Apri il menu principale

Pugilato ai Giochi della XXXI Olimpiade - Pesi mediomassimi

Bandiera olimpica Boxing pictogram.svg
Pesi mediomassimi
Rio de Janeiro 2016
Boxing pictogram.svg
Pittogramma del pugilato a Rio 2016
Informazioni generali
Luogo Rio de Janeiro - Riocentro
Periodo 6-18 agosto 2016
Partecipanti 26
Podio
Medaglia d'oro Julio César la Cruz Cuba Cuba
Medaglia d'argento Adilbek Niyazymbetov Kazakistan Kazakistan
Medaglia di bronzo Mathieu Bauderlique Francia Francia
Medaglia di bronzo Joshua Buatsi Regno Unito Regno Unito
Edizione precedente e successiva
Londra 2012 Tokyo 2020
Pugilato a
Rio 2016
Boxing pictogram.svg
Mosca leggeri   uomini  
Mosca uomini donne
Gallo uomini
Leggeri uomini donne
Superleggeri uomini
Welter uomini
Medi uomini donne
Mediomassimi uomini
Massimi uomini
Supermassimi uomini

Il pugilato pesi mediomassimi maschile dei giochi olimpici di Rio 2016 si sono svolte tra il 6 ed il 18 agosto presso il Riocentro.

Formato della garaModifica

Come tutte le gare olimpiche di pugilato, la gara è stato un torneo ad eliminazione diretta. Gli incontri hanno avuto inizio il 6 agosto e sono proseguite fino al 18 agosto. Essendoci meno di 32 partecipanti, alcuni di loro sono passati direttamente al secondo turno. Entrambi gli sconfitti in semifinale hanno guadagnato la medaglia di bronzo.

Tutti gli incontri si sono svolti su tre round di tre minuti, durante i quali sono stati conteggiati tutti i pugni sferrati alla testa o alla parte superiore del corpo. Negli incontri non risolti per Knock-out ha passato il turno chi ha totalizzato più punti. A parità di punti ha vinto il pugile che ha portato più colpi in totale.

ProgrammaModifica

Ora di Rio (UTC-3)

Data Ora Turno
Sabato 6 agosto 2016 Sedicesimi
Domenica 7 agosto 2016 Sedicesimi
Mercoledì 10 agosto 2016 Ottavi
Giovedì 11 agosto 2016 Ottavi
Domenica 14 agosto 2016 Quarti
Martedì 16 agosto 2016 Semifinali
Giovedì 18 agosto 2016 Finale

RisultatiModifica

Sedicesimi   Ottavi   Quarti   Semifinali   Finale
                                   
   
         J. C. la Cruz 3  
   M. N. Ünal WO[1]      M. N. Ünal 0  
   H. Saada          J. C. la Cruz 3  
   H. Sep 2          M. Borges 0  
   A. Salah 1        H. Sep 0
   M. Borges 3      M. Borges 3  
   H. N'Dam N'Jikam 0          J. C. la Cruz 3  
           M. Bauderlique 0  
         M. Bauderlique 3  
   E. A. Uulu 0      J. C. Carrillo 0  
   J. C. Carrillo 3          M. Bauderlique TKO
   S. Michel 0          C. A. Mina  
   C. A. Mina 3        C. A. Mina 2
       J. Ward 1  
           J. C. la Cruz 3  
           A. Niyazymbetov 0  
         E. Rasulov  
   K. Katende      J. Buatsi TKO  
   J. Buatsi TKO          J. Buatsi 3  
   P. Khamukov 1          A. Benchabla 0  
   A. Ramirez 2        A. Ramirez 0
       A. Benchabla 2  
           J. Buatsi 0
   P. Müllenberg 3          A. Niyazymbetov 3  
   E. Rouzbahani 0        P. Müllenberg 0  
   T. Mammadov 3      T. Mammadov 3     3º posto
   D. Solonenko 0          T. Mammadov 0
   V. Manfredonia 1          A. Niyazymbetov 3        M. Bauderlique  
   M. Dauhaliavets 2        M. Dauhaliavets 0      J. Buatsi  
       A. Niyazymbetov 3  
   

NoteModifica

  1. ^ Saada è stato escluso a seguito dell'arresto per tentata violenza sessuale nel Villaggio Olimpico.

Altri progettiModifica