Apri il menu principale
Raffaele Alcibiade
Nazionalità Italia Italia
Altezza 186 cm
Peso 82 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Squadra Juventus U23
Carriera
Giovanili
????-2007 Blu e Rosso.png Pozzomaina
2007-2010 Juventus
Squadre di club1
2010-2011 Pescara 3 (1)
2011 Gubbio 7 (0)
2011-2012 Nocerina 9 (0)
2012 Carrarese 12 (0)
2013-2015 Honvéd 45 (2)
2015-2016 Haladás 11 (0)
2016 Lecce 11 (1)[1]
2016-2017 Paganese 33 (4)[2]
2017-2018 Feralpisalò 13 (0)
2018 Pro Vercelli 11 (0)
2018- Juventus U23 7 (0)
Nazionale
2009-2010 Italia Italia U-20 6 (0)
2011 Italia B Italia 2 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 4 febbraio 2019

Raffaele Alcibiade (Torino, 23 maggio 1990) è un calciatore italiano, difensore della Juventus U23, della quale è capitano.

Indice

Caratteristiche tecnicheModifica

Difensore centrale, può giocare anche come terzino sinistro.

CarrieraModifica

ClubModifica

PescaraModifica

Dopo esser cresciuto nelle giovanili della Juventus, nell'agosto del 2010 viene ceduto in prestito al Pescara, in Serie B.[3] Debutta il 16 ottobre contro il Grosseto (4-2), giocando gli ultimi dieci minuti della sfida.[4] Il 15 novembre dello stesso anno segna il suo primo gol da professionista, realizzando la rete dell'iniziale vantaggio dei padroni di casa contro l'Ascoli Calcio, incontro finito sul 2-1 per gli ospiti.[5]

GubbioModifica

Ritornato alla Juventus, il 31 gennaio del 2011 viene nuovamente ceduto in prestito, questa volta al Gubbio.[6] Esordisce il 6 febbraio a Verona contro l'Hellas (1-2),[7] contando 7 presenze a fine stagione.

NocerinaModifica

Nel luglio del 2011 la Nocerina ufficializza l'acquisto di Alcibiade dalla Juventus,[8] che arriva in comproprietà. La prima partita con la Nocerina è datata 17 settembre 2011, contro il Bari (1-1).[9] Dopo aver giocato 9 incontri in Serie B, la società rossonera risolve la comproprietà a favore della Juventus,[10]

CarrareseModifica

I bianconeri riprendono Alcibiade per cederlo ancora una volta in prestito: il difensore finisce alla Carrarese, in Lega Pro Prima Divisione.[11] Il 2 settembre debutta con la nuova maglia nella trasferta di Frosinone, sfida persa 1-0.[12]

HonvédModifica

Nel mese di gennaio ritorna nuovamente a Torino e la società bianconera lo manda a fare ulteriore esperienza in Ungheria, all'Honvéd: Alcibiade esordisce nel campionato ungherese il 3 marzo 2013 contro il Videoton, partita persa 0-4.[13] A fine stagione, dopo 9 incontri tra campionato e coppa nazionale, ritornato dal prestito, viene svincolato dalla Juventus e l'Honvéd lo acquista a costo zero. Con la società ungherese disputa l'Europa League, debuttando il 4 luglio contro il Čelik Zenica (1-4)[14] e realizzando anche una rete nella settimana seguente contro la stessa squadra (9-0).[15] Nel corso della stagione sotto la guida del mister Marco Rossi diviene un punto fermo nella difesa della squadra di Kispest, riuscendo a trovare il 6 ottobre 2013 anche la prima rete in campionato nel sentito derby cittadino contro i rivali del Ferencváros realizzando la rete del momentaneo 1-1 nella partita che verrà vinta in rimonta 2-1 grazie anche alla rete dell'ex compagno di squadra ai tempi della Juventus Ayub Daud, termina la sua seconda stagione ungherese con 25 presenze ed una rete. La stagione 2014-2015 inizia con la formazione rossonera.

HaladásModifica

Ma a gennaio 2015 passa in prestito all'Haladás altro club "italiano" in Ungheria dove trova i connazionali Tommaso Rocchi, Andrea Mancini e Leandro Martínez già suoi ex compagni all'Honvéd, dove debutta da titolare il 28 febbraio contro il DVTK nella sfida pareggiata 1-1.

LecceModifica

Il 17 febbraio 2016 è stato ingaggiato a parametro zero dal Lecce, squadra di Lega Pro.[16] Ritrovando in squadra Bálint Vécsei e il ds Fabio Cordella suoi compagni ai tempi della Honvéd. Ha esordito con il club salentino il 20 febbraio seguente nel match Lecce-Foggia (3-1). Segnando la sua prima rete con il suo nuovo club il 13 marzo risultando decisivo nella vittoria avvenuta proprio con il suo gol contro il Monopoli.

NazionaleModifica

Dal 2009 al 2010 viene convocato in Nazionale Under-20 totalizzando 6 presenze, nel 2011 viene convocato dalla nazionale della B Italia di Massimo Piscedda giocando 2 partite.

StatisticheModifica

Presenze e reti nei clubModifica

Statistiche aggiornate al 4 febbraio 2019.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2010-gen. 2011   Pescara B 3 1 CI 0 0 - - - - - - 3 1
gen.-giu. 2011   Gubbio PD 7 0 CI+CI-LP - - - - - SL-PD 2 0 9 0
2011-2012   Nocerina B 9 0 CI 0 0 - - - - - - 9 0
2012-gen. 2013   Carrarese PD 12 0 CI+CI-LP 0+0 0 - - - - - - 12 0
gen.-giu. 2013   Honvéd NBI 7 0 MK+MLK 2+0 0+0 UEL - - - - - 9 0
2013-2014 NBI 25 1 MK+MLK 2+3 0 UEL 4[17] 1[17] - - - 34 2
2014-gen. 2015 NBI 13 1 MK+MLK 4+2 1+0 - - - - - - 19 2
Totale Honvéd 45 2 13 1 4 1 - - 62 4
gen.-giu. 2015   Haladás NBI 11 0 MK+MLK - - - - - - - - 11 0
feb.-giu. 2016   Lecce LP 11+2[18] 1 CI+CI-LP - - - - - - - - 13 1
2016-2017   Paganese LP 33+1[18] 4 CI-LP - - - - - - - - 34 4
2017-gen. 2018   Feralpisalò C 13 0 CI+CI-C 1+2 0 - - - - - - 16 0
gen.-giu. 2018   Pro Vercelli B 11 0 CI - - - - - - - - 11 0
lug.-ago. 2018 C 0 0 CI+CI-C 1+0 0 - - - - - - 1 0
Totale Pro Vercelli 11 0 1 0 - - - - 12 0
ago. 2018-2019   Juventus U23 C 7 0 CI-C 2 0 - - - - - - 9 0
Totale carriera 162+3 8 19 1 4 1 2 0 190 10

PalmarèsModifica

ClubModifica

Competizioni giovaniliModifica

Juventus: 2009, 2010

Competizioni nazionaliModifica

Gubbio: 2010-2011

NoteModifica

  1. ^ 13 (1) se si comprendono le presenze nei play-off.
  2. ^ 34 (4) se si comprendono le presenze nei play-off.
  3. ^ Stefano Sica, Pescara, Maniero ed Alcibiade sono biancazzurri, in TMW.com, 11 agosto 2010. URL consultato il 19 dicembre 2013.
  4. ^ Pescara 4-2 Grosseto, Soccerway.com, 16 ottobre 2010. URL consultato il 19 dicembre 2013.
  5. ^ Pescara 1-2 Ascoli, Soccerway.com, 15 novembre 2010. URL consultato il 19 dicembre 2013.
  6. ^ Lorenzo Casalino, UFFICIALE: Gubbio, ecco Alcibiade, in TMW.com, 31 gennaio 2011. URL consultato il 19 dicembre 2013.
  7. ^ Hellas Verona 1-2 Gubbio, Soccerway.com, 6 febbraio 2011. URL consultato il 19 dicembre 2013.
  8. ^ Luca Esposito, Ufficiale: Nocerina, arriva Alcibiade dalla Juventus, in TMW.com, 18 luglio 2013. URL consultato il 19 dicembre 2013.
  9. ^ Bari 1-1 Nocerina, Soccerway.com, 17 settembre 2013. URL consultato il 19 dicembre 2013.
  10. ^ Gaetano Mocciaro, UFFICIALE: Nocerina, gli esiti delle compartecipazioni, in TMW.com, 22 giugno 2012. URL consultato il 19 dicembre 2013.
  11. ^ Gaetano Mocciaro, UFFICIALE: Juventus, Alcibiade e Costantino in Lega Pro, in TMW.com, 30 agosto 2012. URL consultato il 19 dicembre 2013.
  12. ^ Frosinone 1-0 Carrarese, Soccerway.com, 2 settembre 2012. URL consultato il 19 dicembre 2013.
  13. ^ Honvéd 0-4 Videoton, Soccerway.com, 3 marzo 2013. URL consultato il 19 dicembre 2013.
  14. ^ Celik Zenica 1-4 Honved, Soccerway.com, 4 luglio 2013. URL consultato il 19 dicembre 2013.
  15. ^ Honvéd 9-0 Celik Zenica, UEFA.com, 11 luglio 2013. URL consultato il 19 dicembre 2013.
  16. ^ Ufficializzata l'acquisizione di Alcibiade, uslecce.it, 17 febbraio 2016.
  17. ^ a b Nei turni preliminari.
  18. ^ a b Play-off.

Collegamenti esterniModifica