Radenthein

comune austriaco
Radenthein
città
Radenthein – Stemma
Radenthein – Veduta
Localizzazione
StatoAustria Austria
LandFlag of Carinthia (state).svg Carinzia
DistrettoSpittal an der Drau
Amministrazione
SindacoMichael Maier (lista civica)
Territorio
Coordinate46°48′N 13°42′E / 46.8°N 13.7°E46.8; 13.7 (Radenthein)Coordinate: 46°48′N 13°42′E / 46.8°N 13.7°E46.8; 13.7 (Radenthein)
Altitudine746 m s.l.m.
Superficie89,3 km²
Abitanti5 925 (2016)
Densità66,35 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale9545, 9873
Prefisso04246
Fuso orarioUTC+1
Codice SA2 06 30
TargaSP
Cartografia
Mappa di localizzazione: Austria
Radenthein
Radenthein
Radenthein – Mappa
Sito istituzionale

Radenthein è un comune austriaco di 5 925 abitanti nel distretto di Spittal an der Drau, in Carinzia; ha lo status di città (Stadtgemeinde).

StoriaModifica

Radenthein è citata per la prima volta nel 1177 come "Rathetim cum capella"; nel 1930 ottenne lo status di comune mercato e nel 1995 quello di città. Nel 1973 ha inglobato il comune soppresso di Kaning.

Monumenti e luoghi d'interesseModifica

  • Municipio (Rathaus - Hauptstraße 65)
  • Chiesa parrocchiale di San Nicola (Pfarrkirche heiligen Nikolaus - Landstraße 6)
  • Chiesa evangelica (Evangelische Kirche - Oktober-Straße 2)

Geografia antropicaModifica

Suddivisioni amministrativeModifica

Il territorio del comune è ripartito in sei comuni catastali (Döbriach, Kaning, Laufenberg, Radenthein, Sankt Peter in Tweng e Tweng) e 16 località (tra parentesi il numero di abitanti al 1º gennaio 2015): Dabor (140), Döbriach (1252), Ebene (24), Erdmannsiedlung (301), Frischg (48), Hohensaß (97), Kaning (518), Laufenberg (87), Mitterberg (17), Obertweng (84), Radenthein (1913), Sankt Peter in Tweng (392), Schrott (82), Starfach (175), Untertweng (767) e Zödl (55).

Infrastrutture e trasportiModifica

È un centro piuttosto trafficato in quanto si trova all'incrocio delle strade che vanno verso Villaco a sud, Spittal an der Drau e il Millstätter See a ovest, e la zona termale e sciistica di Bad Kleinkirchheim a nordest. A Radenthein c'è anche un'autostazione dove si incontrano le linee extraurbane provenienti da Spittal an der Drau, Villao, Bad Kleinkirchheim e Kaning.

AmministrazioneModifica

GemellaggiModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN131359337 · LCCN (ENn81079467 · GND (DE4267608-3 · WorldCat Identities (ENlccn-n81079467
  Portale Austria: accedi alle voci di Wikipedia che parlano dell'Austria