Apri il menu principale

Quello che le ragazze non dicono

film del 2000 diretto da Carlo Vanzina

TramaModifica

È la storia di quattro ragazze, Alice (Irene Ferri), Francesca (Martina Colombari), Paola (Carlotta Miti) e Laura (Sabrina Paravicini), amiche dai tempi delle elementari.
Ora, alla soglia dei trent'anni, si ritrovano ancora a condividere segreti, momenti belli, momenti brutti e, soprattutto, la passione per un ragazzo.

Alice tenta di diventare una pittrice mentre convive con un suo amico e per sostenere le spese lavora come dog-sitter e baby-sitter. Francesca, invece, è più attratta dal mondo dello spettacolo e sotto la spinta materna (Lia Tanzi) cede a compromessi per raggiungere il suo sogno. Laura è invece una timida maestra elementare che vive ancora con i genitori. Nel giorno del suo compleanno viene lasciata dallo storico ragazzo e per tirarla su di morale le sue amiche la portano in un locale dove conoscono Gigi (Vincenzo Peluso) del quale s'innamorano tutte e tre. La prima a provarci è Alice, credendo di aver trovato l'uomo giusto, ma quando la sua migliore amica, Laura, le rivela i suoi sentimenti per il ragazzo, Alice decide di mettersi da parte per concedere una chance a loro due. Per consolarsi, però, il ragazzo inizia una storia con Francesca la quale, pur sapendo ciò che prova l'amica Laura nei confronti di Gigi, decide di provarci.

Nel frattempo Paola, avvocato di successo, s'innamora del capo (Paolo Calissano) dello studio presso cui lavora, ricevendone l'ennesima delusione. Scopre poi di avere un brutto male e perciò tenta il suicidio. Le amiche decidono di portarla per un periodo di vacanza lontano da tutti i problemi e proprio qui Paola incontra Alberto (Walter Nudo), un giovane carabiniere del quale s'innamora e che sposa. Mentre è a pranzo con Laura, che dopo aver scoperto di Gigi e Francesca accetta di tornare insieme allo storico fidanzato, Alice conosce Walter (Ettore Bassi). Credendo di aver finalmente trovato l'uomo della sua vita lo presenta alle sue amiche e quando scopre di essere incinta si sente la donna più felice del mondo, prima di scoprire che in realtà Walter ha moglie e figli a Roma. Tra litigi, incomprensioni e ripicche l'amicizia delle quattro ragazze viene messa a dura prova, ma alla fine tutte riescono a trovare il giusto equilibrio per ricominciare, insieme, da capo.

Colonna sonoraModifica

CuriositàModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema