Apri il menu principale

RAI Mux A è stato uno dei multiplex della televisione digitale terrestre a copertura nazionale presenti nel sistema DVB-T italiano. Appartiene a Rai Way, società controllata da Rai e non trasmetteva nelle aree in cui è già avvenuta la transizione al digitale. Il mux è stato chiuso il 4 luglio 2012 con la conclusione degli ultimi switch-off.

CaratteristicheModifica

Il RAI Mux A non aveva la quota minima del 40% da dare in affitto stabilita dalla legge per i multiplex privati perché di proprietà pubblica.

Servizi televisiviModifica

Sul RAI Mux A erano presenti canali televisivi, canali radiofonici e servizi interattivi MHP, tutti in chiaro (non criptati quindi fruibili gratuitamente).

Canali televisiviModifica

LCN Canale Note
1 Rai 1 FTA
2 Rai 2
3 Rai 3 FTA (TGR regionale)
21 Rai 4 FTA
48 Rai News 24

Canali radiofoniciModifica

LCN Canale Note
96 FD Leggera FTA

Servizi interattivi in standard MHPModifica

LCN Servizio interattivo Note
99 Rai Interattiva FTA

Test card e neriModifica

Sul RAI Mux A erano presenti anche vari canali test con schermo nero.

LCN Canale Note
100 Rai Test nero con FTA
101 Rai Test 1
102 Rai Test 2
103 Rai Test 3
104 Rai Test 4
105 Rai Test 5
106 Rai Test 6
107 Rai Test HD 2
108 Rai Test HD 3

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica