Prva liga Herceg-Bosne 1999-2000

Prva liga Herceg-Bosne 1999-2000
Competizione Prva liga Herceg-Bosne
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 7ª (ultima)
Organizzatore NSHB
Date dal 22 agosto 1999
al 19 maggio 2000
Luogo Flag of the Croatian Republic of Herzeg-Bosnia.svg Erzeg-Bosnia
Partecipanti 14
Formula girone all'italiana
Risultati
Vincitore Posušje
(2º titolo)
Statistiche
Miglior marcatore Robert Ristovski (18 reti)
Incontri disputati 182
Gol segnati 504 (2,77 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1998-1999 Premijer 2000-01
1.ligaFBiH 2000-01
Right arrow.svg

La Prva liga Herceg-Bosne 1999-2000 è stata la settima ed ultima edizione del campionato della Repubblica Croata dell'Erzeg-Bosnia. La UEFA non riconosceva il torneo, quindi le squadre non potevano qualificarsi per le coppe europee.

È stata la quarta edizione a girone unico.

Contesto storicoModifica

Come nella stagione 1997-1998 la N/FSBiH e la Federazione calcistica dell'Erzeg-Bosna siglarono un accordo secondo il quale le migliori squadre dei propri campionati avrebbero disputato i play-off per determinare la squadra campione e le altre qualificate alle coppe europee oltre che la finale tra le vincitrici delle rispettive coppe nazionali. Venne anche decisa la fusione delle due federazioni dalla stagione successiva.

La federazione calcistica della Repubblica Serba di Bosnia ed Erzegovina non aderì e organizzò i propri tornei non riconosciuti dalla UEFA.

Squadre partecipantiModifica

 
ŠirokiBrijeg
Livno
Orašje
Zrinjski, Redarstvenik
Ljubuški
Kiseljak
Stolac
Gabela
Posušje
Vitez
Brotnjo
Žepče
Čapljina
Ubicazione delle squadre della Prva liga Herceg-Bosne 1999-2000

ProfiliModifica

Squadra[1] Città Stagione 1998-99
NK Posušje Posušje campione
NK Široki Brijeg Široki Brijeg
HŠK Zrinjski Mostar
NK Brotnjo Čitluk
HNK Orašje Orašje
NK Troglav Livno
NK Kiseljak dragovoljac Kiseljak
NK Vitez Vitez
HNK Stolac Stolac
HNK Ljubuški Ljubuški 10º
NK GOŠK Gabela 11º
NK Redarstvenik Mostar 12º
NK Žepče Žepče 1º in 2. liga NORD
NK Čapljina Čapljina 1º in 2. liga SUD

FormulaModifica

ClassificaModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR Stagione successiva
1. Posušje 61 26 19 4 3 54 14 +40 in Premijer Liga 2000-2001
2. Brotnjo 57 26 18 3 5 63 21 +42
3. Široki Brijeg 48 26 14 6 6 53 23 +30
4. Čapljina 44 26 13 5 8 42 34 +8
5. Kiseljak Dragovoljac 43 26 13 4 9 37 27 +10
6. Zrinjski Mostar 43 26 12 7 7 45 30 +15
7. Ljubuški 40 26 10 10 6 45 22 +23
8. Orašje 35 26 11 2 13 39 32 +7
9. Troglav Livno 31 26 10 1 15 27 40 -13
10. GOŠK Gabela 25 26 7 4 15 25 62 -37 in Prva liga Federacije Bosne i Hercegovine 2000-2001
11. Vitez 25 26 6 7 13 17 42 -25
12. Žepče 23 26 7 2 17 24 52 -28
13. Redarstvenik Mostar 22 26 6 4 16 21 50 -29
14. Stolac 17 26 4 5 17 12 55 -43

Legenda:

      Ammesso ai play-off.

Note:

Tre punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.

Spareggio IntertotoModifica

Zrinjski Mostar (6º in 1. liga Herceg-Bosne) e Đerzelez Zenica (6º in 1. liga BiH) si sfidano per un posto nella Coppa Intertoto 2000.[2]

Squadra 1 Totale Squadra 2 Andata Ritorno
24.05.2000 28.05.2000
Đerzelez Zenica 0 - 0 (2-3 dtr) Zrinjski Mostar 0 - 0 0 - 0

Classifica marcatoriModifica

  • 18 reti
    • Robert Ristovski (Kiseljak Dragovoljac)
  • 15 reti
    • Nikola Juričić (Brotnjo Čitluk)
  • 14 reti
    • Dario Mulatić (Čapljina)
  • 12 reti
    • Goran Adžić (Žepče)
  • 11 reti
    • Vladimir Brašnić (Brotnjo Čitluk)
    • Anđelko Kvesić (Brotnjo Čitluk)
    • Ivica Huljev (Posušje)
    • Miro Katić (Široki Brijeg)
  • 10 reti
    • Darko Zeljić (GOŠK Gabela)
    • Dragan Pešić (Posušje)

NoteModifica

  1. ^ Denominazioni prese da claudionicoletti.eu
  2. ^ DOIGRAVANJE ZA INTERTOTO KUP, su hskzrinjski.ba. URL consultato il 22 gennaio 2019 (archiviato dall'url originale il 22 gennaio 2019).

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio