Apri il menu principale

Rally dell'Acropoli 2001

Grecia Rally Grecia 2001
N. 7 su 14 del Campionato del mondo rally 2001
Data dal 15 al 17 giugno 2001
Nome ufficiale 48th Acropolis Rally
Percorso 347,29 km[1][2] km
Prove speciali 17[1][2]
Equipaggi Partiti: 110
Arrivati: 47
Risultati
WRC
Podio
1. Regno Unito Colin McRae
(Ford)
2. Norvegia Petter Solberg
(Subaru)
3. Finlandia Harri Rovanperä
(Peugeot)

Il Rally dell'Acropoli 2001, ufficialmente denominato 48th Acropolis Rally, è stata la settima prova del campionato del mondo rally 2001 nonché la quarantottesima edizione del Rally dell'Acropoli e la ventisettesima con valenza mondiale. La manifestazione si è svolta dal 9 all'11 giugno sugli sterrati rocciosi che attraversano la zona costiera della Grecia Centrale attorno alla cittadina di Itea, base designata per il rally, e Parnassos, dove venne allestito il parco assistenza; la cerimonia di partenza si tenne come di consueto nel cuore della capitale Atene[3][4]

L'evento è stato vinto dal britannico Colin McRae, navigato dal connazionale Nicky Grist, al volante di una Ford Focus RS WRC 01 della squadra Ford Martini, alla loro terza vittoria consecutiva in stagione, davanti alla coppia formata dal norvegese Petter Solberg e dal britannico Phil Mills, su Subaru Impreza WRC2001 della scuderia Subaru World Rally Team, entrambi per la prima volta sul podio in una gara iridata, e all'equipaggio finlandese composto da Harri Rovanperä e Risto Pietiläinen, alla guida di una Peugeot 206 WRC (2001) del team Peugeot Total.

Gli argentini Gabriel Pozzo e Daniel Stillo, su Mitsubishi Lancer Evo VI, hanno invece conquistato la vittoria nella categoria PWRC, mentre l'equipaggio formato dal francese Sébastien Loeb e dal monegasco Daniel Elena si sono aggiudicati la seconda tappa della Coppa FIA piloti Super 1600, alla guida di una Citroën Saxo Kit Car.[5]

RisultatiModifica

ClassificaModifica

Pos. Pilota Co-pilota Auto Squadra Classe Tempo Distacco Punti
Generale
1. 4   Colin McRae   Nicky Grist Ford Focus RS WRC 01 Ford Martini WRC 4h19'01"9 10
2. 6   Petter Solberg   Phil Mills Subaru Impreza WRC2001 Subaru World Rally Team WRC 4h19'50"9 +49"0 6
3. 16   Harri Rovanperä   Risto Pietiläinen Peugeot 206 WRC (2001) Peugeot Total WRC 4h20'37"6 +1'35"7 4
4. 7   Tommi Mäkinen   Risto Mannisenmäki Mitsubishi Lancer Evo 6.5 Marlboro Mitsubishi Ralliart WRC 4h21'17"2 +2'15"3 3
5. 17   François Delecour   Daniel Grataloup Ford Focus RS WRC 01 Ford Martini WRC 4h21'37"3 +2'35"4 2
6. 14   Philippe Bugalski   Jean-Paul Chiaroni Citroën Xsara WRC Automobiles Citroën WRC 4h23'02"1 +4'00"2 1
7. 11   Armin Schwarz   Manfred Hiemer Škoda Octavia WRC Evo2 Škoda Motorsport WRC 4h24'58"6 +5'56"7 -
8. 30   Simon Jean-Joseph   Jack Boyere Peugeot 206 WRC - WRC 4h26'29"0 +7'27"1 -
9. 8   Freddy Loix   Sven Smeets Mitsubishi Carisma GT Evo 6.5 Marlboro Mitsubishi Ralliart WRC 4h27'02"8 +8'00"9 -
10. 12   Bruno Thiry   Stéphane Prévot Škoda Octavia WRC Evo2 Škoda Motorsport WRC 4h27'37"6 +8'35"7 -
Campionato del mondo per vetture Produzione
1. (13.) 32   Gabriel Pozzo   Daniel Stillo Mitsubishi Lancer Evo VI - N4 / PWRC 4h40'17"9 10
2. (14.) 33   Gustavo Trelles   Jorge del Buono Mitsubishi Lancer Evo VI - N4 / PWRC 4h41'14"6 +56"7 6
3. (16.) 35   Marcos Ligato   Ruben Garcia Mitsubishi Lancer Evo VI - N4 / PWRC 4h48'49"8 +8'31"9 4
4. (17.) 36   Mirco Baldacci   Maurizio Barone Mitsubishi Lancer Evo VI - N4 / PWRC 4h54'52"2 +14'34"3 3
5. (18.) 82   Panagiotis Hatzitsopanis   Konstantinos Stefanis Subaru Impreza WRX - N4 / PWRC 4h55'10"9 +14'53"0 2
6. (21.) 88   Dimitris Drivakos   Elias Kordas Mitsubishi Lancer Evo VI - N4 / PWRC 5h05'33"0 +25'15"1 1
Coppa FIA piloti Super 1600
1. (19.) 53   Sébastien Loeb   Daniel Elena Citroën Saxo Kit Car - A6 / S1600 5h00'51"9 10
2. (20.) 52   Andrea Dallavilla   Massimo Chiapponi Fiat Punto S1600 - A6 / S1600 5h03'27"8 +2'35"9 6
3. (24.) 63   Martin Stenshorne   Clive Jenkins Ford Puma S1600 - A6 / S1600 5h11'22"6 +10'30"7 4
4. (26.) 57   Cédric Robert   Clive Jenkins Peugeot 206 S1600 - A6 / S1600 5h15'22"0 +14'30"1 3
5. (28.) 51   Patrick Magaud   Guylène Brun Ford Puma S1600 Ford Motor Co. Ltd. A6 / S1600 5h15'41"7 +14'49"8 2
6. (31.) 68   Massimo Ceccato   Mitia Dotta Fiat Punto S1600 - A6 / S1600 5h20'13"9 +19'22"0 1
Principali ritiri
PS Pilota Co-pilota Auto Squadra Classe Causa Pos.
PS 1 2   Didier Auriol   Denis Giraudet Peugeot 206 WRC (2001) Peugeot Total WRC Frizione -
PS 3 1   Marcus Grönholm   Timo Rautiainen Peugeot 206 WRC (2001) Peugeot Total WRC Pressione dell'olio
PS 4 20   Toshihiro Arai   Glenn Macneall Subaru Impreza WRC2001 Subaru World Rally Team WRC Incendio 24º
PS 6 15   Thomas Rådström   Christina Thörner Citroën Xsara WRC Automobiles Citroën WRC Problemi elettrici
PS 7 9   Kenneth Eriksson   Staffan Parmander Hyundai Accent WRC2 Hyundai Castrol WRT WRC Turbo 49º
18   Markko Märtin   Michael Park Subaru Impreza WRC2001 Subaru World Rally Team WRC Sospensione
PS 15 28   Gilles Panizzi   Hervé Panizzi Peugeot 206 WRC (2001) H.F. Grifone SRL WRC Fuori tempo massimo (OTL) 18º
PS 19 5   Richard Burns   Robert Reid Subaru Impreza WRC2001 Subaru World Rally Team WRC Trasmissione
PS 20 3   Carlos Sainz   Luis Moya Ford Focus RS WRC 01 Ford Martini WRC Motore

Legenda

Icona Classe
WRC Equipaggio che può conquistare punti per il campionato costruttori WRC
WRC Equipaggio di classe A8 che non può conquistare punti per il campionato costruttori WRC
PWRC Equipaggio registrato al campionato PWRC
S1600 Equipaggio registrato alla Coppa FIA piloti Super 1600
TC Equipaggio registrato alla Coppa FIA Squadre
Ulteriori classificazioni


Prove specialiModifica

Frazione Prova Ora Nome Lunghezza Vincitori Tempo Leader del rally
Frazione 1 (15 Giu) PS1 10:13 Mendenitsa 1 26,92 km   Richard Burns
  Robert Reid
19'14"0   Richard Burns
  Robert Reid
PS2 10:58 Paleohori 10,85 km   Petter Solberg
  Phil Mills
8'07"8   Petter Solberg
  Phil Mills
PS3 12:33 Inohori 1 23,00 km   Markko Märtin
  Michael Park
18'27"1
PS4 13:16 Pavliani 1 24,45 km   Colin McRae
  Nicky Grist
20'17"2
PS5 16:00 Elatia 31,40 km prova cancellata[1][2]
PS6 17:28 Mendenitsa 2 26,92 km   Colin McRae
  Nicky Grist
19'14"2   Colin McRae
  Nicky Grist
Frazione 2 (16 Giu) PS7 08:55 Pavliani 2 24,45 km   François Delecour
  Daniel Grataloup
19'46"0
PS8 10:23 Karoutes 1 18,89 km   François Delecour
  Daniel Grataloup
12'12"8
PS9 12:56 Livadia 1 11,66 km   Carlos Sainz
  Luis Moya
9'26"2
PS10 13:34 Stiri 1 3,59 km   François Delecour
  Daniel Grataloup
1'57"3
PS11 14:31 Gravia 1 17,13 km   Carlos Sainz
  Luis Moya
13'17"3
PS12 16:16 Inohori 2 23,00 km   François Delecour
  Daniel Grataloup
18'13"2
PS13 17:24 Karoutes 2 18,89 km   Richard Burns
  Robert Reid
12'03"4
Frazione 3 (17 Giu) PS14 08:33 Amfiklia 1 8,25 km   Richard Burns
  Robert Reid
4'49"6
PS15 09:06 Elatia - Rengini 1 38,69 km   Petter Solberg
  Phil Mills
23'37"5
PS16 12:04 Livadia 2 11,66 km   Richard Burns
  Robert Reid
9'19"2
PS17 12:42 Stiri 2 3,59 km   Carlos Sainz
  Luis Moya
1'55"6
PS18 13:39 Gravia 2 17,13 km   Carlos Sainz
  Luis Moya
13'03"2
PS19 15:07 Amfiklia 2 8,25 km   Carlos Sainz
  Luis Moya
4'49"2
PS20 15:40 Elatia - Rengini 2 38,69 km   Tommi Mäkinen
  Risto Mannisenmäki
25'32"6

Classifiche mondialiModifica

NoteModifica

  1. ^ a b c Venne cancellata la PS5 per l'eccessivo numero di spettatori che affollavano il percorso di gara.
  2. ^ a b c   (EN) FIA World Rally Championship, WRC highlights: Greece 2001 Day 1, 26 minutes, su YouTube, 18 novembre 2009, a 22 min 54 s. URL consultato il 27 giugno 2019.
    «Stage 5 was cancelled, just too many spectators on the road».
  3. ^ (EN) Acropolis Rally - Ford Racing preview, su motorsport.com, Motorsport Network, 10 giugno 2001. URL consultato il 27 giugno 2019 (archiviato il 26 giugno 2019).
  4. ^ (EN) Acropolis Rally preview, su motorsport.com, Motorsport Network, 19 giugno 2001. URL consultato il 27 giugno 2019 (archiviato il 27 giugno 2019).
  5. ^ (EN) Acropolis Rally - McRae Wins!, su motorsport.com, Motorsport Network, 21 giugno 2001. URL consultato il 27 giugno 2019 (archiviato il 27 giugno 2019).

Collegamenti esterniModifica

Campionato del mondo rally - Stagione 2001
                           
   

Edizione precedente:
2000
Rally dell'Acropoli
Altre edizioni
Edizione successiva:
2002
  Portale Automobilismo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di automobilismo