Apri il menu principale

Rafael Pereira da Silva (1990)

calciatore brasiliano
Rafael
Rafael Man Utd 2011.jpg
Rafael con la maglia del Manchester Utd nel 2011.
Nazionalità Brasile Brasile
Altezza 173 cm
Peso 78 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Squadra Olympique Lione
Carriera
Giovanili
2005-2008Fluminense
Squadre di club1
2008-2015Manchester Utd109 (5)
2015-Olympique Lione90 (2)
Nazionale
2007Brasile Brasile U-1712 (0)
2012Brasile Brasile olimpica7 (1)
2012Brasile Brasile2 (0)
Palmarès
Olympic flag.svg Olimpiadi
Argento Londra 2012
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 7 ottobre 2018

Rafael Pereira da Silva, noto semplicemente come Rafael (Petrópolis, 9 luglio 1990), è un calciatore brasiliano, difensore dell'Olympique Lione.

BiografiaModifica

Ha un fratello gemello, Fábio, anch'egli calciatore, che gioca nel Nantes. Possiede anche il passaporto portoghese.

Caratteristiche tecnicheModifica

Gioca prevalentemente nel ruolo di terzino destro.

Nel 2010 è stato inserito nella lista dei migliori calciatori nati dopo il 1989 stilata da Don Balón.[1]

CarrieraModifica

ClubModifica

Fluminense e Manchester UnitedModifica

Arriva a Manchester nel giugno del 2008 dalle giovanili del Fluminense insieme con il fratello gemello Fábio, terzino sinistro. Indossa la maglia numero 21. Ha esordito con la squadra di Ferguson il 23 settembre 2008 nel terzo turno di Football League Cup contro il Middlesbrough. Il 30 settembre 2008 esordisce in Champions League nella trasferta contro l'Aalborg.

Arriva anche l'esordio in Premier League il 18 ottobre 2008 contro il West Bromwich e l'8 novembre 2008 segna contro l'Arsenal il suo primo gol. Il 19 aprile 2009 gioca contro l'Everton in FA Cup la prima partita insieme con il fratello. A fine stagione rinnova il contratto fino al 2013. Dopo ottime prestazioni con lo United, il 2 luglio rinnova il suo contratto fino al 2016.[2]

Nella stagione 2012-2013 diventa uno dei perni dello scacchiere di Alex Freguson togliendo il posto da titolare a giocatori come Chris Smalling e Phil Jones. Conclude la stagione vincendo la Premier League e mettendo a segno 3 gol in 28 presenze in campionato. Inizia la stagione 2013-2014 con la vittoria per 2-0 in Community Shield ai danni del già retrocesso Wigan.

Nella stagione 2014-2015 trova la prima presenza nella gara vinta 4-0 in casa contro il QPR. Nell'occasione raggiunge quota 100 presenze in Premier League con la maglia del Manchester United. Il 27 settembre 2014 regala un assist al compagno di squadra Rooney per il gol del momentaneo 1-0 nella partita vinta 2-1 in casa contro il West Ham Utd. Il 4 gennaio 2015 trova la prima presenza stagionale In FA Cup nella gara vinta 2-0 sul campo dello Yeovil Town.

Olympique LioneModifica

Dopo 8 stagioni saluta il Manchester United ed il 3 agosto 2015 viene acquistato dai francesi dell'Olympique Lione con cui firma un contratto di durata quadriennale. Il 17 agosto 2018 disputa il suo centesimo match con la maglia dei francesi, in occasione della gara di campionato contro il Stade Reims.

NazionaleModifica

Con la nazionale brasiliana ha disputato il Mondiale Under-17 2007 insieme al fratello. Dotato del passaporto portoghese, l'allenatore della nazionale portoghese, Carlos Queiroz offre, a lui ed a suo fratello, la possibilità di giocare con la sua nazionale.

Il 6 luglio 2012 viene convocato per disputare le XXX Olimpiadi.[3][4] La nazionale brasiliana conclude il torneo qualificandosi al secondo posto dietro la nazionale messicana, perdendo nella finale di Wembley 2 a 1 l'11 agosto.[5][6]

StatisticheModifica

Presenze e reti nei clubModifica

Statistiche aggiornate al 7 ottobre 2018.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2008-2009   Manchester Utd PL 16 1 FACup+CdL 2+5 0 UCL 4 0 CS+SU+Cmc 1+0+1 0 29 1
2009-2010 PL 8 1 FACup+CdL 0+4 0 UCL 4 0 CS 0 0 16 1
2010-2011 PL 16 0 FACup+CdL 3+2 0 UCL 7 0 CS 0 0 28 0
2011-2012 PL 12 0 FACup+CdL 1+1 0 UCL+UEL 0+3 0 CS 1 0 18 0
2012-2013 PL 28 3 FACup+CdL 4+1 0 UCL 7 0 - - - 40 3
2013-2014 PL 19 0 FACup+CdL 0+5 0 UCL 4 0 CS 1 0 29 0
2014-2015 PL 10 0 FACup+CdL 1+0 0 - - - - - - 11 0
Totale Manchester United 109 5 29 0 29 0 4 0 171 5
2015-2016   Olympique Lione L1 21 1 CF+CdL 1+0 0 UCL 5 0 - - - 27 1
2016-2017 L1 27 0 CF+CdL 2+0 0 UCL+UEL 5+6 0 SF 1 0 41 0
2017-2018 L1 24 1 CF+CdL 1+0 0 UEL 6 0 - - - 31 1
2018-2019 L1 18 0 CF+CdL 0+0 0 UCL 1 0 - - - 19 0
2019-2020 L1 0 0 CF+CdL 0+0 0 UCL - - - - - 0 0
Totale Olympique Lione 90 2 4 0 23 0 1 0 118 2
Totale carriera 199 7 33 0 52 0 5 0 289 7

Cronologia presenze e reti in NazionaleModifica

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Brasile
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
26-5-2012 Amburgo Brasile   3 – 1   Danimarca Amichevole -
9-6-2012 East Rutherford Argentina   4 – 3   Brasile Amichevole -
Totale Presenze 2 Reti 0
Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Brasile olimpica
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
20-7-2012 Middlesbrough Regno Unito olimpica   0 – 2   Brasile olimpica Amichevole -
26-7-2012 Cardiff Egitto olimpica   2 – 3   Brasile olimpica Olimpiadi 2012 - 1º turno 1
29-7-2012 Manchester Brasile olimpica   3 – 1   Bielorussia olimpica Olimpiadi 2012 - 1º turno -
1-8-2012 Newcastle upon Tyne Brasile olimpica   3 – 0   Nuova Zelanda olimpica Olimpiadi 2012 - 1º turno -
4-8-2012 Newcastle upon Tyne Brasile olimpica   3 – 2   Honduras olimpica Olimpiadi 2012 - Quarti -
7-8-2012 Manchester Corea del Nord olimpica   0 – 3   Brasile olimpica Olimpiadi 2012 - Semifinale -
11-8-2012 Londra Brasile olimpica   1 – 2   Messico olimpica Olimpiadi 2012 - Finale -
Totale Presenze 7 Reti 1

PalmarèsModifica

ClubModifica

Competizioni nazionaliModifica

Manchester United: 2008-2009, 2010-2011, 2012-2013
Manchester United: 2008-2009, 2009-2010
Manchester United: 2008, 2010, 2011, 2013

Competizioni internazionaliModifica

Manchester United: 2008

NazionaleModifica

Londra 2012

NoteModifica

  1. ^ (EN) Don Balon’s list of the 100 best young players in the world, thespoiler.co.uk, 2 novembre 2010. URL consultato il 22 novembre 2011.
  2. ^ Rafael rinnova fino al 2016
  3. ^ Olimpiadi di calcio 2012: le convocazioni della nazionale brasiliana, super-calcio.it, 10 luglio 2012. URL consultato il 14 aprile 2019 (archiviato dall'url originale il 5 dicembre 2013).
  4. ^ Iacopo Barlotti, Olimpiadi, Brasile: i convocati di Menezes, golmania.it, 7 luglio 2012. URL consultato il 14 aprile 2019 (archiviato dall'url originale il 15 marzo 2016).
  5. ^ (EN) Peralta nets match-winning brace for Mexico, london2012.com. URL consultato il 13 agosto 2012 (archiviato dall'url originale il 22 agosto 2012).
  6. ^ Messico oro, battuto 2-1 il Brasile in finale, tuttosport.com, 11 agosto 2012. URL consultato il 13 agosto 2012 (archiviato dall'url originale il 13 agosto 2012).

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica