Qualificazioni al campionato mondiale di calcio 1978

107 squadre partecipano alle qualificazioni per il Campionato mondiale di calcio 1978 per un totale di 16 posti disponibili per la fase finale. È l'ultimo mondiale con 16 squadre nella fase finale (dalla successiva edizione saranno 24). L'Argentina (come paese ospitante) e la Germania Ovest (come campione in carica) sono qualificate automaticamente, lasciando così solo 14 posti per la fase finale.

I 16 posti disponibili per la Coppa del Mondo 1978 sono suddivisi tra le confederazioni nei seguenti modi:

  • Europa (UEFA): 9,5 posti, di cui uno già occupato dalla Germania Ovest; gli altri 8,5 posti sono contesi da 31 squadre. La peggiore prima classificata accede allo spareggio intercontinentale (contro una squadra del CONMEBOL).
  • Sud America (CONMEBOL): 3,5 posti, di cui uno già occupato dall'Argentina; gli altri 2,5 posti sono contesi da 9 squadre. La terza classificata accede allo spareggio intercontinentale (contro una squadra della UEFA).
  • Nord America, Centro America e Caraibi (CONCACAF): 1 posto, conteso da 17 squadre.
  • Africa (CAF): 1 posto, conteso da 26 squadre.
  • Asia (AFC) e Oceania (OFC): 1 posto, conteso da 22 squadre.

Ben 95 squadre giocano almeno una partita di qualificazione. Sono giocati 252 incontri, e sono segnati 723 goal (con una media di 2,87 per partita).

Zone continentaliModifica

UEFAModifica

Gruppo 1 -   Polonia qualificata.
Gruppo 2 -   Italia qualificata.
Gruppo 3 -   Austria qualificata.
Gruppo 4 -   Paesi Bassi qualificata.
Gruppo 5 -   Francia qualificata.
Gruppo 6 -   Svezia qualificata.
Gruppo 7 -   Scozia qualificata.
Gruppo 8 -   Spagna qualificata.
Gruppo 9 -   Ungheria qualificata allo spareggio CONMEBOL-UEFA.

CONMEBOLModifica

  Brasile e   Perù qualificate.
  Bolivia qualificato allo spareggio CONMEBOL-UEFA.

CONCACAFModifica

  Messico qualificata.

CAFModifica

  Tunisia qualificata.

AFC e OFCModifica

  Iran qualificata.

Spareggi intercontinentaliModifica

Incontri di andata e ritorno, il vincitore si qualifica.

Spareggio CONMEBOL-UEFAModifica

Data Luogo Squadra 1 Risultato Squadra 2
29 ottobre 1977 Budapest   Ungheria 6 - 0   Bolivia
30 novembre 1977 La Paz   Bolivia 2 - 3   Ungheria

  Ungheria qualificata alla fase finale.

Squadre qualificateModifica

 
Squadre qualificate
Squadra Numero di presenze Numero di presenze consecutive Ultima apparizione
  Argentina [1] 7 2 1974
  Austria 4 1 1958
  Brasile 11 11 1974
  Francia 7 1 1966
  Germania Ovest [2] 9 7 1974
  Iran 1 1 esordiente
  Italia 9 5 1974
  Messico 8 1 1970
  Paesi Bassi 4 2 1974
  Perù 3 1 1970
  Polonia 3 2 1974
  Scozia 4 2 1974
  Spagna 5 1 1966
  Svezia 7 3 1974
  Tunisia 1 1 esordiente
  Ungheria 7 1 1966

Dati rilevantiModifica

  • Per la prima volta parteciparono più di 100 squadre alle qualificazioni per una coppa del mondo.
  • Data la difficoltà delle qualificazioni, solo 14 posti per quasi 100 nazioni, dall'edizione seguente i posti a disposizione furono aumentati a 24.
  • La Tunisia vinse contro il Marocco ai calci di rigore, e per la prima volta furono quindi i rigori a decidere un posto per il mondiale.

NoteModifica

  1. ^ Qualificata automaticamente quale paese organizzatore
  2. ^ Qualificato automaticamente quale campione del mondo in carica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio