Apri il menu principale

Quinto Appuleio Pansa

Console romano nel 300 a.C.
Quinto Appuleio Pansa
TitoliQuintus Appuleius Pansa
GensAppuleia
Consolato300 a.C.

Quinto Appuleio Pansa (... – ...) è stato un politico romano.

BiografiaModifica

Fu poi console nel 300 a.C., con Marco Valerio Corvo, giunto al quinto consolato[1]. Durante il consolato i Plebei ottennero di poter eleggere quattro pontefici e cinque auguri, da affiancare ai quattro pontefici e quattro auguri patrizi[2].

Al comando dell'esercito, iniziò l'assedio alla città umbra di Nequinum (l'attuale Narni), che verrà conquistata l'anno successivo[3].

NoteModifica