Apri il menu principale

Ralph Lombardo, detto Ralphie (New York, 1930), è un mafioso statunitense, importante "uomo d'onore" della Famiglia Colombo.

Secondo le autorità attualmente nella gerarchia della "Famiglia" ricoprirebbe il ruolo di "consigliere".

BiografiaModifica

Nel gennaio del 1975, Lombardo viene arrestato e condannato per cospirazione e violazione delle leggi federali, su titoli di borsa e frode informatica. Lombardo, secondo gli inquirenti, è da molti anni il responsabile per conto della Famiglia Colombo delle attività di usura e scommesse a Long Island. Nel 2003 viene condannato con l'accusa di estorsione, gioco d'azzardo, e corruzione di testimoni. Dopo la condanna all'ergastolo del boss Joel Cacace avvenuta nel 2004, Lombardo viene promosso "consigliere" ovvero il numero 3 dell'intero clan. Nel luglio del 2006 è stato rilasciato dalla prigione e secondo le autorità guiderebbe la Famiglia Colombo, al fianco del "reggente" Thomas Gioeli, e del "vicecapo" John Franzese.

Mafiosi associatiModifica

Lombardo avrebbe rapporti di affari e di alleanza con i seguenti mafiosi:

  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie