Radovljica

città della Slovenia
Radovljica
città
(SL) Radovljica
Radovljica – Stemma
Radovljica – Veduta
Centro del paese
Localizzazione
StatoSlovenia Slovenia
Regione statisticaAlta Carniola
Amministrazione
SindacoCiril Globočnik
Territorio
Coordinate46°20′00″N 14°10′00″E / 46.333333°N 14.166667°E46.333333; 14.166667 (Radovljica)Coordinate: 46°20′00″N 14°10′00″E / 46.333333°N 14.166667°E46.333333; 14.166667 (Radovljica)
Altitudine481 e 496 m s.l.m.
Superficie118,7 km²
Abitanti19 025[1] (2019)
Densità160,28 ab./km²
Insediamentivedi lista
Comuni confinantiBled, Žirovnica, Tržič, Naklo, Kranj, Bohinj
Altre informazioni
Linguesloveno
Cod. postale4240
Prefisso(+386) 04
Fuso orarioUTC+1
ISO 3166-2SI-102
TargaKR
Cartografia
Mappa di localizzazione: Slovenia
Radovljica
Radovljica
Radovljica – Mappa
Sito istituzionale

Radovljica (IPA: [ɾaˈdoːu̯ljitsa], in tedesco Radmannsdorf, in italiano desueto Radolza) è una città della Slovenia. Ha una popolazione di 19 025 abitanti e si sviluppa su un'area di 118,7 km². Appartiene alla regione statistica dell'Alta Carniola. È una delle cittadine più pittoresche della Slovenia, tutelata come monumento culturale, situata su una banchina rocciosa sulla sponda sinistra della Sava.

StoriaModifica

Radovljica sorse nel Medioevo sulle rovine di un antico insediamento romano e appare documentata nel 1169 come ricco borgo commerciale al centro di una regione dalla grande abbondanza di miniere e boschi. Venne cinta di mura nel secolo XV e riconosciuta come città nel 1510 (civitas Ratmansdorff). Il terribile terremoto del 1511 la distrusse quasi completamente, ma risorse lentamente, assumendo l'aspetto di città rinascimentale caratterizzata dalle case dei ricchi signori dell'epoca.

Monumenti e luoghi d'interesseModifica

Nella città sono ancora presenti le vecchie mura cittadine. Vi è inoltre un fossato difensivo, l'unico rimasto in tutta la Slovenia. Molto famoso è il Museo di apicoltura (Cebelarski muzej) e al suo interno molti prodotti tipici del paese[2].

Geografia antropicaModifica

Suddivisioni amministrativeModifica

Il comune di Radovljica è diviso in 52 insediamenti (naselja):

AmministrazioneModifica

Periodo Primo cittadino Partito Carica Note
1994 1998 Vladimir Černe sindaco
1998 2002 Janko Sebastijan Stušek sindaco
2002 2006 Janko Sebastijan Stušek sindaco
2006 2010 Janko Sebastijan Stušek sindaco
2010 2014 Ciril Globočnik sindaco
2018 in carica Ciril Globočnik sindaco

GemellaggiModifica

NoteModifica

  1. ^ Statistiche slovene.
  2. ^ Radovljica il monumento cultura della Slovenia, su puntoeviaggio.it. URL consultato il 16 marzo 2020.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN129073778 · ISNI (EN0000 0004 0398 6258 · LCCN (ENn85189098 · GND (DE4304708-7 · WorldCat Identities (ENlccn-n85189098
  Portale Slovenia: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Slovenia