-0
Gruppo campionato DIN HAJ LOK STE
Dinamo Zagabria 0-3 2-4 0-0
Hajduk Spalato 1-1 2-0 2-0
Lok. Zagabria 4-3 2-4 2-3
Stella Rossa 2-2 1-0 5-0
Gruppo centrale BSK PAR VAR VOJ
BSK Belgrado 3-2 5-1 2-1
Partizan 1-2 7-1 5-5
Vardar 1-1 0-1 3-1
Vojvodina 0-2 0-1 0-2

Fonti: hajduk.hr e fkvojvodina.com

NoteModifica

  1. ^ Dal 1945 al 1963 la Jugoslavia si è chiamata "Federativna Narodna Republika Jugoslavija" (Repubblica Federativa Popolare di Jugoslavia).
  2. ^ exyufudbal, su exyufudbal.in.rs. URL consultato il 21 settembre 2017 (archiviato dall'url originale il 14 maggio 2016).
  3. ^ Denominazioni sociali prese da http://www.claudionicoletti.eu
  4. ^ Fonte exyufudbal
  5. ^ Si fonde col Borac Zagabria (9º in Prva liga) e ne acquisisce il titolo sportivo nella massima divisione.

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio