Quilombo (film)

film del 1984 diretto da Carlos Diegues
Quilombo
Titolo originaleQuilombo
Lingua originaleportoghese
Paese di produzioneBrasile, Francia
Anno1984
Durata119 min
Rapporto1,33:1
Generedrammatico
RegiaCarlos Diegues
Soggettodal romanzo di João Felicio dos Santos
SceneggiaturaCarlos Diegues
ProduttoreAugusto Arraes e Carlos Diegues
Produttore esecutivoMarco Altberg
Casa di produzioneCDK, Embrafilme, Gaumont
FotografiaLauro Escorel (come Lauro Escorel filho)
MontaggioMair Tavares
Effetti specialiAndré Trielli
MusicheGilberto Gil e Waly Salomão
ScenografiaLuiz Carlos Ripper
CostumiLuiz Carlos Ripper
TruccoCarlos Prieto
Interpreti e personaggi

Quilombo è un film del 1984 diretto da Carlos Diegues.

TramaModifica

Nel 1650, da un engenho del Pernambuco, un gruppo di schiavi si ribella, fuggendo verso il Quilombo dos Palmares dove schiavi africani, fuggiti dalle piantagioni brasiliane, avevano fondato una comunità autonoma che resisteva al colonialismo.

ProduzioneModifica

Il film fu prodotto dalla CDK in co-produzione con l'Embrafilme e la Gaumont.

DistribuzioneModifica

Il film venne presentato nel maggio 1984 al Festival di Cannes. Venne distribuito in Francia il 14 novembre di quell'anno.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema