Quartz (gruppo musicale)

gruppo musicale inglese
Quartz
Paese d'origineInghilterra Inghilterra
GenereHeavy metal[1]
NWOBHM[1]
Periodo di attività musicale1974 – 1983
2011 – in attività
EtichettaJet Records
MCA Records
Heavy Metal Records
Neat Records
Album pubblicati6
Studio4
Live1
Raccolte1

I Quartz sono un gruppo heavy metal inglese fondato a Birmingham nel 1974.

BiografiaModifica

Attivi fino al 1977 con il nome di Bandy Legs[2][3], i Quartz fecero il proprio esordio discografico nel 1977 quando, al termine di un tour di supporto per band come Black Sabbath e AC/DC, pubblicarono l'omonimo album di debutto (che si avvaleva della produzione del chitarrista dei Black Sabbath Tony Iommi e della collaborazione di Ozzy Osbourne e Brian May[2][4]). Nel periodo immediatamente successivo il gruppo fu ingaggiato come band di supporto per aprire i concerti di numerose band facenti principalmente parte della New Wave of British Heavy Metal (tra cui Iron Maiden, Saxon e UFO[2]), ma vide anche la defezione del tastierista e chitarrista Geoff Nicholls assunto dai Black Sabbath.

Il 1980 si rivelerà un anno prolifico per il gruppo che, a livello discografico, pubblicherà il primo album live intitolato Live Quartz e il secondo album in studio Stand Up and Fight, prodotto da Derek Lawrence (già collaboratore di Deep Purple, Wishbone Ash)[5]. Al termine di un tour con i Gillan[5], il gruppo diraderà le proprie apparizioni fino al 1983, anno in cui inciderà l'album Against All Odds, caratterizzato da una nuova formazione (con Geoff Bate cantante e Steve McLoughlin bassista) e da sonorità più melodiche[5].

In seguito allo scarso successo dell'album i Quartz si scioglieranno definitivamente[5]: riprenderanno l'attività dopo ventotto anni (durante i quali saranno pubblicati solo la raccolta di tracce dal vivo Resurrection[6] e la compilation Satan's Serenade: The Quartz Anthology, rispettivamente nel 1996 e nel 2004), con una formazione che includerà il cantante David Garner e vedrà il ritorno di Nicholls[3].

FormazioneModifica

Formazione attualeModifica

Altri musicistiModifica

DiscografiaModifica

Album in studioModifica

LiveModifica

RaccolteModifica

NoteModifica

  1. ^ a b Scheda del gruppo su allmusic.com
  2. ^ a b c Biografia dei Quartz sul sito Rock Detector Archiviato l'8 dicembre 2007 in Internet Archive.
  3. ^ a b Quartz is back!
  4. ^ Articolo Archiviato il 18 gennaio 2008 in Internet Archive. sui Quartz pubblicato sul sito roadrunnerrecords.com
  5. ^ a b c d Documento[collegamento interrotto] in formato pdf elencante i brani registrati dai Quartz
  6. ^ Scheda dell'album Resurrection su allmusic.com

BibliografiaModifica

  • Martin Popoff, Riff Kills Man! 25 Years of Recorded Hard Rock & Heavy Metal, Power Chord Press, 1993, ISBN 0-9697707-0-7

Collegamenti esterniModifica

  Portale Heavy metal: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Heavy metal